12 migliori sorgenti termali in Idaho

Scritto da Brad Lane
28 settembre 2023

Le migliori sorgenti termali dell'Idaho si trovano nelle catene montuose centrali dello stato. Fiumi selvaggi si snodano attraverso questo terreno elevato, con sacche geotermiche lungo le loro sponde. Queste sorgenti termali naturali sono un'ottima destinazione per l'avventura o una degna gita in uno stato pieno di tante cose da fare all'aperto.

Alcune sorgenti termali nello stato richiedono un'escursione piuttosto lunga per l'accesso, mentre altre si trovano a breve distanza a piedi dalle loro aree di parcheggio. Una caratteristica comune a tutte le sorgenti termali dell'Idaho sono le ambientazioni da cartolina delle foreste circostanti. Le condizioni di affollamento sono un altro attributo comune dei luoghi più popolari in cui immergersi nello stato.

Le sorgenti termali sono un ambiente invitante e fragile. La longevità di qualsiasi sorgente termale si basa sulle migliori pratiche di utilizzo. Rimanere su sentieri designati e aderire alle restrizioni sui campeggi sono due modi per aiutare a mantenere le sorgenti termali naturali. Anche portare fuori tutta la spazzatura è essenziale. Un buon obiettivo per le sorgenti termali è quello di lasciare le piscine in condizioni migliori di come le hai trovate.

Esplora le principali attrazioni geotermiche dello stato con il nostro elenco delle migliori sorgenti termali dell'Idaho.

1. Sorgenti termali di Kirkham, foresta nazionale di Boise

Sorgenti termali di Kirkham | Copyright foto: Brad Lane

Questo paesaggio gorgogliante sul fiume South Payette è visibile dall'autostrada 21, nota anche come Ponderosa Pine Scenic Byway . Kirkham Hot Springs è uno dei luoghi di immersione più famosi dello stato. L'accessibilità e la pletora di piscine a Kirkham soddisfano grandi folle durante l'estate. Le piscine calde sono popolari anche durante l'inverno.

Un campeggio con lo stesso nome si trova vicino alle sorgenti termali. A meno di due ore dalla capitale, il Kirkham Campground è uno dei posti migliori in cui campeggiare vicino a Boise. Le prenotazioni del campeggio sono disponibili con sei mesi di anticipo per il campeggio. Il servizio forestale vieta il campeggio vicino alle sorgenti termali al di fuori di questo campeggio designato. Le prenotazioni estive tendono a riempirsi velocemente.

Il campeggio dispone di un parcheggio diurno per le sorgenti termali. Sono solo pochi passi ripidi dal parcheggio alle piscine. L'abbigliamento è richiesto alle sorgenti termali e ci si dovrebbe aspettare la folla.

Le dimensioni e la varietà delle piscine di Kirkham contribuiscono ad alleviare la sensazione di sovraffollamento. Se le piscine principali sono occupate, un paio di piscine nascoste fiancheggiano il retro del campeggio. Andare a Kirkham Hot Springs al mattino presto aiuta a evitare la folla più grande.

2. Sorgenti termali di Jerry Johnson e Weir Creek, foresta nazionale di Nez Perce-Clearwater

Sorgenti termali di Weir Creek | Copyright foto: Brad Lane

La Northwest Passage Scenic Byway attraversa l'Idaho centro-settentrionale. Il percorso segue il fiume Lochsa per l'intero percorso e tre delle più famose sorgenti termali dello stato fiancheggiano la strada. Stanley, Jerry Johnson e Weir Hot Springs sono tutti entro 40 miglia l'uno dall'altro lungo questa autostrada.

Stanley Hot Springs richiede l'escursione più lunga per accedere. Le altre due sorgenti termali, Jerry Johnson e Weir, si trovano a meno di un miglio dalle loro aree di parcheggio. La vicinanza al ciglio della strada e le splendide sorgenti termali rendono queste due sorgenti termali tra le più popolari dello stato.

L'escursione a Jerry Johnson Hot Springs inizia attraversando un ponte sospeso sul fiume Lochsa. Il sentiero guadagna un'elevazione minima da qui e tre spaziose piscine premiano gli escursionisti dopo un miglio di escursioni. Le piscine variano in temperatura e possono ospitare comodamente da cinque a otto persone. Jerry Johnson può essere molto pieno in primavera e in estate. Il campeggio è vietato alle sorgenti termali e lungo il sentiero.

Weir Creek Hot Springs offre un'escursione ancora più breve dall'autostrada 12. Il sentiero è ripido in alcuni punti, tuttavia, e calzature robuste aiutano a navigare lungo il percorso. Immersa in un lussureggiante canyon di montagna, la piscina di Weir Creek è profonda e si adatta comodamente a un folto gruppo di persone. Una piscina più piccola per una o due persone si trova sopra sul pendio della montagna. Il campeggio è consentito a Weir, con posti disponibili per piantare una tenda vicino all'inizio del sentiero.

Entrambe le sorgenti termali sono accessibili durante l'inverno. Le condizioni stradali e dei sentieri sono più difficili in questo periodo dell'anno. Per coloro che fanno il viaggio, niente è meglio di stare seduti al vapore durante i mesi più freddi.

3. Sorgenti termali di Goldbug, foresta nazionale Salmon-Challis

Sorgenti termali di Goldbug

Tra Salmon e Challis, nell'Idaho centrale, Goldbug Hot Springs è una delle località più panoramiche dello stato. Gli escursionisti devono però fare il bagno a Goldbug, con una ripida escursione di due miglia.

Le piscine di Goldbug cadono giù per una tacca nel fianco della montagna. Il sentiero sale per oltre 1.300 piedi per raggiungere questo taglio a forma di V nella montagna, con la sfida più ripida che culmina in scale che portano alle sorgenti. Le accoglienti pozze in cima al sentiero offrono un po' di sollievo muscolare a chi fa la salita.

Il sentiero attraversa un terreno privato vicino all'inizio del sentiero. Gli utenti devono rimanere sul percorso designato durante le escursioni a Goldbug. Il campeggio è consentito vicino alle sorgenti termali, anche se in nessun luogo entro 500 piedi dall'acqua.

L'autunno è uno dei periodi migliori per visitare Goldbug. Il bel freddo dell'aria e le condizioni di asciugatura sono ingredienti perfetti per un'avventura primaverile. L'estate può essere soffocante, ma è ancora un periodo popolare per le piscine. Il vapore delle sorgenti termali offre un'esperienza da spa in inverno, anche se l'escursione è ghiacciata e piena di neve per tutta la stagione.

4. Sorgenti termali del raggio di sole, foresta nazionale Salmon-Challis

Sorgenti termali del raggio di sole | Mitchell Friedman / foto modificata

Tredici miglia a est di Stanley sull'autostrada 75, Sunbeam è una delle tante sorgenti termali nelle immediate vicinanze. Sunbeam potrebbe anche essere il più popolare. Le sorgenti termali sono proprio fuori strada e di facile accesso. Le piscine rocciose ben costruite e l'abbondante acqua calda offrono anche un sacco di paesaggi da esplorare.

Le sorgenti termali sono sul fiume Salmon. Sunbeam è spesso un popolare viaggio bonus insieme ad altre avventure nella zona. Stanley è un campo base centrale per esplorare la Sawtooth National Recreation Area , una delle migliori foreste nazionali dell'Idaho.

Un'altra notevole piscina idrotermale nelle vicinanze è Boat Box Hot Springs . Conosciuto anche come Elkhorn Hot Springs, questo punto di immersione lungo la strada è dotato di una grande vasca di metallo che può ospitare comodamente da una a due persone. Questo luogo unico è accessibile con una breve escursione dall'autostrada. I visitatori dovrebbero aspettarsi di aspettare il loro turno nella vasca durante i fine settimana.

5. Sorgenti termali di Bonneville e Pine Flats, foresta nazionale di Boise

Sorgenti termali di Bonneville | Copyright foto: Brad Lane

Diverse sorgenti termali nella foresta nazionale di Boise sono a 90 minuti di auto dalla capitale. Kirkham Hot Springs tende ad essere una delle più popolari e anche molte altre nella zona vedono un po' di folla. Bonneville Hot Springs è una di queste sorgenti termali, situata a est di Kirkham sulla Ponderosa Pine Scenic Byway .

È una facile escursione di un quarto di miglio a Bonneville Hot Springs dal suo campeggio con lo stesso nome. La sorgente coperta di muschio è accessibile da un sentiero che segue il Warm Springs Creek , giustamente chiamato. Altri campeggi solo per tende fiancheggiano il percorso.

Un'elaborata serie di pozze rocciose sotto le sorgenti di Bonneville ha diverse temperature di ammollo. Le piscine più vicine alla sorgente sono incredibilmente calde e bisogna prestare attenzione quando si entra. L'area ha anche una piccola baracca di legno con acqua calda convogliata in una vasca.

A ovest di Bonneville e Kirkham, all'inizio della Wildlife Canyon Scenic Byway , un'altra esperienza di ammollo notturno è offerta a Pine Flats Hot Springs. Tende e camper sono i benvenuti al Pine Flats Campground. Le sorgenti termali si trovano a mezzo miglio lungo il fiume South Fork Payette dal campeggio.

6. Stanley Hot Springs, foresta nazionale di Nez Perce-Clearwater

Sorgenti termali di Stanley | Copyright foto: Brad Lane

Si tratta di un'escursione in salita di circa 5,5 miglia per raggiungere Stanley Hot Springs nell'Idaho centro-settentrionale. Il sentiero attraversa anche Boulder Creek vicino alle sorgenti termali, che possono essere pericolose e impegnative durante il deflusso primaverile. Per coloro che fanno il trekking, Stanley Hot Springs offre un rifugio rustico su Huckleberry Creek.

Le sorgenti sgorgano da una parete del canyon sopra il torrente di acqua fredda. Diverse piscine rocciose raccolgono le fonti d'acqua per un piacevole ammollo. Mentre due delle piscine sono abbastanza grandi da ospitare un grande gruppo di persone, queste sorgenti termali vedono meno folle grazie all'escursione di quasi sei miglia.

Il sentiero per Stanley Hot Springs attraversa la Selway-Bitterroot Wilderness subito dopo il segno di due miglia. Diverse piazzole per tende circondano l'area delle sorgenti termali. Le aree ben utilizzate sopra le sorgenti termali sono allettanti, ma i siti più indietro sul sentiero offrono più privacy. Il sentiero continua anche oltre le sorgenti termali fino al pittoresco bacino dei sette laghi all'interno della natura selvaggia.

Il sentiero per Stanley Hot Springs è all'interno di uno dei posti migliori in cui campeggiare in Idaho. Il Wilderness Gateway Campground è all'altezza del suo nome in molti modi. Accanto al sentiero per Stanley Hot Springs, il campeggio offre anche l'accesso alle acque agitate del fiume Lochsa.

7. Sorgenti termali del Rocky Canyon, foresta nazionale di Boise

Sorgenti termali del canyon roccioso | Copyright foto: Brad Lane

Vicino alle pittoresche comunità di Crouch e Garden Valley nel sud-ovest dell'Idaho, questo bellissimo posto dove immergersi si trova sul fiume Middle Fork Payette. I visitatori devono salire sulla Wildlife Canyon Scenic Byway, nota anche come Banks-Lowman Road, per raggiungere le cascate. Si tratta di un breve tragitto in auto a nord su Middlefork Road dalla strada panoramica per raggiungere l'uscita lungo la strada delle sorgenti termali.

Per chi proviene da Boise, è a circa 90 miglia in auto da Rocky Canyon Hot Springs. Dal parcheggio non contrassegnato, i visitatori attraversano il fiume per raggiungere le sorgenti termali sull'altro lato della riva. L'acqua è gelida tutto l'anno e l'alto scioglimento della neve rende pericolosa questa traversata in primavera. Anche i visitatori invernali devono prestare attenzione su questo attraversamento del fiume.

Attraversa il fiume e le piscine del Rocky Canyon offrono calore e una splendida vista. Una piccola manciata di piscine costruite nel canyon ha temperature diverse per godersi. Entrambi i lati del fiume offrono panorami da cartolina del Middle Fork che si fa strada attraverso la Boise National Forest.

8. Frenchman's Bend Hot Springs, Sawtooth National Forest

Bend Hot Springs del francese in inverno

Il Frenchman's Bend Hot Springs è un luogo popolare dove immergersi dopo aver sciato nel vicino Sun Valley Mountain Resort . Denominate anche Warfield Hot Springs, queste primitive pozze si trovano a Warm Creek e a poco più di 10 miglia dalla strada principale di Ketchum . E' una strada sterrata per raggiungere le sorgenti, composte da neve compatta durante l'inverno.

È una breve passeggiata dal piccolo parcheggio alle sorgenti termali. Frenchman's Bend è composto da tre piscine, due delle quali includono un attraversamento del torrente per l'accesso.

Le temperature variano in piscina e sono regolabili consentendo a una parte più o meno del torrente di mescolarsi con l'acqua calda. Gli utenti dovrebbero aspettarsi altre persone alla sorgente termale quando le condizioni sciistiche sono buone. La mattina presto è il momento migliore per fare un bagno solitario.

9. Council Mountain Hot Springs, Payette National Forest

Council Mountain (Laurel) Hot Springs | Mitchell Friedman / foto modificata

Nel sud-ovest dell'Idaho, vicino a McCall, le Council Mountain Hot Springs sono una serie di piscine lungo Warm Springs Creek. La sorgente termale è anche conosciuta come Laurel Hot Springs . È un'escursione di due miglia in discesa per raggiungere le aree di ammollo. L'escursione porta i visitatori attraverso il fogliame e i cambiamenti di altitudine della Payette National Forest.

Le piscine delle Council Mountain Hot Springs variano in temperatura e abbondanza durante tutto l'anno a causa dell'innalzamento del torrente. La tarda primavera è uno dei periodi migliori per una visita, quando l'abbondante deflusso rinfresca l'acqua idrotermale a sufficienza per goderne. La primavera è anche preferibile per l'escursione ripida, poiché le temperature estive tendono a rendere la passeggiata un po' tosta.

10. Sorgenti termali di Loftus, foresta nazionale di Boise

Sorgenti termali di Loftus | GrantcKohler / foto modificata

Questa sorgente termale naturale è accessibile con un viaggio di 30 miglia sulla Middle Fork Boise River Road da Atlanta, nell'Idaho. Ci vogliono 2,5 ore per guidare da Boise a Loftus Hot Springs. Durante la guida a Loftus, le sorgenti termali sono appena fuori strada e non sono necessarie escursioni.

Una riduzione delle piscine nel corso degli anni ha lasciato una piscina di medie dimensioni a Loftus. La piscina raccoglie l'acqua calda che gocciola lungo il fianco della montagna fino al fiume. L'acqua calda che scorre crea una cascata fumante che cade su un lato della piscina.

L'attesa per entrare in piscina dovrebbe essere prevista nei fine settimana estivi. Visita questa attrazione geotermica in inverno per avere maggiori possibilità di immergerti da solo.

11. Sorgenti termali di Trail Creek, foresta nazionale di Boise

Sorgenti termali di Trail Creek

A est del lago Cascade , nel sud-ovest dell'Idaho, Trail Creek è una sorgente termale naturale con un'atmosfera più locale. La primitiva strada per raggiungere le cascate inizia nella città di Cascade, sul lato nord della città dopo aver attraversato il ponte sul fiume Payette. Sono circa 19,3 miglia su questa strada primitiva per raggiungere le sorgenti termali che sgorgano vicino al ciglio della strada.

È una breve ma ripida scalata per scendere alle sorgenti termali. Due piscine ospitano gruppi di medie dimensioni. Un set di tubazioni in PVC aiuta a controllare la quantità di acqua fredda che entra nelle piscine riscaldate.

L'inverno è un ottimo momento per visitare le sorgenti termali, anche se il sentiero può essere scivoloso e ghiacciato. Il deflusso elevato ha il potenziale per lavare le piscine in primavera.

12. Sorgenti termali commerciali nell'Idaho

Piscina presso sorgenti termali commerciali nell'Idaho

Per i luoghi meno primitivi in ​​cui immergersi, l'Idaho ha anche diverse sorgenti termali commerciali con strutture sviluppate. Queste sorgenti termali a scopo di lucro hanno grandi piscine piene di acqua calda. Hanno anche altre comodità come alloggio, ristorazione e concessioni a bordo piscina.

Queste sorgenti termali commerciali si trovano nella stessa regione montuosa centrale dell'Idaho. L'area che circonda McCall è particolarmente generosa di luoghi commerciali dove immergersi.

Una di queste sorgenti termali commerciali vicino a McCall, Burgdorf Hot Springs , ha una lunga storia di accoglienza di visitatori. A conduzione familiare da oltre 100 anni, Burgdorf dispone di una piscina comune circondata da semplici rifugi e dal lodge della proprietà. Il Burgdorf's combina un fascino rustico e moderno per un soggiorno indimenticabile.

A nord di McCall, Zims Hot Springs è un'altra struttura commerciale con una grande piscina. La tribù Nez Perce gestisce le sorgenti termali. I servizi della sorgente termale includono un lodge, un campeggio e ampi spogliatoi. Le piscine sono chiuse lunedì e martedì.

Gold Fork Hot Springs offre sistemazioni per la notte simili a circa 60 miglia a sud di Zims e Burgdorf. Invece di cabine rustiche, Gold Fork dispone di yurte per tutte le stagioni. I visitatori diurni sono i benvenuti a Burgdorf, Zims e Gold Fork Hot Springs.