10 migliori attrazioni e cose da fare a La Rochelle

Con il suo porto battuto dalle intemperie e l'aria salmastra del mare, La Rochelle ha il carattere distintivo di un'antica città portuale. Imponenti torri fortificate custodiscono la città, che si affaccia su una pittoresca baia dell'Oceano Atlantico ed è circondata da bastioni medievali.

La Rochelle ha un delizioso quartiere storico, ricco di imponenti edifici antichi. Una passeggiata per le strade di ciottoli è un viaggio a ritroso nel tempo, dal medioevo al 18° secolo.

Questa città colta vanta un'incredibile varietà di musei. È anche un luogo per attività all'aria aperta, come ciclismo, vela, passeggiate nella natura e relax al mare.

Per una vacanza perfetta al mare, l'isola da sogno di Ré è a pochi minuti di distanza. Diverse altre opzioni per gite di un giorno sono facilmente raggiungibili, tra cui Rochefort, l'elegante base navale del XVII secolo e il piccolo villaggio di campagna di Esnandes.

Scopri i posti migliori da visitare e le cose da fare a La Rochelle con il nostro elenco delle principali attrazioni.

Vedi anche: Dove alloggiare a La Rochelle

1. Vieille Ville (Città Vecchia)

Vieille Ville (Città Vecchia)

Ricco di un'atmosfera d'altri tempi, il quartiere storico di La Rochelle invita i turisti a prendersi il proprio tempo girovagando e ammirando i luoghi d'interesse. Al centro della Vieille Ville si trova l' Hôtel de Ville (Municipio) riccamente decorato. Nelle vicinanze, in una tranquilla strada laterale (11 Bis Rue des Augustins), l'opulenta Maison de Henri II del XVI secolo (aperta al pubblico) esemplifica la grandezza rinascimentale.

All'angolo nord-est dell'Hôtel de Ville, si trova la Grand Rue des Merciers ("Via dei Mercanti"), fiancheggiata da case medievali a graticcio e maestose case a schiera. Fedele al suo nome, la strada ha molte boutique di abbigliamento nei suoi portici rez-de-chaussée.

Punto focale della città, la Tour de la Lanterne del XV secolo fu costruita come faro ed era precedentemente utilizzata come prigione. Appena a nord della Tour de la Lanterne, in Rue du Palais, si trovano due splendidi edifici del XVIII secolo: il Palais de Justice (tribunali) e la Bourse (Borsa).

Alla fine di Rue du Palais si trova la Porte de la Grosse-Horloge (Porta del Grande Orologio) del XIV-XV secolo, un residuo della porta della città vecchia e l'ingresso alla pittoresca zona pedonale della Vieille Ville corsie.

2. Vieux Port (vecchio porto)

Vieux Port (Porto Vecchio)

Trascorrere del tempo nel vivace Vieux Port è una delle cose più eccitanti da fare a La Rochelle. È qui che i visitatori possono imbarcarsi in una crociera o semplicemente gustare un autentico pasto a base di pesce. Il porto è pieno di piccoli pescherecci (e barche turistiche) e fiancheggiato da allettanti ristoranti, molti dei quali hanno piacevoli posti a sedere all'aperto che si estendono sulla strada di ciottoli di fronte al porto.

L'ingresso al Vieux Port è sorvegliato da due torri medievali, la massiccia Tour Saint-Nicolas a est e l'imponente Tour de la Chaîne a ovest. Il Tour Saint-Nicolas è stato progettato come un forte per proteggere la città dagli invasori.

La Tour de la Chaîne sulla Rue sur les Murs (Torre della Catena sulla Via delle Mura) prende il nome dalla catena che veniva tracciata attraverso l'imboccatura del porto e attaccata di notte alle mura difensive durante il Medioevo. Il lato sud del porto offre una vista sensazionale del porto e della città.

3. Acquario di La Rochelle

Acquario La Rochelle | Guilhem Vellut / foto modificata

Un'immersione nei colori vivaci e nell'affascinante varietà della vita marina nelle profondità marine, l'Acquario di La Rochelle presenta centinaia di specie, dagli oceani Atlantico e Indopacifico, dal Mediterraneo e dai mari dei Caraibi.

I visitatori vedranno tutti i tipi di creature meravigliose, dalle meduse trasparenti e dal pesce leone pinna chiazza ai cavallucci marini dal muso lungo e agli squali bonnethead. Alcuni residenti dell'acquario sono specie in via di estinzione o protette, come le tartarughe embricate e le barriere coralline.

Oltre a fornire contenuti educativi, l'acquario sostiene progetti di conservazione. Ad esempio, l'Acquario ha un Centro per le tartarughe marine che si prende cura delle tartarughe spiaggiate. Questo centro è l'unico del suo genere che si trova sulla costa atlantica francese.

L'acquario offre un tour con audioguida che spiega fatti interessanti sulla fauna marina e i bambini ricevono la propria audioguida speciale con un percorso progettato al loro livello di altezza.

L'acquario ospita anche un negozio di souvenir e un ristorante, il Café de l'Aquarium , che serve cucina fresca di stagione in una luminosa sala da pranzo con ampie vetrate che si affacciano sul Vieux Port.

Vicino al museo si trova il quartiere di Port des Minimes , dove una piccola spiaggia sabbiosa è una delle preferite dai locali.

Indirizzo: Quai Louis Prunier, La Rochelle

Sito ufficiale: http://www.aquarium-larochelle.com/en

4. Museo di Storia Naturale

Museo di Storia Naturale | Clayton Parker / foto modificata

Questo fantastico museo di storia naturale risale al 18° secolo. Con 2.300 metri quadrati di spazio espositivo, il museo espone una straordinaria collezione di circa 10.000 oggetti trovati da naturalisti ed etnografi di tutto il mondo.

La collezione consente ai visitatori di comprendere la ricchezza e la diversità del mondo naturale, mentre apprendono la scienza e la storia.

I punti salienti del museo includono la collezione archeologica , in particolare gli strumenti paleolitici e un assortimento di oggetti antichi dall'Africa; una collezione geologica incentrata sulla mineralogia e sui fossili; la collezione zoologica , in particolare le conchiglie, le uova degli uccelli ei nidi degli uccelli; così come esempi di animali estinti come il dodo.

Un tour del museo si conclude con il Jardin des Plantes , un giardino botanico con piante provenienti da tutto il mondo.

Indirizzo: 28 Rue Albert 1er, La Rochelle

5. Museo del Nouveau Monde

Questo Museo del Nuovo Mondo documenta la storia delle relazioni della Francia con il Nord e il Sud America dal XVI secolo. Coprendo temi come il colonialismo e la schiavitù, questo museo unico occupa l'Hôtel Fleuriau, un palazzo del 18° secolo nella Vieille Ville.

Le collezioni sono presentate in ampi saloni rococò e neoclassici, che sono decorati con mobili e opere d'arte squisiti che rivelano il mondo degli armatori e la loro enorme ricchezza.

Le mostre spaziano dalle vecchie mappe marittime alle informazioni storiche sulle rotte commerciali in Brasile e nei Caraibi. Un pezzo spettacolare di José Conrado Roza, intitolato La Mascarade Nuptiale , ritrae un nano brasiliano alla corte del re del Portogallo.

Indirizzo: 10 Rue Fleuriau, La Rochelle

6. Museo delle Belle Arti

Questo eccezionale museo di belle arti nella Vieille Ville occupa l'Hôtel de Crussol d'Uzés, un palazzo vescovile costruito durante l'era di re Luigi XVI. Il museo espone circa 900 dipinti e disegni europei dal XV al XX secolo.

C'è un'enfasi sulle opere del 19° secolo, con capolavori di Camille Corot, Paul Huet e Gustave Doré. Un altro focus è sui dipinti realisti creati da artisti della regione.

Poiché il museo ha uno spazio limitato per mostrare la sua collezione, la presentazione cambia regolarmente. Il museo ospita anche mostre temporanee durante tutto l'anno.

Indirizzo: 28 Rue Gargoulleau, La Rochelle

7. Patrimonio Protestante: Museo e Templi

Patrimonio Protestante: Museo & Templi | elPadawan / foto modificata

Per comprendere l'eredità religiosa di La Rochelle, un buon punto di partenza è l'esplorazione del movimento protestante degli ugonotti.

Il Musée Protestant nella Vieille Ville (2 Rue Saint-Michel) ripercorre la storia del protestantesimo a La Rochelle. Il museo presenta informazioni sulle lotte dei protestanti in ordine cronologico, a partire dalle guerre di religione nel XVI secolo e proseguendo attraverso eventi chiave come la revoca dell'Editto di Nantes nel 1685 fino all'era moderna.

I protestanti di La Rochelle avevano diversi luoghi di culto, chiamati "templi". Il Grande Tempio di Place de Verdun fu fondato nel 1577 ma fu trasformato in cattedrale dopo il Grande Assedio del 1628. Anche altri templi protestanti furono restituiti alla Corona dopo il Grande Assedio.

Poiché i protestanti non avevano un luogo di culto nel 1628, il re Luigi XIII donò un appezzamento di terreno per il loro tempio sul Prée Maubec, ora sede della Chapelle de l'Hôpital Saint-Louis (Rue du Prêche), che fu distrutta nel 1685, resta solo la targa sopra la porta.

8. Museo Marittimo

Museo Marittimo | stef niKo / foto modificata

Questo museo marittimo, ormeggiato al molo di La Rochelle, è una flotta di otto navi splendidamente rinnovate, che i visitatori possono visitare. I punti salienti includono la nave per l'osservazione meteorologica France 1, il rimorchiatore Saint Gilles e il peschereccio Angoumois.

Il lavoro di conservazione delle barche (restauro di barche tradizionali) è un altro aspetto del museo, insieme a un progetto incentrato sul patrimonio nautico e sulla conservazione della memoria dei marittimi.

Indirizzo: Place Bernard Moitessier, La Rochelle

9. Parco Charruyer

Parco Charruyer | patrick janicek / foto modificata

Questo tranquillo parco si trova proprio nel cuore di La Rochelle, e si estende lungo il Chemin du Rempart, le antiche fortificazioni della città. A differenza della maggior parte dei parchi francesi, il Parc Charruyer non è molto paesaggistico e in molte aree sembra più un sito naturale incontaminato.

Il parco è ricco di una notevole varietà di alberi e fiori, incluso un giardino di ibisco. C'è un piccolo fiume (dimora delle anatre locali) con passerelle per i pedoni. Il parco dispone anche di un percorso a piedi di due chilometri e di un'area giochi per bambini.

All'estremità sud del Parc Charruyer, c'è un altro spazio verde lungo il lungomare chiamato Allée du Mail , che era un prato dove si svolgevano fiere e feste nel XV secolo. Questo ampio prato è stato utilizzato sin dal 17° secolo per giocare a Mail, l'equivalente francese del croquet.

10. Cattedrale Saint-Louis

Cattedrale Saint-Louis | akial / foto modificata

Sebbene la cattedrale di La Rochelle non sia paragonabile alle cattedrali gotiche medievali che si trovano in altre città della Francia, è comunque un luogo di culto speciale. La cattedrale è un edificio neoclassico progettato da Jacques Gabriel e costruito tra il 1742 e il 1762.

Il magnifico interno è decorato in stile barocco con ricchi ornamenti. Gli affreschi del soffitto sono particolarmente belli.

Indirizzo: Place de Verdun, La Rochelle

Dove alloggiare a La Rochelle per visite turistiche

Con i suoi imponenti monumenti e il fascino del vecchio mondo, la Vieille Ville è una zona invitante per esplorare le attrazioni turistiche, dal momento che tanti luoghi d'interesse sono raggiungibili a piedi. Un altro luogo vivace, il Vieux Port è ricco di atmosfera, viste mozzafiato sul porto e un'ampia selezione di ristoranti. Per coloro che preferiscono un posto più rilassante in cui soggiornare, l' Ile de Ré offre uno splendido scenario dell'isola, pittoreschi villaggi sul mare e alcune delle sistemazioni più lussuose, ed è a breve distanza in auto da La Rochelle.

Hotel di lusso:

  • Nel cuore della Vieille Ville, la Maison des Ambassadeurs è un boutique hotel a cinque stelle in un edificio storico degno di nota. Gli ospiti possono usufruire del giardino/patio dell'hotel dotato di piscina all'aperto. L'invitante moderno lounge della metà del secolo dell'hotel offre rinfreschi e spuntini. I servizi includono una reception aperta 24 ore su 24, concierge e servizio in camera. Una ricca colazione a buffet è disponibile a un costo aggiuntivo.
  • Il bellissimo Hotel de Toiras, simile a un resort, si trova sul porto di Saint-Martin-de-Ré. L'hotel più esclusivo dell'Ile de Ré, questa struttura a cinque stelle Relais & Châteaux offre il massimo del lusso con camere eleganti caratterizzate da uno squisito arredamento vecchio stile. L'hotel è ospitato in un palazzo armatoriale del 17° secolo, circondato da incantevoli giardini con una piscina all'aperto. L'hotel offre servizi eccellenti, tra cui un raffinato ristorante in stile brasserie.
  • Un altro alloggio di lusso sull'Ile de Ré, Le Clos Saint-Martin Hotel & Spa (uno dei "Piccoli hotel di lusso del mondo") è una struttura boutique a quattro stelle che assicura un'esperienza di coccole. Le camere sono caratterizzate da un arredamento minimalista ma classico con una rilassante combinazione di colori nei toni della terra. Coloro che cercano relax e svago apprezzeranno la spa dell'hotel, due piscine e un centro fitness. Oltre alle camere d'albergo, la struttura dispone di una villa privata, ideale per una famiglia numerosa o un piccolo gruppo o amici.

Hotel di fascia media:

  • Situato in posizione strategica nella storica zona del Vieux Port, Un Hôtel en Ville si trova a pochi passi da molti ottimi ristoranti ea pochi passi dal porto vecchio. Le camere luminose e accoglienti sono caratterizzate da un arredamento contemporaneo semplice ma elegante. Questo piccolo boutique hotel è gestito da una coppia accogliente che offre un'ospitalità superba. L'hotel serve una ricca colazione a buffet che include prodotti locali e biologici. Gli ospiti adorano la terrazza panoramica con le sue favolose viste sui monumenti di La Rochelle.
  • In un'affascinante posizione tranquilla sull'Ile de Ré, il Relais Thalasso Hôtel-Spa l'Atalante a quattro stelle offre eleganti camere in stile contemporaneo con vista sull'oceano o sulla campagna. La struttura simile a un resort comprende una spiaggia, un centro benessere, due piscine (interna e all'aperto), un centro fitness e il noleggio di biciclette. I buongustai apprezzeranno il ristorante gourmet dell'hotel, specializzato in cucina del terroir a base di ingredienti regionali, in particolare pesce fresco locale.

Hotel economici:

  • Perfettamente situato nel centro storico di La Rochelle, l'Hôtel de Paris è un'ottima base per esplorare la Vieille Ville e il Vieux Port. Questo boutique hotel a due stelle occupa una residenza del 18° secolo. Le accoglienti camere presentano decorazioni allegre e viste sulla città o sul giardino interno dell'hotel. L'hotel dispone di una reception aperta 24 ore su 24 e di una piccola sala da pranzo dove viene servita la colazione (a pagamento). Un parcheggio si trova vicino all'hotel in Place de Verdun.
  • L'Hôtel Première Classe La Rochelle Centre – Les Minimes offre sistemazioni convenienti a circa 25 minuti a piedi dal centro storico di La Rochelle, è vicino all'acquario (a soli 10 minuti a piedi). Questo hotel a due stelle ha l'atmosfera di un ostello della gioventù, tuttavia offre camere pulite e allegre. Una ricca colazione a buffet è disponibile a un prezzo ragionevole. Per una maggiore comodità, l'hotel dispone di un parcheggio a pagamento.
  • L'ibis La Rochelle Vieux Port offre sistemazioni confortevoli nella zona del Vieux Port. Le camere sono essenziali ma includono TV, Wi-Fi e bagno privato. La colazione e il parcheggio sono disponibili a pagamento.

Gite di un giorno da La Rochelle

Ile de Re

Ile de Re

I viaggiatori possono facilmente fuggire in quest'isola rilassante come una gita di un giorno, un weekend o una vacanza al mare più lunga. A breve distanza in auto (da 20 a 30 minuti circa), l'Ile de Ré è collegata a La Rochelle da un ponte di tre chilometri.

Questa isola idilliaca è apprezzata per i suoi paesaggi balneari, i villaggi adorabili, le bellissime spiagge sabbiose, le piste ciclabili panoramiche e i sentieri escursionistici. È anche famoso per le sue saline e per le deliziose specialità di mare.

L'Ile de Ré è un luogo dove rilassarsi, rallentare a un ritmo più lento, fare passeggiate nella natura e gustare pasti autentici nei ristoranti di pesce dell'isola. La capitale storica dell'isola, Saint-Martin-de-Ré , è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Questa città portuale ha un porto attraente pieno di piccole barche da pesca che consegnano ogni giorno pescato fresco.

Rochefort

Rochefort Corderie Royale

Costruita nel XVII secolo intorno al fiume Charente, questa storica città marittima si sviluppò come base navale del re Luigi XIV e del suo arsenale militare. La città è designata " Ville d'Art et d'Histoire " ("Città d'arte e di storia") per via del suo importante patrimonio. L'attrazione principale è la Corderie Royale de Rochefort , la fabbrica che produceva corde per la marina reale.

Esemplificando l'architettura classica francese, questo splendido edificio ospita oggi il Centre International de la Mer (museo marittimo). Rochefort si trova a 35 chilometri a sud di La Rochelle, a circa 40 minuti di auto oa meno di un'ora di treno.

Esnandes

Chiesa Saint-Martin d'Esnandes | Hervé / foto modificata

A circa 12 chilometri a nord di La Rochelle si trova il villaggio di Esnandes, rinomato per la sua chiesa romanica, l' Eglise Saint-Martin d'Esnandes . La chiesa fu rimaneggiata nel XIV secolo con l'aggiunta di una cinta difensiva merlata. Tuttavia, ha mantenuto la sua facciata originale e l'interno è generalmente ben conservato.

Vicino alla città di Esnandes ci sono diverse spiagge di sabbia fine, frequentate durante l'estate.