11 migliori escursioni nel Parco Nazionale di Yosemite

Famoso per le sue cascate e le pareti di granito, lo Yosemite National Park ospita alcune delle meraviglie naturali più iconiche d'America. Per gli escursionisti, questo Patrimonio dell'Umanità è un parco giochi di proporzioni impareggiabili e perfetto per tutti i livelli di abilità.

Yosemite ospita una delle escursioni di un giorno più impegnative nel sistema del parco (Half Dome Trail), ma offre anche l'accessibilità in sedia a rotelle alla base delle Yosemite Falls, la sua caratteristica più simbolica.

La Yosemite Valley è aperta tutto l'anno per le escursioni, anche se alcune aree sono inaccessibili in inverno. I sentieri qui, in particolare il più breve, sono quasi sempre trafficati. Dalla tarda primavera all'autunno, le escursioni lungo Tioga Road e Glacier Point Road sono aperte e alleviano parte della pressione dai sentieri escursionistici della valle.

Nella valle opera un servizio di bus navetta . I visitatori possono parcheggiare all'Half Dome Village o allo Yosemite Village e accedere alla navetta per raggiungere i sentieri e i siti.

Per uno sguardo più da vicino ai sentieri, consulta il nostro elenco delle migliori escursioni nel Parco Nazionale di Yosemite.

Vedi anche: Dove alloggiare vicino al Parco Nazionale di Yosemite

Nota: alcune attività potrebbero essere temporaneamente chiuse a causa di recenti problemi di salute e sicurezza a livello globale.

1. Sentiero delle cascate dello Yosemite

Sentiero delle cascate dello Yosemite | Foto Copyright: Lana Law

Il fiore all'occhiello dello Yosemite National Park, Yosemite Falls è come una calamita visiva che praticamente richiama gli escursionisti mentre guidi attraverso la valle. Questa è la cascata più alta del Nord America ed è davvero uno dei luoghi più suggestivi del parco.

Gli escursionisti possono dare un'occhiata da vicino alle cascate, insieme a viste eccellenti sulla Yosemite Valley dallo Yosemite Falls Trail. Puoi fare un'escursione di 7,2 miglia di andata e ritorno fino alla cima delle Yosemite Falls o optare per un'escursione di due miglia di andata e ritorno a Columbia Rock .

L' escursione in cima alle Yosemite Falls comporta un dislivello da batticuore di 2.700 piedi su una serie di tornanti, fino a un punto di osservazione spettacolare, dove puoi anche vedere le cascate dall'alto e il fiume che lo alimenta.

Le cascate danno il meglio di sé in primavera, quando la quantità d'acqua che scorre sulla cresta è al massimo. Il tempo totale per questa escursione varia da circa sei a otto ore. Questa escursione ha lunghi dislivelli, ma le sezioni più esposte hanno guard-rail o ringhiere da afferrare all'interno.

L' escursione meno faticosa a Columbia Rock ti porta su solo 1.000 piedi e può essere fatta in due o tre ore, andata e ritorno. Si tratta comunque di un'escursione moderatamente impegnativa, con una serie di tornanti. Da Columbia Rocks, puoi ottenere una splendida vista sulla valle e un altro sentiero di mezzo miglio ti porta a una splendida vista delle Upper Yosemite Falls.

Se sei interessato all'escursionismo ma non vuoi affrontare da solo escursioni più lunghe, potresti prendere in considerazione l'idea di un'escursione guidata a Yosemite. Puoi scegliere tra escursioni di livello principiante, intermedio o avanzato.

2. Escursione a mezza cupola

Cavi su Half Dome

L'escursione su Half Dome, un altro dei siti iconici di Yosemite, è un'escursione da non perdere, più adatta agli escursionisti avventurosi. Se la tua idea di una grande escursione prevede un viaggio di andata e ritorno di 12 ore e 14 miglia , un enorme dislivello, cavi e qualcosa di cui scrivere a casa, questa è l'escursione che fa per te. Questa famosa escursione è un sentiero impegnativo e richiede una pianificazione anticipata, ma se hai tempo ed energia, vale la pena affrontarla.

Il sentiero Half Dome è un'escursione di un'intera giornata per persone in buona forma fisica. Il sentiero inizia seguendo il percorso di alcune delle altre escursioni popolari nel parco, iniziando sul Mist Trail, fino a Vernal Fall e oltre fino a Nevada Fall. La sezione finale dell'escursione sul retro dell'Half Dome è così ripida ed esposta che il parco ha installato dei cavi per rendere possibile la salita.

Ma anche la salita al Sub Dome, per raggiungere i cavi, è un'impresa seria, con terreno estremamente ripido ed esposto. Il parco ha preparato un video sull'escursione all'Half Dome, quindi i visitatori sanno in cosa si stanno cacciando prima di provarci. Puoi raggiungere la vetta solo dal Memorial Day al Columbus Day. Al di fuori di questa stagione, i cavi vengono rimossi.

I permessi sono richiesti per questa escursione oltre l'area del Sub Dome. Solo 300 escursionisti sono ammessi oltre questo punto ogni giorno (225 escursionisti giornalieri e 75 backpackers). I permessi vengono rilasciati tramite un sistema di lotteria preseason online ogni marzo.

Oltre alla lotteria pre-stagione, ogni giorno vengono emessi circa 50 permessi giornalieri, sempre tramite un sistema di lotteria. Dovrai fare domanda con due giorni di anticipo rispetto al giorno in cui vorresti fare un'escursione.

Vengono addebitate due tasse: una per la domanda e una seconda per il permesso in corso, in caso di esito positivo. Puoi fare domanda per sette date diverse per un massimo di sei escursionisti. La concorrenza è agguerrita.

3. Sentiero della nebbia per l'autunno primaverile e l'autunno del Nevada

Veduta della caduta del Nevada | Foto Copyright: Lana Law

Il sentiero della nebbia, che porta in cima alla spettacolare cascata primaverile, è una delle escursioni più popolari del parco. Puoi combinare una serie di escursioni che includono una breve escursione al ponte pedonale di Vernal Fall, seguito dal sentiero della nebbia e oltre fino al Nevada Fall. Questo dà agli escursionisti la possibilità di tornare indietro ogni volta che ne hanno avuto abbastanza, pur raggiungendo alcune viste spettacolari lungo il percorso.

Il sentiero inizia lungo il fiume Merced e conduce al ponte pedonale di Vernal Fall , dove attraversa il fiume e offre bei panorami, guardando verso il Vernal Fall. Questa è un'escursione di sola andata di 0,8 miglia fino alla passerella di caduta primaverile, con 400 piedi di dislivello. Molti escursionisti camminano solo fino alla passerella, quindi questa prima parte è la più trafficata. Acqua e servizi igienici sono disponibili qui.

Sul lato opposto della passerella, il sentiero si divide, con il John Muir Trail che porta a destra e il Mist Trail che si dirama a sinistra. Il sentiero della nebbia segue il fiume e la caduta primaverile su una lunga serie di scale di pietra per altre 0,7 miglia, guadagnando altri 600 piedi di altitudine.

Come suggerisce il nome, la nebbia dalla cascata lungo questa sezione di scale è costante e puoi aspettarti di bagnarti. Molte persone indossano giacche antipioggia. Alla fine, si raggiunge la cima della spettacolare cascata primaverile , per una visione completa delle cascate e del fiume sottostante.

Se sei pronto per un'escursione più lunga, puoi continuare su un'altra lunga rampa di scale fino alla cima del Nevada Fall , uno spettacolo ancora più sorprendente. Il tempo totale di escursione fino alla cima del Nevada Fall è di cinque o sei ore, coprendo poco meno di 5,5 miglia e 2.000 piedi di altitudine.

Questa è un'escursione in entrata e in uscita e il ritorno segue lo stesso percorso. Il sentiero si trova a Happy Isles (fermata 16) sul bus navetta.

4. Sentiero del Lago Specchio

Sentiero del Lago Specchio | Foto Copyright: Lana Law

Circondato dalle tipiche pareti di granito di Yosemite, Mirror Lake è un luogo piacevole in cui rilassarsi in una giornata calda e l'escursione è facile. Offre anche una delle migliori viste ravvicinate della faccia di Half Dome nel parco.

A seconda del tuo livello di energia, puoi fare del lago la destinazione, o fare un giro completo sul Tenaya Canyon e intorno al lago, seguendo il fiume su un lato e giù dall'altro. Il viaggio di ritorno a Mirror Lake è di 2,4 miglia , e il giro completo intorno al lago è di quattro miglia .

La maggior parte delle persone inizia l'escursione dalla fermata della navetta n. 17, ma l'inizio del sentiero può creare confusione perché i sentieri salgono su entrambi i lati del fiume. Sul lato destro c'è un sentiero escursionistico, sul lato sinistro c'è una strada di accesso asfaltata, che conduce allo stagno inferiore sotto il Lago Mirror.

Se vuoi solo andare a Mirror Lake, prendi la strada di accesso asfaltata e questo ti porterà sul lato più famoso del lago con vista su Half Dome.

5. Sentiero della Cupola della Sentinella

Sentinel Dome Trail

In alto sopra la Yosemite Valley, l'escursione Sentinel Dome offre viste spettacolari senza molto sforzo fisico. Guardando da quasi 4.000 piedi sopra il fondovalle, puoi vedere in lontananza e vedere i famosi siti di Half Dome e Yosemite Falls da una prospettiva molto diversa da quella che ottieni guidando attraverso la Yosemite Valley.

Questa escursione è lunga poco più di due miglia e il dislivello totale è solo di circa 400 piedi, con la maggior parte della salita che si verifica mentre ti avvicini al punto più alto della Cupola.

Anche per i fotografi questo sentiero ha un significato. La famosa foto di Ansel Adams del Jeffrey Pine è stata scattata qui e oggi puoi ancora vedere l'albero caduto.

Questa escursione inizia al largo della Glacier Point Road , che corre lungo un'alta cresta a sud della Yosemite Valley. Il tempo di percorrenza da Yosemite Village è di circa un'ora, ma questa zona è solitamente molto meno affollata.

Questa è un'escursione stagionale, aperta solo durante i mesi estivi, quando la Glacier Point Road è aperta.

6. Laghi della cattedrale

Lago della Cattedrale Inferiore

L'escursione ai laghi della cattedrale ti espone alla bellezza dell'alta montagna che si trova lungo la Tioga Road. Puoi fare un'escursione sia all'Upper e al Lower Cathedral Lake, per un'escursione di andata e ritorno di otto miglia , o semplicemente fare un'escursione a uno dei due per un'escursione di andata e ritorno di sette miglia.

La maggior parte degli escursionisti si limita a fare un'escursione al Lower Cathedral Lake, il più panoramico dei due. Questo è il più grande dei due laghi e offre un luogo tranquillo dove rilassarsi e godersi un picnic. Le sponde di granito grigio e le montagne circostanti contrastano con il blu scuro del lago. L'acqua calma riflette il Cathedral Peak.

Non sorprenderti se ti ritrovi senza fiato durante questa escursione. Entrambi i laghi si trovano ben al di sopra dei 9.000 piedi e il dislivello di questa escursione è di circa 800 piedi fino al Lower Cathedral Lake e 1.100 piedi fino all'Upper Cathedral Lake.

Il sentiero inizia da Tuolumne Meadows e fa parte del John Muir Trail. Poiché questa strada è aperta solo in estate, si tratta di un'escursione stagionale.

7. Maggio Sentiero del Lago e Monte Hoffmann

Maggio Lago

Se stai cercando una breve ma panoramica escursione lungo la Tioga Road , May Lake Trail è l'opzione perfetta. Questa escursione di andata e ritorno di 2,5 miglia guadagna circa 500 piedi di altitudine ed è una salita costante fino al lago. Belvedere panoramici, con vista sulle montagne, sulla foresta, sui canyon e oltre fino all'Half Dome, interrompono il viaggio.

Al lago May ci si può rilassare, oppure se si decide di fare un'escursione molto più lunga, si può affrontare il monte Hoffmann , che si erge sopra il lago May. Ciò aggiungerà 3,5 miglia di andata e ritorno alla tua escursione, oltre a quasi altri 1.600 piedi di dislivello. La vista a 360 gradi dal Monte Hoffman è spettacolare, abbraccia l'intera area, con il vantaggio aggiuntivo di una vista sul lago May.

Come con Cathedral Lakes, questa escursione è possibile solo quando la Tioga Road è aperta.

8. Escursione autunnale del velo nuziale

Escursione autunnale Bridalveil | Foto Copyright: Lana Law

Questa escursione è davvero solo una breve passeggiata, ma considerando che questa cascata è una delle grandi attrazioni della Yosemite Valley, vale la pena prendersi il tempo per fermarsi e percorrere il sentiero di andata e ritorno di 1,2 miglia .

Puoi arrivare direttamente alla base della cascata e sentire la nebbia sul viso mentre l'acqua colpisce le rocce, dopo essere caduto a 620 piedi dalla cima della parete rocciosa. Il sentiero è abbastanza pianeggiante e richiede poco sforzo.

Se ti stai dirigendo verso la valle su Wawona Road, Bridalveil Fall è il primo parcheggio dopo Tunnel View .

9. Sentiero delle cascate dello Yosemite inferiore

Sentiero delle cascate dello Yosemite inferiore | Foto Copyright: Lana Law

Yosemite è uno dei parchi più belli degli Stati Uniti e Yosemite Falls è uno dei siti più incredibili che il parco ha da offrire.

Fortunatamente, il sentiero lastricato alla base lo rende molto accessibile. Questo percorso di mezzo miglio può ospitare sedie a rotelle sul lato orientale del circuito.

È qui che troverai anche una delle viste più belle delle cascate superiori e inferiori attraverso gli alberi. Puoi prendere una navetta per il sentiero, oppure puoi camminare da Yosemite Village, per una passeggiata di andata e ritorno di 1,5 miglia .

10. Punto Taft

Punto Taft

Taft Point offre viste imponenti su e giù per la valle e su El Capitan. Non ci sono guardrail qui, e la caduta dal bordo della scogliera è, senza dubbio, fatale. Questa escursione non è consigliata a famiglie con bambini piccoli.

L'escursione è di 2,2 miglia andata e ritorno ed è abbastanza facile, con pochissimo dislivello. Lungo il sentiero, passerai da un'area chiamata The Fessures . Queste affascinanti caratteristiche geologiche sono costituite da profondi squarci nella roccia che conducono direttamente alla valle sottostante.

11. Soda Springs e Parsons Lodge

Soda Springs, Parco Nazionale di Yosemite

Se stai cercando un'escursione facile con un po' di storia unita a una caratteristica geologica unica, dai un'occhiata al sentiero Soda Springs e Parsons Lodge. Questa escursione di andata e ritorno di 1,5 miglia si svolge su un terreno pianeggiante lungo un sentiero in jeep ed è adatta a famiglie con bambini piccoli.

L'attrazione principale sono le sorgenti di soda, dove le acque gassate emergono dalle profondità della terra. Nelle vicinanze si trova Parsons Lodge, dedicato a uno dei primi attivisti ambientalisti. All'interno ci sono varie mostre e mostre di interesse.

Prova a visitare all'inizio della stagione, quando i prati circostanti esplodono con un'esibizione colorata di fiori di campo primaverili.

Dove alloggiare vicino al Parco Nazionale di Yosemite

Per il massimo della comodità e del lusso, il posto migliore in cui soggiornare è un lodge nello Yosemite National Park. Se hai attrezzatura da campeggio, troverai molte buone opzioni di campeggio dentro e intorno al parco. Gli hotel e le altre sistemazioni al di fuori del parco sono sorprendentemente limitati e richiederanno un po' di tempo per i pendolari. Di seguito sono elencate alcune delle migliori opzioni di hotel nelle vicinanze:

Nel parco:

  • L'Awhahnee è un bellissimo lodge del 1927, classificato dal sistema dei Parchi Nazionali come Premier Lodge. Elencato nel registro nazionale dei luoghi storici e anche monumento storico nazionale, questo hotel di lusso si trova nella posizione più privilegiata possibile nella Yosemite Valley. Il design presenta una facciata in pietra, soffitti con travi a vista e grandi sale comuni. Le camere sono più moderne ma arredate con gusto.
  • Un altro hotel storico nel parco è il Wawona Hotel. Costruito nel 1876, questo meraviglioso hotel in legno antico è un luogo delizioso in cui soggiornare, poiché molte delle camere dispongono di ampie verande sul davanti con vista sui giardini e sul campo da golf a 9 buche dall'altra parte della strada.

Il Portale :

  • Lo Yosemite Cedar Lodge a due piani, nella vicina città di El Portal, è una buona opzione, soprattutto per le famiglie. Le camere spaziose sono silenziose e alcune offrono cucine complete e camere da letto separate. Il tempo di percorrenza per Yosemite Village, lungo l'autostrada 140, è di soli 30 minuti.

Autostrada 120 e Groveland:

  • A circa 50 minuti dalla Yosemite Valley, lungo la Highway 120, il Rush Creek Lodge offre camere e suite con balcone, una piscina all'aperto in loco, una sala giochi e un ristorante.
  • Leggermente più lontano, più vicino alla città di Groveland, si trova il confortevole Yosemite Westgate Lodge.
  • Nella città di Groveland si trovano l'Hotel Charlotte e il The Groveland Hotel, entrambe piccole proprietà pittoresche con il fascino di una piccola città.

Arrivare a Yosemite

Da San Francisco:

  • La principale città di accesso allo Yosemite è San Francisco. Andare da San Francisco allo Yosemite National Park è abbastanza facile e ci sono diverse opzioni. Puoi guidare da solo, fare un tour o salire sui mezzi pubblici.
  • Il tempo di percorrenza tra queste due destinazioni è di circa quattro ore, a seconda del traffico. Il percorso più veloce è sulla Highway 120, ma puoi anche prendere la Highway 140.

Da Los Angeles:

  • Se parti da Los Angeles, è un viaggio più lungo per il parco, ma ci sono ancora diversi modi per arrivarci. In macchina, sono circa 10 ore di macchina. Con i mezzi pubblici è un po' più difficile, ma il nostro articolo Come arrivare da Los Angeles a Yosemite spiega i vari metodi e modalità di trasporto, inclusa la guida da soli.

Altre destinazioni per escursioni, campeggio e attività all'aperto in California