12 attrazioni turistiche di prim'ordine a Mosca

Mosca è una delle destinazioni più enigmatiche d'Europa, sede di una storia affascinante e di un'architettura colorata e maestosa che non troverai in nessun'altra parte del mondo. Mosca potrebbe essere una delle città più popolose del mondo con oltre 11 milioni di abitanti, ma questo non ha cambiato le sue forti tradizioni culturali e sociali. Percorri le strade di ciottoli della Piazza Rossa o le rive del fiume Moscova la mattina presto ed è difficile dire in quale secolo ti trovi.

L'architettura zarista, le chiese imperdibili e le opportunità di shopping glamour si fondono insieme per un'esperienza visiva che non dimenticherai. Per idee su cosa vedere e fare mentre si visita la Russia, ecco la nostra lista delle principali attrazioni turistiche di Mosca.

1. Cremlino

Cremlino

La struttura più riconoscibile di Mosca è senza dubbio il Cremlino, un complesso fortificato del XV secolo che si estende su una superficie di 275.000 mq circondato da mura costruite nel 1400. Il Gran Palazzo del Cremlino, che dispone di oltre 700 stanze, un tempo era la dimora della famiglia dello zar ed è ora la residenza ufficiale del presidente della Federazione Russa, sebbene la maggior parte dei capi di stato scelga di risiedere altrove.

L'imponente complesso comprende anche molti altri edifici, alcuni dei quali aperti al pubblico e visitabili regolarmente. Oltre a tre cattedrali (tra cui quella in cui un tempo venivano incoronati gli zar) e un certo numero di torri, il Cremlino ospita anche l'edificio dell'Armeria, un museo che custodisce di tutto, dalla corona reale e le carrozze imperiali al trono d'avorio di Ivan il Terribile e Uova Fabergé.

Sito ufficiale: https://www.kreml.ru/en-Us/museums-moscow-kremlin/

2. Teatro Bolshoi

Teatro Bolshoi

Il Teatro Bolshoi ospita la più grande e una delle più antiche compagnie di balletto e opera del mondo . Sebbene il teatro abbia subito diversi importanti lavori di ristrutturazione nel corso dell'ultimo secolo, tra cui uno recente nel 2011 per ripristinare alcuni dettagli architettonici imperiali, conserva ancora tutta la sua imponenza neoclassica.

Il Teatro Bolshoi che vedi oggi è stato aperto nel 1824, dopo che diverse versioni precedenti sono state bruciate. All'interno, velluto rosso, un lampadario di cristallo a tre livelli e modanature dorate conferiscono al luogo un'atmosfera grandiosa bizantina-rinascimentale come nessun altro.

Assistere a uno spettacolo delle compagnie di balletto e opera residenti è un piacere, poiché il teatro presenta spesso una serie di spettacoli classici, come Mazeppa di Čajkovskij e Francesca da Rimini di Rachmaninoff, entrambi originariamente presentati qui per la prima volta.

Sito ufficiale: https://www.bolshoi.ru/en/

3. GOMMA

GOMMA

Il centro commerciale più antico e raffinato di Mosca è una meraviglia architettonica. GUM (abbreviazione di Glávnyj Universálnyj Magazín o "Main Universal Store") è stato costruito alla fine del 1800 in stile neo-russo per mostrare un bellissimo mix di uno scheletro d'acciaio e 20.000 pannelli di vetro che formano un tetto ad arco.

Questa era una costruzione unica all'epoca, dal momento che il vetro doveva essere abbastanza forte da sostenere gli inverni russi carichi di neve. L'edificio è altrettanto imponente all'esterno, con tutti e tre i livelli rivestiti in marmo e granito.

Sebbene GUM non sia più il più grande centro commerciale di Mosca, è ancora di gran lunga il più bello. Sede di marchi come Gucci e Manolo Blahnik, questa potrebbe non essere la destinazione ideale per la maggior parte dei visitatori attenti al budget, ma la bellezza dell'edificio stesso merita una visita.

Al terzo piano ci sono anche ottimi punti ristoro, tra cui una mensa in stile sovietico che serve piatti tradizionali russi e uno stand che vende gelati fatti a mano secondo una ricetta originale del 1954 originariamente approvata dal governo sovietico.

Sito ufficiale: https://gumrussia.com/

4. Mausoleo di Lenin

Mausoleo di Lenin

Il Mausoleo di Lenin, l'ultima dimora del leader sovietico Vladimir Lenin, occupa un posto centrale nella Piazza Rossa. Il suo corpo è stato nel mausoleo dalla sua morte nel 1924 e sebbene il piano originale prevedesse la sua sepoltura dopo un breve periodo di esposizione pubblica in lutto, il piano è cambiato rapidamente.

Dopo che oltre 100.000 visitatori hanno visitato la tomba in un periodo di sei settimane, è stato deciso che un nuovo sarcofago e uno spazio espositivo più permanente potessero effettivamente preservare il corpo di Lenin molto più a lungo del previsto e fu costruito il Mausoleo di Lenin. Nel corso degli anni, il mausoleo e le sue scale di marmo divennero anche il luogo principale da cui i leader sovietici avrebbero assistito alle sfilate e agli eventi che si svolgevano nella Piazza Rossa.

Il corpo imbalsamato di Lenin può essere visto ancora oggi, sdraiato in un sarcofago di vetro antiproiettile come se stesse dormendo. Sebbene una visita al mausoleo sia certamente insolita, è diventata un must per gli appassionati di storia che cercano di capire come l'eredità di Lenin abbia davvero cambiato la nazione. Preparati ad aspettare, però, di solito ci sono le code per entrare.

5.Piazza Rossa

Cattedrale di San Basilio sulla Piazza Rossa

Tutte le strade principali di Mosca iniziano dalla Piazza Rossa, quindi è facile capire perché questo è considerato il cuore della città. Un enorme spazio di 330 metri per 70 metri, la piazza è fiancheggiata dal Cremlino, il Mausoleo di Lenin, due cattedrali e il Museo storico statale. Nel 1945 qui si tenne una massiccia Victory Parade per celebrare la sconfitta della Germania nazista da parte delle forze armate sovietiche.

La Cattedrale di San Basilio , uno degli edifici più riconoscibili della piazza, fu costruita nel 1555. La cattedrale unica ha dettagli architettonici ispirati al design bizantino e asiatico, oltre a dettagli che ricordano quelli che si trovano nelle famose moschee. Ci sono nove cappelle individuali all'interno della chiesa, tutte decorate con colorati murales.

Sia la piazza stessa che il Cremlino sono riconosciuti Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO . Nei fine settimana, a volte ci sono bancarelle che vendono souvenir e oggetti tradizionali qui, come le matrioske (bambole russe che nidificano), all'ingresso della piazza.

6. Museo della Cosmonautica

Monumento ai conquistatori dello spazio

A un certo punto, la Russia e gli Stati Uniti erano a confronto quando si trattava di esplorazione spaziale. Anche se potrebbe non essere più così, la straordinaria collezione del museo, che comprende oltre 85.000 oggetti, è ancora maestosa.

Le mostre principali includono la capsula spaziale usata da Yuri Gagarin , il primo essere umano a viaggiare nello spazio; una bandiera dell'URSS con frammenti di luna; una tuta spaziale sovietica; e un'unità di propulsione a razzo degli anni '60. Una speciale sala a due piani mostra sezioni dell'interno della stazione spaziale Mir, e ci sono anche modelli dei primi Sputnik e una replica di un'astronave in miniatura.

Sono disponibili tour in lingua inglese e c'è anche una sala cinema che mostra cortometraggi sottotitolati sulla storia dei programmi di esplorazione spaziale e del primo volo spaziale con equipaggio.

Il museo si trova all'interno della base del monumento ai conquistatori dello spazio, costruito quasi 20 anni prima dell'apertura del museo.

Sito ufficiale: http://www.kosmo-museum.ru/?locale=en

7. Metropolitana di Mosca

Stazione Komsomolskaya della metropolitana di Mosca

Guidare la metropolitana di Mosca è un'esperienza di per sé, ma anche solo dirigersi sottoterra per attraversare le stazioni è qualcosa che nessun visitatore dovrebbe perdere. Con 223 stazioni e 12 linee della metropolitana che attraversano Mosca, tuttavia, questo può essere complicato, quindi visitare almeno alcune delle più impressionanti è un buon inizio.

La stazione Arbatskaya è stata progettata da un architetto di grattacieli, quindi non sorprende che sia caratterizzata da lastre di granito multicolore e imponenti lampadari in bronzo. La stazione di Park Kultury , situata vicino al Gorky Park, è rivestita di marmo e presenta rilievi di persone coinvolte nello sport, mentre la stazione di Teatralnaya è decorata con figure di porcellana che ballano e indossano i tradizionali costumi russi.

La metropolitana è aperta dalle 5:30 all'01:00 ma è molto affollata la mattina presto e dopo le 16, quindi è meglio visitarla in tarda mattinata o nel primo pomeriggio per apprezzare davvero l'architettura senza la folla.

8. Riserva del Museo Integrato Statale di Mosca

Tenuta Kolomenskoe

La Riserva-Museo-Riserva del Museo d'arte e storico architettonico e naturale dello Stato di Mosca è un complesso museale culturale all'aperto composto da quattro diversi siti storici.

Il sito più importante, la tenuta Kolomenskoye, era una volta la residenza estiva degli zar nel 14° secolo. Il complesso, che si estende per quasi 300 ettari, ospita fiabeschi palazzi in legno; una chiesa in pietra con tetto a tenda costruita nel 1500; alla torre dell'acqua; torri e strutture forti; e il Museo dell'architettura in legno di 24 sale, che comprende la restaurata sala da pranzo dello zar Alessio I.

Splendidi giardini ben curati , aree picnic lungo il fiume e una vasta collezione di manufatti e strutture ne fanno un'ottima destinazione per aiutarti a vedere che aspetto aveva la Russia medievale. Sono disponibili tour in lingua inglese, ma sei anche libero di vagare per i giardini da solo.

Sito ufficiale: http://mgomz.com

9. Galleria Tretyakov

Galleria Tret'jakov

Qui si trova la più grande collezione di arte russa al mondo, con oltre 180.000 dipinti, sculture e arte religiosa risalenti a oltre un millennio fa. La galleria, costruita utilizzando i bei colori rosso e bianco dell'architettura classica russa, si trova vicino al Cremlino ed è stata costruita all'inizio del XX secolo.

Le opere d'arte significative includono la Madre di Dio di Vladimir; un'icona bizantina della Vergine col Bambino risalente al 1100; L'icona della Trinità di Andrei Rublev del XV secolo; e diverse opere di Ilya Repin, il pittore realista più famoso in Russia. Sul terreno del museo, c'è anche una statua di Pietro il Grande alta 86 metri, oltre a una serie di sculture del realismo socialista.

Sito ufficiale: https://www.tretyakovgallery.ru/en/

10. Via Arbat

Vista notturna di Arbat Street addobbata per le feste

La strada pedonale di Mosca lunga un chilometro esiste dal XV secolo. Originariamente una via commerciale alla periferia della città, Arbat Street è ora situata in una posizione molto centrale, sede di edifici eleganti e molti posti dove mangiare e fare acquisti.

Bellissimi lampioni e due statue significative, una della principessa Turandot (dall'ultima opera di Puccini) e una del poeta dell'era sovietica Bulat Okudzhava, adornano la strada, che la sera e nei fine settimana si riempie di gente del posto e turisti.

Un luogo ideale per acquistare souvenir o sedersi in un bar all'aperto, Arbat Street offre anche la possibilità di visitare l'ex casa del poeta Alexander Pushkin e il caffè che frequentavano sia Anton Cechov che Leo Tolstoj.

11. Centro espositivo tutto russo VDNKh

VDNKh Centro espositivo tutto russo e Fontana dell'amicizia dei popoli

Sebbene sia stato originariamente progettato come sede di una fiera commerciale generica, questo complesso di parchi ora ospita giostre , piste di pattinaggio e una serie di gallerie e altre attrazioni per tutte le età.

I monumenti più famosi del parco sono il Moskvarium, un centro di biologia marina che ospita oltre 8000 specie di animali marini, il Garage Museum of Contemporary Art e un centro commerciale che vende prodotti tradizionali dei paesi dell'ex Unione Sovietica. C'è anche un museo del cinema che mostra cartoni animati sovietici o anche un lungometraggio (a pagamento) e un centro educativo che offre corsi di perfezionamento su tutto, dal diventare un barista al montaggio video (chiama o scrivi in ​​anticipo per scoprire quali sono in inglese… amichevole).

Qui abbondano anche padiglioni, sculture e fontane dell'era sovietica, tra cui la famosa Fontana dell'Amicizia dei Popoli, che presenta statue di donne vestite con costumi provenienti da diversi paesi dell'ex Unione Sovietica.

Sito ufficiale: http://vdnh.ru/en/

12. Parco Gorky

Cancello d'ingresso principale al Gorky Park

Prende il nome dal famoso scrittore russo Maxim Gorky (che è stato nominato cinque volte per il Premio Nobel per la letteratura ma non l'ha mai vinto) e situato proprio di fronte al fiume Moscova, il Parco Gorky copre 120 ettari di splendidi stagni e spazi verdi.

Popolare sia tra la gente del posto che tra i turisti, il parco offre una varietà di cose per divertirsi, da lettini, amache e fontanelle a lezioni di yoga gratuite e parchi giochi per bambini. C'è la connessione Wi-Fi gratuita e prese per caricare il telefono, oltre a molti stand gastronomici e molti animali selvatici, tra cui cervi, conigli e fagiani.

I visitatori possono noleggiare pedalò e biciclette per esplorare il parco e, da maggio a ottobre, c'è anche un cinema all'aperto, oltre a presentazioni programmate di artisti di strada, musicisti e artisti. Gorky Park attrae grandi e piccini, quindi non sorprenderti di vedere un mix di persone che si esercitano, giocano a scacchi e prendono il sole.

Dove alloggiare a Mosca per visite turistiche

Hotel di lusso :

  • Lotte Hotel Moscow è una delle migliori strutture a 5 stelle di Mosca che offre la più grande suite reale in Russia. Le camere e le suite alla moda qui hanno tutte uno stile contemporaneo e splendide viste sulla città. I servizi in loco sono abbondanti. Ci sono due ristoranti: uno che serve cucina italiana contemporanea e l'altro giapponese. C'è una piscina interna illuminata in modo impressionante, una famosa spa e una palestra all'avanguardia.
  • Un altro eccellente hotel di lusso è l'Ararat Park Hyatt Moscow. La struttura in stile residenziale si trova nel cuore di Mosca, proprio accanto al Teatro Bolshoi ea pochi passi dal Cremlino e dalla Piazza Rossa. Le camere e le suite sono state opulentemente progettate da Tony Chi. Il ristorante in loco serve un mix di specialità europee e armene. C'è anche un sushi bar giapponese e una lounge sul tetto con favolose viste sulla città.
  • Anche il St. Regis Moscow Nikolskaya gode di una posizione centrale a pochi minuti dal Cremlino e dalla Piazza Rossa. La struttura a 5 stelle dispone di un mix di camere e suite eleganti, comprese le opzioni di camere comunicanti per famiglie con bambini. Ci sono diversi ristoranti in loco incluso un bistrot italiano. Altri servizi includono la favolosa Iridium Spa, che offre una gamma completa di trattamenti e dispone di piscina interna, sauna e bagno turco.

Hotel di fascia media :

  • Palmira Business Club è una scelta di fascia media superiore. L'hotel dallo stile di vita contemporaneo offre camere e suite ben arredate, comprese le opzioni per le famiglie. Le suite sono abbastanza spaziose e dispongono di angolo cottura. I servizi qui includono una colazione gratuita presso il ristorante in loco, una vasca idromassaggio, una sauna e un centro benessere. C'è anche un centro fitness.
  • L'elegante Mercure Moscow Baumanskaya offre un mix di camere e suite con arredi contemporanei. L'hotel di fascia media può organizzare il trasporto dall'aeroporto e offre un deposito bagagli. Altri servizi includono un ristorante e il servizio in camera. La reception è aperta 24 ore.
  • Il Boutique Hotel Brighton si trova a circa 10 minuti dal centro della città in un'area verdeggiante di un parco. Offre un eccellente rapporto qualità-prezzo e dispone di camere e suite incantevoli con finestre e porte insonorizzate e tende oscuranti. Viene servita una colazione gratuita e c'è anche una piscina interna.

Hotel economici :

  • L'Hotel Ibis Budget Moscow Panfilovskaya si trova a circa 15 minuti di auto dal centro di Mosca ed è a pochi passi da una stazione della metropolitana che vi porterà lì. Le camere insonorizzate di questa struttura economica sono pulite, confortevoli e possono ospitare fino a tre persone. L'hotel accetta animali domestici, dispone di un parcheggio a pagamento disponibile in loco e dispone anche di un salone.
  • Se hai solo bisogno di un hotel economico vicino all'aeroporto, dai un'occhiata all'Aviator Hotel Sheremetyevo. Situato proprio presso l'aeroporto, dispone di camere insonorizzate, comprese le opzioni per le famiglie. I servizi includono un'area giochi interna per bambini, una sauna e una piscina e una colazione gratuita.