11 migliori spiagge di Kona

La parte centrale della costa occidentale della Big Island delle Hawaii viene spesso chiamata Kona Coast , dal nome della città storica. I turisti troveranno un'ampia varietà di spiagge per soddisfare le diverse esigenze, comprese aree più piccole e tranquille dove i più piccoli possono guadare in sicurezza, spiagge più grandi adatte a una varietà di sport acquatici e spiagge panoramiche perfette per romantici tramonti sul Pacifico.

Oltre al caffè e al ghiaccio tritato, la costa di Kona è particolarmente nota per le sue barriere coralline e per l' eccellente snorkeling . Molte spiagge, anche alcune di quelle più piccole, hanno negozi di noleggio allestiti proprio sulla sabbia, quindi non è necessario acquistare o trasportare attrezzature. I turisti possono anche trovare noleggi e lezioni a Kona e in altre città costiere per lo snorkeling, nonché per le immersioni subacquee e il canottaggio.

Il periodo migliore per gli amanti dello snorkeling e del nuoto per visitare le spiagge di Kona e dintorni è durante l'estate, quando l'acqua è più calma e le correnti non sono così forti.

Per coloro che vogliono vedere le meravigliose barriere coralline e la vita oceanica dalla sicurezza e dal comfort di una barca, ci sono diversi tour operator che offrono tour in barca con fondo di vetro, oltre a piccoli tour sottomarini che esplorano le aree più profonde.

Organizza il tuo tempo lungo la costa della Big Island con il nostro elenco delle migliori spiagge di Kona e dintorni.

1. Spiaggia di Kamakahonu

Spiaggia di Kamakahonu

Sebbene questa spiaggia sia minuscola rispetto alle altre spiagge della zona, la spiaggia di Kamakahonu è la scelta migliore per i principianti che vogliono provare lo snorkeling e le immersioni .

La spiaggia si trova all'interno di una baia molto ben protetta, delimitata da un lato dal grande molo di Kailua e dall'altro da un affioramento che ospita il monumento storico nazionale di Kamakahonu . Ciascuno si curva per formare una barriera protettiva, consentendo all'acqua all'interno di essere una delle più calme che puoi trovare ovunque sull'isola. Questo può essere un ottimo posto per i più piccoli per nuotare in sicurezza, ma tieni presente che può essere molto impegnato in una bella giornata.

SCUBA e attrezzatura per lo snorkeling, nonché kayak possono essere noleggiati presso il Kona Boys Beach Shack proprio sulla spiaggia, e lo staff è sempre pronto a condividere consigli sui posti migliori. Grazie alla sua posizione proprio accanto al molo, i visitatori possono anche noleggiare moto d'acqua da portare in crociera sulla baia di Kailua . I turisti possono anche prenotare visite guidate in barca e sottomarini, nonché charter di immersioni e snorkeling guidati da esperti, che partono tutti dal molo di Kailua .

Questa spiaggia è spesso chiamata King Cam Beach dalla gente del posto perché si trova proprio di fronte al Courtyard by Marriott King Kamehameha's Kona Beach Hotel, uno dei preferiti dalle famiglie. Sebbene le graziose capanne che fiancheggiano il retro della spiaggia siano solo per gli ospiti dell'hotel, ci sono servizi di base sulla spiaggia, inclusa una doccia all'aperto per il risciacquo. Il ristorante dell'hotel si trova proprio sulla spiaggia per cibo e rinfreschi.

2. White Sands Beach Park

Magic Sands Beach a Kailua-Kona

Situata appena a sud del centro di Kona, di fronte alla baia di La'aloa , questa versatile spiaggia è anche conosciuta come Magic Sands Beach o Disappearing Sands Beach perché la sua sabbia a volte "scompare" quando il surf diventa turbolento, lasciando dietro di sé solo le rocce laviche sottostanti. I bagnini sono in servizio e questa è un'ottima spiaggia per nuotare, fare bodyboard, immersioni subacquee e snorkeling, purché le condizioni siano sicure.

Ci sono servizi di base qui, inclusi servizi igienici e docce, e una buona "baracca sulla spiaggia" che serve una straordinaria gamma di opzioni gourmet, inclusi prodotti per la colazione, insalate e dessert. Ci sono anche ristoranti nelle vicinanze, oltre a un fornitore di immersioni che noleggia l'attrezzatura.

Nelle vicinanze, l'Aston Kona by the Sea a 4 stelle in stile condominio offre camere luminose e spaziose con vetrate che offrono una vista eccellente sull'oceano. Gli ospiti possono godere di una fetta di spiaggia privata con numerosi lettini e ombrelloni, nonché una piscina e una vasca idromassaggio.

3. Parco della spiaggia di Kahalu'u

Parco della spiaggia di Kahalu'u

Situata sulla baia di Kahalu'u, appena a sud di Kona, questa spiaggia è conosciuta come la migliore spiaggia per lo snorkeling sulla costa di Kona . L'acqua eccezionalmente calma è il risultato delle vaste barriere coralline che circondano la spiaggia, rendendola una spiaggia altrettanto buona per le famiglie con bambini .

I servizi a Kahalu'u Beach includono docce, servizi igienici e tavoli da picnic, oltre a un padiglione e alcune aree ombreggiate lungo la riva, e i bagnini sono in servizio. La spiaggia è anche convenientemente situata a pochi passi da ristoranti e negozi locali.

I turisti che sperano di esplorare le barriere coralline possono noleggiare l'attrezzatura per lo snorkeling presso il Kahalu'u Bay Education Center, un'organizzazione no-profit che offre programmi educativi e sforzi di conservazione. Possono anche offrire informazioni sulla miriade di vita oceanica che può essere individuata nella barriera corallina, inclusi polpi, ricci di mare e tartarughe marine in via di estinzione.

Coloro che non hanno la possibilità di fare snorkeling saranno probabilmente ancora in grado di avvistare alcune di queste creature nelle acque poco profonde vicino alla riva, ed è comune vedere banchi di pesci della barriera corallina sfrecciare insieme ai nuotatori. Questa spiaggia è anche un luogo ideale per lo stand-up paddle boarding e altre attività in acque calme.

A pochi passi da Kahalu'u Beach e Kona Surftown Adventures si trova il Kona Seaspray, un hotel di fascia media che offre camere efficienti dotate di angolo cottura attrezzato e zona pranzo, nonché balconi privati. I servizi dell'hotel includono una piscina all'aperto, attività per bambini e parcheggio gratuito.

4.Spencer Beach

Spencer Beach

Spencer Beach è la scelta ideale per le famiglie, poiché offre numerose zone d'ombra e sabbia soffice oltre alle calme acque protette dalla barriera corallina. Anche il Samuel M. Spencer Beach Park dispone di buone strutture, tra cui un ampio padiglione coperto con tavoli, nuovi servizi igienici, docce esterne e un'area campeggio. C'è anche un bagnino in servizio, e la barriera corallina che tiene a bada le forti correnti oceaniche è un eccellente punto di snorkeling e immersioni subacquee .

Il parco è anche un buon punto di partenza per escursioni lungo l' Ala Kahakai National Historic Trail . I turisti godranno di viste panoramiche sulla baia lungo il percorso e potranno visitare un tempio costruito nel 1791 da Kamehameha I nel sito storico nazionale di Pu'ukohola Heiau . Gli escursionisti che continuano lungo il sentiero si ritroveranno ad Anaehoomalu Bay .

5. Spiaggia di Anaeho'omalu

Spiaggia di Anaeho'omalu

Situata sulla baia di Anaeho'omalu a forma di mezzaluna, perfettamente a forma di mezzaluna, questa spiaggia è famosa per la sua ampia sabbia bianca e molto spazio per stendersi. Conosciuto anche come " A Bay ", i visitatori troveranno l'acqua macchiata di piccole barche e molte attività, rendendolo un luogo incantevole per osservare la gente e rilassarsi. Sebbene non ci siano bagnini qui, ci sono docce e servizi igienici.

Una capanna sulla spiaggia ben fornita ha noleggi disponibili per qualsiasi cosa, da sedie e ombrelloni a boogie board e kayak, e qui i turisti possono anche iscriversi a visite guidate e lezioni, comprese le crociere in catamarano. Sebbene non ci siano concessioni, all'estremità meridionale della spiaggia c'è un ristorante sul mare che vale la pena spendere per un rinfresco pomeridiano.

Coloro che sono interessati alla storia locale apprezzeranno il Kuualii Fishpond , che si trova proprio sull'altro lato della spiaggia sabbiosa. Questi "stagni" erano usati per allevare il pesce dalle popolazioni autoctone e, sebbene un tempo la costa ne fosse costellata, oggi ne sono rimasti pochi.

I turisti che faranno un'escursione di 15 minuti saranno ricompensati con incisioni secolari presso la Waikoloa Petroglyph Reserve , sede di circa 30.000 simboli che sono stati scolpiti nelle rocce laviche.

Nelle vicinanze, l'Ocean Tower by Hilton Grand Vacations offre una varietà di scelte di camere, da opzioni con cucine complete a sistemazioni economiche. Questo complesso turistico offre diverse piscine e vasche idromassaggio, una sauna e un centro fitness, punti ristoro in loco e attività organizzate per bambini. Si trova a circa 20 minuti dall'aeroporto internazionale di Kona .

6. La spiaggia di Honl

La spiaggia di Honl al tramonto

Sebbene questa non sia una spiaggia per nuotare a causa delle grandi onde e delle forti correnti, Honl's Beach è uno dei luoghi più famosi di Kona per i surfisti esperti. Conosciuto anche come Tiki's Surf Spot , la sabbia lascia il posto a una costa rocciosa e i visitatori vorranno avere calzature adeguate se hanno intenzione di camminare qui.

Non ci sono bagnini o strutture pubbliche, ma questo è un luogo popolare per i picnic sulla sabbia o nell'area erbosa appena oltre, perfetto per ascoltare le onde che si infrangono contro gli scogli o guardare il tramonto sul Pacifico.

7.Spiaggia di Makalawena

Spiaggia di Makalawena

Situata appena a nord di Kona, vicino al Kona Coast State Park , la spiaggia di Makalawena è l'ideale per i turisti che vogliono allontanarsi dalla folla. La spiaggia richiede un piccolo sforzo per raggiungerla, motivo per cui non è affollata, ma vale la pena fare un'escursione di 20 minuti attraverso il sentiero ruvido di lava fino alla sabbia soffice. Coloro che sono disposti a portare con sé la propria attrezzatura per lo snorkeling potranno anche godersi un ottimo snorkeling qui, anche se non ci sono bagnini, quindi chiunque abbia intenzione di andare in acqua dovrebbe controllare le condizioni dell'oceano prima di uscire.

Anche se non troverai servizi igienici o docce, potresti essere sorpreso di trovare capre e galline che vagano per la spiaggia. Ci sono tavoli da picnic e alcuni posti all'ombra sotto gli alberi, ed è una buona idea tenere gli spuntini sollevati da terra se questi vicini locali vengono a trovarci.

8. Spiaggia di Manini'owali

Spiaggia di Manini'owali

Un po' a nord di Kona, Maniniowali Beach si trova sulla baia di Kua , sede di bellissime barriere coralline e un variegato paesaggio di sabbia bianca e rocce laviche. Conosciuto anche come Kua Bay Beach , questo è un luogo ideale per lo snorkeling grazie alle acque limpide e alla popolazione di tartarughe marine in via di estinzione che frequentano le barriere coralline.

Scendere in spiaggia richiede un viaggio lungo alcune rocce laviche, quindi questa non è una buona spiaggia per chi ha limitazioni di accessibilità. C'è un bagnino di turno, e nel parcheggio sono disponibili servizi igienici e docce, ma qui non ci sono concessioni o affitti.

Poiché non c'è ombra, i visitatori vorranno sicuramente portare ombrelloni e molta acqua.

9. Parco della baia di Ke'alakeku'a

Sculture in legno al Kealakekua Bay State Historical Park

A sud di Kona, vicino a Capatin Cook, il Kealakekua Bay State Historical Park offre alcuni dei migliori snorkeling e fauna marina della zona. Poiché lo snorkeling è il migliore vicino al Monumento al Capitano Cook sul lato nord della baia, un luogo che richiede un'escursione piuttosto faticosa quando si visita via terra, i tour di snorkeling sono il modo migliore per godersi ciò che la baia di Kealakekua ha da offrire.

I turisti dovrebbero assicurarsi di scegliere un tour operator membro dell'Associazione per il turismo sostenibile, poiché questa famosa barriera corallina ha subito danni dopo anni di popolarità. Durante un giro in barca, tieni d'occhio i delfini spinner che amano le acque profonde nel mezzo della baia.

10. Ho`okena Beach Park

Parco della spiaggia di Ho`okena

Lo storico Ho`okena Beach Park è un popolare campeggio con una ricca storia, situato a circa 25 miglia a sud di Kona, sulla baia di Kauhao . Questo è uno degli ultimi villaggi tradizionali di pescatori in canoa delle Hawaii e i turisti possono ancora osservare i pescatori locali andare e venire nelle loro canoe mentre utilizzano gli stessi metodi di pesca praticati da generazioni.

Durante i mesi estivi più tranquilli, questa è una buona zona per nuotare e fare snorkeling; quando l'acqua è più attiva, i surfisti e i boogie boarder si godono le belle onde.

I visitatori possono noleggiare kayak e attrezzatura per lo snorkeling qui, e coloro che vogliono provare il campeggio sull'oceano per una notte o due possono noleggiare tutta la loro attrezzatura in loco. Non c'è bagnino in servizio, tuttavia ci sono servizi igienici e docce, tavoli da picnic e un piccolo chiosco di cibo.

11. Stagni Keiki

Sentiero in riva al mare nell'area ricreativa dell'aeroporto di Old Kona a Kailua-Kona

Questa spiaggia è molto apprezzata dalle famiglie che hanno bambini piccoli per via delle sue acque calme e poco profonde. Gli "stagni" di questa spiaggia di Kona sono pozze di marea protette da una barriera di rocce laviche e ricevono onde di qualsiasi altezza solo durante l'alta marea. Ci sono macchie di sabbia bianca e alcune zone erbose, ma gran parte della spiaggia è costituita da rocce laviche piene di vita marina tutta da scoprire.

Situata vicino alla Old Kona Airport State Recreation Area , questa spiaggia è facile da raggiungere e vicino a ristoranti e negozi, con un ampio parcheggio disponibile. Sfortunatamente, non ci sono bagnini qui, né ci sono strutture.