12 migliori attrazioni e cose da fare a Bamberg, in Germania

La storica città di Bamberg, situata nell'Alta Franconia in Baviera, si trova sul bordo occidentale di un'ampia conca nella valle del Regnitz, un fiume che sfocia nel Meno sette chilometri a valle. La parte più antica di questo affascinante centro storico si trova sull'alta riva occidentale del braccio sinistro del fiume, insieme alla cattedrale e all'antica abbazia benedettina di Michaelsberg. Il "Bürgerstadt" (borgo) si trova tra i due bracci del Regnitz.

Il centro storico meravigliosamente conservato della città, insieme alla sua abbondanza di architettura medievale, è ora un patrimonio mondiale dell'UNESCO. Le sette famose colline della città, ciascuna coronata da un'incantevole chiesa antica, possono essere viste al meglio in un tour a piedi autoguidato. La città, infatti, vanta numerosi sentieri e sentieri, uno dei più conosciuti è il Bamberg River Path . Per chi ha tempo, considera il Seven Rivers Path , una divertente rete di sentieri escursionistici che si diramano da Bamberg nella campagna circostante.

Scopri di più sui posti migliori da visitare con il nostro elenco di attrazioni e cose da fare a Bamberg, in Germania.

Vedi anche: Dove alloggiare a Bamberga

1. Fai un tour a piedi del centro storico e del municipio di Bamberga

Municipio della Città Vecchia (Altes Rathaus)

Non c'è posto migliore per iniziare un tour a piedi del centro storico di Bamberga che da Obere Brücke, il ponte superiore pedonale. Da qui, sarai ricompensato con splendide viste su Klein-Venedig, o "Piccola Venezia", ​​con le sue pittoresche case di pescatori.

Ma quello per cui sei veramente qui è il superbo Municipio della Città Vecchia (Altes Rathaus). Arroccato in modo alquanto precario nel mezzo del ponte, è uno dei monumenti storici più fotografati della Baviera. Mentre un municipio si trovava qui già nel 1386, la struttura esistente fu ricostruita tra il 1744 e il 1756 per servire sia la Bürgerstadt che la città vescovile.

È un'architettura straordinaria, in particolare per i bei affreschi che adornano le sue facciate e che raffigurano la storia (alta) di come l'edificio venne costruito sull'isola. I punti salienti degli interni includono la bellissima vecchia sala rococò e la Collezione Ludwig con le sue oltre 300 squisite zuppiere a forma di animale del 18° secolo, figurine e servizi da tavola in porcellana.

Se visiti il ​​Natale, assicurati di fare un salto per vedere l'imponente presepe della Collezione Ludwig, che comprende circa 400 figure di porcellana. Mostre simili sono ospitate dalla maggior parte delle principali attrazioni turistiche della città, con alcune delle migliori che si trovano al Bamberger Krippenmuseum . Questo piccolo ma interessante museo ospita una collezione di presepi antichi e mostre di Natale.

Indirizzo: Obere Brücke1, 96047 Bamberg

2. Visita la Cattedrale di Bamberga e il Museo Diocesano

Cattedrale di Bamberga

La Cattedrale di Bamberga (Bamberger Dom) dell'inizio del XIII secolo – il suo nome completo è Cattedrale Imperiale di San Pietro e San Giorgio – vanta numerose caratteristiche architettoniche di interesse. I più importanti di questi sono il superbo Portale del Principe (Fürstentor), l'ingresso principale della cattedrale, con le sue figure di apostoli e profeti e un rilievo del Giudizio Universale.

I punti salienti interni includono la tomba dell'imperatore Enrico II, morto nel 1024, insieme a quella di sua moglie, Kunigunde. Nel coro c'è la scultura del famoso Cavaliere di Bamberga risalente al 1225 circa. All'esterno dello schermo del coro in pietra ci sono le figure dei 12 apostoli e dei 12 profeti, e su un pilastro tra i profeti ci sono Maria ed Elisabetta.

Un'altra sepoltura notevole qui fu quella di papa Clemente II del 1047, l'unica tomba papale in Germania. Sono disponibili visite guidate, così come frequenti recital d'organo.

Interessante anche qui il Museo Diocesano (Diözesanmuseum Bamberg). Fondato nel 1966, i punti salienti della vasta collezione del museo includono tessuti, paramenti e capi di abbigliamento rari, comprese le vesti imperiali di Enrico II. Da vedere anche numerosi importanti manufatti del tesoro della cattedrale come calici, crocifissi e argenteria, oltre a molte statue antiche.

Indirizzo: Domplatz 2, 96049 Bamberg

3. Esplora la Vecchia Corte (Alte Hofhaltung) e il Museo Storico

La Vecchia Corte – Alte Hofhaltung

L'antica corte in legno di Bamberga (Alte Hofhaltung) è ampiamente considerata una delle più belle creazioni del Rinascimento tedesco. Costruito come palazzo vescovile nel 1576, oggi ospita il Museo Storico della città (Historisches Museum Bamberg), con le sue numerose belle collezioni di arte applicata e decorativa.

Un punto culminante di questo gioiello architettonico è la "Bella Porta", un capolavoro scolpito di Pankras Wagner che ritrae i Santi Pietro, Giorgio e Heinrich sullo sfondo dei fiumi Meno e Regnitz. Da qui, puoi esplorare l'incantevole e romantico cortile interno – teatro di numerosi concerti all'aperto – con i suoi edifici a graticcio e le sue due cappelle, tra cui la Cappella di Santa Caterina (Katharinenkapelle), entrambe incluse come parte di una visita guidata.

Indirizzo: Domplatz 7, 96049 Bamberg

Sito ufficiale: https://museum.bamberg.de/home/englisch/

4. Fai un tour della nuova elegante residenza

Nuova Residenza

Costruita tra il 1695 e il 1704, la Nuova Residenza (Neue Residenz) vanta non meno di 40 splendide sale di rappresentanza. Le più notevoli di queste eleganti camere sono gli appartamenti residenziali del principe-vescovo, ciascuno splendidamente decorato con soffitti in stucco, arazzi e mobili originali risalenti al XVII e XVIII secolo.

Altre sale imperdibili includono la Galleria d'arte tedesca con il suo altare di Heisterbach e una collezione di bei dipinti dal XV al XVIII secolo, nonché la Biblioteca di Stato . Sono inoltre disponibili per la visualizzazione i 16 grandi ritratti di imperatori del passato dipinti direttamente sulle pareti della Sala dell'Imperatore. Le visite guidate sono necessarie per vedere l'interno e durano 45 minuti.

Un punto culminante di ogni visita dovrebbe essere il cortile, con il suo bellissimo roseto e le magnifiche viste. Progettato da Balthasar Neumann, il giardino, disposto simmetricamente e addobbato con numerose statue, vede fiorire oltre 4.500 rose ogni estate. Successivamente, trascorri un po' di tempo a rinfrescarti nella deliziosa caffetteria del padiglione con vista sul giardino.

Indirizzo: Domplatz 8, D-96049 Bamberg

Sito ufficiale: www.schloesser.bayern.de/englisch/palace/objects/bam_res.htm

5. Goditi la vista dal monastero di Michelsberg (monastero di San Michele)

Monastero di San Michele

Arroccato in cima a una delle sette colline coronate da chiese di Bamberg si trova il maestoso monastero di Michelsberg. Conosciuto anche come Monastero di San Michele (Kloster St. Michael), questa straordinaria struttura fungeva da ex abbazia benedettina di Michaelsberg.

Tracciando le sue radici nel lontano 1015, i punti salienti di questa magnifica struttura barocca includono la Chiesa di San Michele del XII secolo (Michaelskirche) con i suoi raffinati dipinti sul soffitto di erbe medicinali, nonché i nuovi edifici dell'abbazia eretti tra il 1696 e il 1702.

Assicurati di controllare le viste panoramiche dalla terrazza dietro la chiesa, così come il delizioso giardino terrazzato antico barocco con la sua fontana e i padiglioni, accessibile tramite il Sentiero dei Benedettini. (Nota dell'editore: a causa dei lavori di ristrutturazione in corso, l'accesso del pubblico è attualmente limitato solo ai terreni dell'abbazia e alla chiesa di San Michele.)

Indirizzo: Michelsberg, 96049 Bamberg

6. Esplora la storia della regione al Museo storico di Bamberga

Museo storico di Bamberga

Istituito nel 1830 e ora situato nel cuore della Città Vecchia – è situato adiacente alla Corte Vecchia vicino alla cattedrale – il Museo storico di Bamberga (Historisches Museum Bamberg) merita una visita. I punti salienti includono la sua vasta esposizione di numerosi oggetti dalla preistoria ai tempi moderni, tra cui sculture in pietra, artigianato locale e numerosi orologi dal XVI al XIX secolo.

Uno dei tre musei di proprietà e gestiti dal governo municipale, il museo ospita anche un'impressionante collezione di monete antiche. Interessanti anche una serie di strumenti astronomici e antichi presepi. Su richiesta sono disponibili visite guidate in inglese (provate a prenotare in anticipo se possibile).

I musei satellite includono la Collezione Ludwig nel Municipio della Città Vecchia e la Villa Dessauer , un'ex casa di mercanti che ospitava l'ampia pinacoteca cittadina. Merita una visita anche il Museo Kutz , noto per le sue affascinanti mostre relative alla storia delle comunicazioni attraverso i secoli.

Indirizzo: Alte Hofhaltung, Domplatz 7, 96049 Bamberg

Sito ufficiale: https://museum.bamberg.de/home/englisch/

7. Castello di Altenburg

Castello di Altenburg

In cima alla collina più alta di Bamberg, il castello di Altenburg (Schloss Altenburg) è una delle attrazioni più famose della città. Risalente all'inizio del XII secolo, quando fu utilizzato come rifugio per i cittadini, in seguito servì come dimora sontuosa dei vescovi di Bamberga. Distrutta nel 1553, dell'originaria struttura medievale restano solo parti della cinta muraria e del mastio di 33 metri. Un'importante reliquia di quest'epoca è il vecchio cesto di ferro appeso alla torre utilizzato per segnalare i castelli vicini fino a 20 chilometri di distanza.

Il castello è stato ricostruito in stile romantico e i punti salienti di una visita includono le sue camere sontuosamente arredate e le viste spettacolari sul centro storico e sull'area circostante. Il sito vanta anche uno dei ristoranti più famosi della città.

Indirizzo: Altenburg 1, 96049 Bamberg

Sito ufficiale: www.restaurant-altenburg.de/index.cfm?lang=en

8. Grüner Markt e Chiesa di San Martino

Chiesa di San Martino

Il lungo e pedonale Grüner Markt (mercato verde) di Bamberga è un posto meraviglioso dove trascorrere qualche ora a fare shopping e osservare la gente. Ricca di caffè e boutique, ospita anche un mercato popolare (lun-ven), oltre a molte importanti strutture storiche, tra cui l'ospedale e seminario di Santa Caterina, e la fontana Gabelman con la statua del Nettuno.

Il monumento storico più noto, tuttavia, è la Chiesa di San Martino (Pfarrkirche St. Martin). Costruita tra il 1686 e il 1693, l'unica chiesa barocca della città domina la piazza e contiene molti elementi e manufatti interessanti.

Indirizzo: Grüner Markt 19, 96047 Bamberg

9. Museo di Storia Naturale di Bamberga

Museo di Storia Naturale di Bamberga | Allie_Caulfield / foto modificata

Il Museo di Storia Naturale di Bamberg (Naturkunde-Museum Bamberg), fondato nel 1791, ospita un'impressionante collezione di reperti incentrati sulla geologia, la flora e la fauna della regione. Oltre all'incantevole edificio antico stesso, altri punti salienti includono le sue eccellenti esposizioni di mammiferi e fossili indigeni, molti alloggiati in armadi e vetrine secolari e che aggiungono la sensazione di tornare indietro nel tempo.

Le mostre chiave includono Treasure Chamber Earth con i suoi cristalli, minerali e rocce; Dynamic Earth con numerosi modelli che illustrano la struttura terrestre; e molti esempi di piante e animali raccolti localmente. Sono disponibili visite guidate in lingua inglese.

Indirizzo: Fleischstrasse 2, D-96047 Bamberg

Sito ufficiale: www.naturkundemuseum-bamberg.de/index.php/en/

10. Palazzo Seehof

Palazzo Seehof

Costruito nel 1680 come residenza estiva dei principi vescovi di Bamberga, il palazzo Seehof (Schloss Seehof) completamente restaurato merita un breve viaggio in auto fino al sobborgo di Bamberga di Memmelsdorf. Una visita consisterà nella possibilità di vedere nove eleganti sale di rappresentanza dell'appartamento privato dei principi vescovi, in particolare l'enorme e splendidamente decorata Sala Bianca, famosa per i suoi intricati dipinti sul soffitto. È possibile visionare anche la cappella privata.

Se stai cercando cose divertenti da fare a Bamberg in una bella giornata, trascorri un'ora o due esplorando lo squisito giardino rococò. I punti salienti includono una grande cascata con esposizioni orarie di acquedotti, un aranceto e una serie di belle sculture da giardino.

Indirizzo: Schloß Seehof 1, 96117 Memmelsdorf

Sito ufficiale: www.schloesser.bayern.de/englisch/palace/objects/seehof.htm

11. Monastero Carmelitano Bamberga

Monastero Carmelitano Bamberga

Sebbene sia stato fondato nel XII secolo, gran parte di ciò che si vede visitando l'attraente monastero carmelitano di Bamberg (Karmelitenkloster Bamberg) è stato il risultato di un'importante ristrutturazione e aggiunta in stile barocco intrapresa tra il 1692 e il 1701. Le caratteristiche precedenti sono ancora molto evidenti in alcuni luoghi, in particolare nel chiostro tardo romanico del XIII secolo.

Per dettagli e informazioni su un tour autoguidato, visita il negozio in loco, che vende anche manufatti religiosi, libri e musica, oltre a generi alimentari prodotti da altri monasteri della zona.

Indirizzo: Karmelitenpl. 1, 96049 Bamberga

12. Fai una gita al castello di Lisberg

A circa 12 chilometri a ovest di Bamberg (e una facile gita di un giorno) si trova il castello di Lisberg (Schloss Lisberg). Uno dei più antichi castelli della Baviera, fu menzionato per la prima volta nell'820 d.C. e in seguito passò dalla famiglia Babenberger ai principi vescovi cattolici di Bamberg. Di conseguenza, fu risparmiato il destino di altri castelli dell'area – la distruzione da parte dei nemici – perché i locali esperti cambiavano semplicemente schieramento ogni volta che erano minacciati.

I punti salienti di una visita includono i sotterranei, la casa gotica delle donne e il palazzo in stile rinascimentale costruito all'inizio del XVII secolo. Le stanze meglio conservate includono la grande cucina e la Sala Grande, ridisegnata nel 1776. L'ingresso è disponibile solo tramite visite guidate di questa proprietà privata.

Indirizzo: Im Burghof, 96170 Lisberg

Dove alloggiare a Bamberga per visite turistiche

Consigliamo questi hotel a Bamberga con facile accesso al centro storico:

Hotel di lusso :

  • Il lussuoso Hotel Villa Geyerswoerth è un'ottima scelta per chi cerca una vacanza elegante a Bamberg. Oltre alla sua posizione eccellente, questo raffinato hotel offre splendide viste sul fiume e sul giardino, un ristorante mediterraneo e una sauna.
  • Altri famosi hotel di lusso da considerare includono il Bamberger Hof Bellevue , un grande edificio antico del 1800, che dispone di camere e suite ben arredate a pochi passi dalla cattedrale e dal museo cittadino, e il Welcome Hotel Residenzschloss Bamberg , un hotel simile a un palazzo risalente dal 1787 con una serie di suite con più stanze e accesso gratuito alla spa e colazione.

Hotel di fascia media :

  • Una buona scelta nella categoria di prezzo di fascia media, il Best Western Hotel Bamberg, situato in posizione centrale, presenta un arredamento fresco e moderno, un servizio lavanderia gratuito e una colazione a buffet gratuita.
  • L'Hotel Europa Bamberg a tre stelle è dotato di camere spaziose, personale disponibile alla reception e una gustosa colazione gratuita.
  • Vale la pena prenotare anche il funky Ventura's Hotel und Gastehaus, dotato di camere colorate e accoglienti, situato proprio nel cuore della Città Vecchia.

Hotel economici :

  • L'hotel Ibis Budget Bamberg offre un soggiorno pulito e confortevole vicino alla stazione ferroviaria, insieme a un personale cordiale e un arredamento fresco ed elegante.
  • Un altro contendente in questa categoria (sebbene situata un po' più lontano dal centro storico) è Gastehaus Mainsommer, una pensione piacevole e senza fronzoli, vicino alle vie di trasporto pubblico.