13 migliori cose da fare ad Ayr & Dumfries

Occupando l'angolo sud-occidentale della Scozia, un'area spesso indicata come le Lowlands scozzesi, la contea dell'Ayrshire offre molte eccellenti opportunità turistiche e cose divertenti da fare. La stessa città di Ayr è una popolare destinazione per lo shopping e vanta un ippodromo; tre campi da golf; e Ayr Beach, una lunga striscia di sabbia sabbiosa che domina il Firth of Clyde e l'incantevole isola di Arran.

Il poeta più famoso della Scozia, Robbie Burns, è nato qui e notoriamente ha descritto la gente del posto come "uomini onesti e belle ragazze". I memoriali presso la stazione ferroviaria e il Tam o'Shanter Inn sono esempi dell'eredità di Burns, e i devoti possono persino seguire il Burns' Heritage Trail , un tour letterario attraverso la Scozia sudoccidentale fino a Dumfries che comprende i molti luoghi da visitare collegati con Ustioni.

Un'altra bella città da esplorare – e che vanta anche un legame con Robbie Burns – è Dumfries. Si trova nel Dumfriesshire sul fiume Nith, che sfocia nel Solway Firth un po' più a sud. La città ottenne il titolo di Borgo Reale da Roberto II nel 1395, mentre il suo famoso ponte, oggi riservato ai pedoni, risale al 1208.

Organizza il tuo viaggio in questa meravigliosa parte della Scozia con la nostra lista delle migliori cose da fare ad Ayr e Dumfries.

Vedi anche: Dove alloggiare ad Ayr e Dumfries

Nota: alcune attività potrebbero essere temporaneamente chiuse a causa di recenti problemi di salute e sicurezza a livello globale.

1. Visita la casa del poeta scozzese: il museo del luogo di nascita di Robert Burns

Il Museo del luogo di nascita di Robert Burns | Richard Sz / foto modificata

La casa con il tetto di paglia dove nacque il poeta più famoso della Scozia si trova ad Alloway, un sobborgo a sud di Ayr. Costruito da suo padre , fu a Burns Cottage che Robbie Burns trascorse i primi sette anni della sua vita. Ora parte dell'eccellente Robert Burns Birthplace Museum, questa affascinante attrazione turistica ospita una collezione di scritti più importanti di Burns, insieme a un ottimo caffè e negozio. Per i bambini, il divertente parco giochi d'avventura a tema Burns, Scots Wa-Hey, è un must, incoraggiando un po' di apprendimento mentre giocano.

Il museo è anche responsabile di molti altri monumenti storici, tra cui il Monumento e i Giardini di Burns. Con un'altezza di 70 piedi, questo imponente monumento in stile greco fu eretto dai più grandi ammiratori dello scrittore nel 1823 e, insieme ai suoi piacevoli giardini, rimane una delle migliori cose da fare gratuitamente ad Ayr.

Un altro sito legato a Burns è l'ex casa del calzolaio John Davidson, il vero Souter Johnnie immortalato nella poesia Tam o' Shanter . Anche la chiesa Alloway Auld Kirk del XVI secolo merita una visita e contiene la tomba del padre di Burns. Lo stesso Burn ha contribuito a mantenere la vecchia chiesa e sulla lapide si può vedere un epitaffio che scrisse per suo padre.

Indirizzo: Murdoch's Lone, Alloway, Ayrshire, Scozia

Sito ufficiale: www.burnsmuseum.org.uk

2. Guarda dove soggiornò "Ike": il castello di Culzean e il Country Park

Castello di Culzean e Country Park

Gestito dal National Trust for Scotland, il castello di Culzean si trova in un luogo pittoresco sulle cime delle scogliere a sole 12 miglia a sud di Ayr. Una fortezza sorgeva in questo luogo sin dal 14° secolo, con l'attuale castello dei libri illustrati che è una creazione del romantico 18° secolo. I punti salienti sono l'Armeria, con la sua vasta collezione di pistole, e l'antica Sala da pranzo, con il suo soffitto decorato con dipinti di Antonio Zucchi, e mobili in stile Chippendale.

I visitatori provenienti dagli Stati Uniti amano visitare gli appartamenti utilizzati dal presidente Eisenhower . Al leggendario americano è stato concesso il diritto di rimanere nel castello di Culzean ogni volta che lo desiderava in riconoscimento del suo ruolo nell'aiutare a vincere la seconda guerra mondiale. Per un pernottamento unico, gli ospiti possono affittare le loro stanze. Ogni giorno sono disponibili visite guidate gratuite.

Il parco del castello copre più di 568 acri di campagna e giardini. Le loro caratteristiche più sorprendenti sono la Fountain Court, il Walled Garden con le sue aiuole colorate e lo Scottish Garden di Sir Herbert Maxwell. C'è anche un divertente parco giochi d'avventura per il divertimento dei bambini.

Più vicino ad Ayr si trovano le affascinanti rovine del castello di Greenan del XVI secolo . La caratteristica più sorprendente è l'imponente casa torre, che sembra aggrapparsi in modo piuttosto precario alla cima della scogliera e crea un servizio fotografico molto drammatico. Risalente allo stesso periodo, Loudoun Hall è anche interessante come la casa più antica di Ayr ed è un raro esempio di architettura scozzese del periodo.

Indirizzo: Maybole, Ayrshire, Scozia

Sito ufficiale: www.nts.org.uk/visit/places/culzean

3. Fai una passeggiata lungo Ayr Beach

Spiaggia di Ayr

Una delle attrazioni più famose a sud della città di Glasgow (è a solo un'ora di distanza), Ayr Beach è un modo delizioso per trascorrere un po' di tempo quando si è in zona. Tanto popolare tra la gente del posto quanto lo è tra gli abitanti di Glasgow, può diventare un po' affollato durante i fine settimana estivi, ma visitalo durante la settimana (o in primavera o in autunno) e spesso scoprirai di avere questa distesa di sabbia di 3,5 chilometri piuttosto carina molto a te stesso.

Sebbene non sia remota come molte delle migliori spiagge della Scozia, è ugualmente piacevole per le famiglie, la sua sabbia fine è perfetta per i picnic e la costruzione di castelli di sabbia. Ci sono anche alcune buone strutture adiacenti alla spiaggia, come un'area giochi per bambini, un putting green, nonché una sala giochi con giochi divertenti e una caffetteria.

I panorami da qui sono fantastici, con la splendida isola di Arran facilmente visibile. Assicurati di seguire anche l'Esplanade a nord della spiaggia. Ti porterà ad Ayr South Pier, un luogo molto popolare per la pesca.

4. Esplora il Museo della vita di campagna e del costume di Dalgarven Mill

Mulino Dalgarven

Situato nel mulino Dalgarven completamente restaurato a Kilwinning, il Museum of Ayrshire Country Life and Costume è un tesoro di fatti e manufatti relativi alla ricca storia culturale della zona, nonché alle tecniche e agli strumenti agricoli tradizionali. Il fulcro è l'autentica ruota idraulica funzionante, ancora alimentata dal fiume Garnock, e i macchinari vittoriani che alimenta, così come i granai con esibizioni di costumi, strumenti e beni quotidiani.

Per i visitatori è inoltre disponibile una piacevole passeggiata lungo il fiume lungo il Garnock. In seguito, assicurati di assaggiare parte del pane cotto in loco e fatto con la farina prodotta qui. Sono inoltre disponibili visite guidate e in loco sono presenti un negozio di antiquariato e una caffetteria.

Indirizzo: Dalgarven Mill, Kilwinning, Ayrshire, Scozia

Sito ufficiale: www.dalgarvenmill.org.uk

5. Partecipa ai Burns e questo! Festival

suonatore di cornamusa scozzese

Il fulcro di una serie di eventi e festival annuali che celebrano la vita, il lavoro e le influenze del più grande poeta scozzese, Robbie Burns, il Burns an'a' that Festival si svolge nell'arco di quattro giorni ogni maggio . Durante questo evento sempre frenetico, la città è piena di comici, musicisti e, naturalmente, poeti, in quello che è diventato il principale festival artistico della regione.

Anche un programma marginale, BurnsFringe, fa parte del divertimento. Comprende di tutto, dalla cultura al cibo e alle bevande, così come le arti visive e performative e, naturalmente, le cornamuse.

Sito ufficiale: www.burnsfestival.com

6. Porta i bambini a Heads of Ayr Farm Park

Capi di Ayr Farm Park

Una delle cose migliori da fare per chi viaggia con i bambini è visitare Heads of Ayr Farm Park. Questa attrazione per famiglie di prim'ordine è tanto un mini-parco a tema quanto una fattoria didattica, con molte attività divertenti per i bambini. I punti salienti includono una serie di emozionanti attrazioni acquatiche, tra cui barche paraurti, acquascivoli e pistole ad acqua (sì, ti bagnerai!).

Il divertimento più secco si può avere con la mini attrezzatura da costruzione, che include la possibilità di guidare mini trattori elettrici e escavatori (sono disponibili anche quad elettrici). Altre caratteristiche includono un parco giochi d'avventura, un'enorme area giochi di sabbia in cui scavare, tappeti elastici e una pista aerea.

La collezione di animali del parco comprende principalmente varietà carine e coccolose, tra cui porcellini d'India e conigli, anche se si possono vedere alcune specie più grandi (domestiche ed esotiche), tra cui cammelli e lama, oltre a scimmie. È inoltre disponibile una caffetteria in loco.

Indirizzo: Dunure Road, Alloway da Ayr, Ayr, Scozia

Sito ufficiale: www.headsofayrfarmpark.co.uk

7. Visita il Museo Dumfries e la Camera Oscura

Museo Dumfries e Camera Oscura | evocadbyfells / foto modificata

Il Dumfries Museum ospita una vasta collezione di cimeli e manufatti relativi alla storia locale dalla preistoria ai giorni nostri. Ospita anche la Camera Obscura operativa più antica del mondo, costruita nel 1836 e da allora in uso.

Situata all'ultimo piano di una torre di un mulino a vento, la telecamera offre un panorama a 360 gradi del paesaggio circostante. Altri punti salienti del museo includono fossili, fauna locale, armi antiche e sculture in pietra realizzate dai primi cristiani scozzesi.

Indirizzo: The Observatory, The Observatory, Rotchell Road, Dumfries, Scozia

Sito ufficiale: www.dgculture.co.uk/venue/dumfries-museum/

8. Casa, museo e mausoleo di Robert Burns

Casa, museo e mausoleo di Robert Burns | evocadbyfells / foto modificata

La casa in Burns Street dove il celebre poeta trascorse gli ultimi quattro anni della sua vita e dove visse sua moglie Jean Armor fino alla sua morte nel 1834, è ora un museo che espone cimeli legati a Burns. Burns morì qui nel 1796, a soli 37 anni, e la casa, luogo di pellegrinaggio per i suoi fan di tutto il mondo, dipinge un vivido ritratto della sua vita. (L'ingresso è gratuito.)

La sua ultima dimora si trova a breve distanza nel cimitero di San Michele, in un mausoleo eretto nel 1815. Per un'ulteriore correzione di Burns, visita il Robert Burns Center in un mulino del 18° secolo sulle rive del fiume Nith, con le sue mostre di manoscritti e cimeli originali, nonché un'eccellente presentazione audiovisiva.

Indirizzo: Burns Street, Dumfries, Scozia

Sito ufficiale: www.dgculture.co.uk/venue/robert-burns-house/

9. Visita l'antica croce di Ruthwell Kirk

Il Ruthwell Kirk e Cross

Vale la pena visitare Ruthwell Kirk (o chiesa) e la sua croce paleocristiana. Una nicchia nella chiesa appositamente costruita ospita una delle due croci cristiane più famose dell'epoca anglosassone.

Scolpita nell'arenaria nell'VIII secolo, la croce raggiunge un'altezza di 17 piedi. Osserva attentamente, ed è ancora possibile distinguere alcune delle iscrizioni latine e delle figure bibliche su di esso.

Indirizzo: Ruthwell, Dumfries and Galloway, Scozia

Sito ufficiale: www.ruthwellkirk.org.uk

10. Vedi le rovine del castello di Caerlaverock

Castello di Caerlaverock

Le imponenti rovine del castello di Caerlaverock, a sole otto miglia da Dumfries, risalgono al 1270, quando gli inglesi stabilirono una testa di ponte per organizzare un'invasione del resto della Scozia. Questa spettacolare fortezza triangolare vanta un ponte levatoio, un fossato pieno d'acqua e un imponente corpo di guardia a doppia torre. Il primo conte di Nithsdale migliorò l'aspetto aggiungendo simboli araldici e frontoni rotondi di finestre e porte, e subito dopo il castello fu abbandonato.

Un'interessante mostra permanente si occupa della ricca storia del castello, oltre a fornire dettagli sulla guerra d'assedio medievale. La vicina palude è un paradiso per cigni, anatre e trampolieri e in inverno migliaia di oche Brent vengono qui per riprodursi.

Indirizzo: Castle Road End, Dumfries, Scozia

Sito ufficiale: www.historicenvironment.scot/visit-a-place/places/caerlaverock-castle/

Mappa del castello di Caerlaverock (storica)

Parco delle sculture di Glenkiln | Steenbergs / foto modificata

11. Fai una gita di un giorno a New Abbey

Nuova Abbazia

Situato a pochi minuti dalla costa ea sei miglia da Dumfries, e con belle viste sul Solway Firth , New Abbey è il luogo in cui troverai le deliziose rovine dell'Abbazia di Sweetheart. Questo monastero cistercense fu fondato nel 1273 da Devorgilla, che contribuì anche alla creazione del Balliol College di Oxford.

La leggenda narra che portasse con sé il cuore imbalsamato del suo amato marito John Balliol in una scatola d'avorio e, dopo la sua morte, fu sepolto accanto a lei. Mentre sei a New Abbey, assicurati di visitare il grazioso mulino per il mais del 18° secolo che macina ancora il mais nel modo tradizionale.

Indirizzo: New Abbey, Dumfries and Galloway, Scozia

12. Guarda la stella di Outlander: il castello di Drumlanrig

Castello di Drumlanrig

Un facile 30 minuti di auto a nord-ovest di Dumfries ti porterà allo spettacolare castello di Drumlanrig. A cui si accede da un vialetto fiancheggiato da faggi, questo castello illustrato in arenaria rosa vanta numerose piccole torri. Questo palazzo rinascimentale a quattro ali con la sua facciata decorativa vanta 120 stanze e contiene una collezione unica di mobili francesi del XVII e XVIII secolo.

Le sculture di Grinling Gibbons sono i punti salienti del Lounge and Dining Room e la collezione di dipinti con ritratti di Kneller, van Dyck, Ramsay, Reynolds e Gainsborough merita attenzione. Tuttavia, sono i tre capolavori di Leonardo da Vinci, Hans Holbein il Giovane e Rembrandt i beni più preziosi del castello.

Il castello ha anche recitato nel programma televisivo di successo, Outlander , ed è anche sede di una varietà di avventure all'aria aperta uniche, tra cui tour in Land Rover, un parco giochi, mountain bike e pesca. È anche un luogo popolare per le riprese di selvaggina, in particolare pernici (sono disponibili una varietà di pacchetti), così come per la pesca. Sono disponibili anche passatempi più tranquilli, come prendere un piacevole tè pomeridiano o una visita guidata al castello.

Indirizzo: Thornhill, Dumfries & Galloway

Sito ufficiale: www.drumlanrigcastle.co.uk

13. Fuggire a Gretna Green per un matrimonio ad incudine

I matrimoni ad incudine di Gretna Green

Il villaggio di confine di Gretna Green, situato a solo mezz'ora di auto a est di Dumfries, era un tempo il rifugio più famoso al mondo per i giovani innamorati. Secondo la legge scozzese, erano richiesti solo due testimoni per una cerimonia nuziale e questi "matrimoni fittizi" acquisirono notorietà in tutto il mondo, soprattutto perché la bottega del fabbro del villaggio era solitamente il luogo in cui veniva legato il nodo.

In Scozia, una volta che un giovane raggiungeva l'età di 16 anni, i genitori non potevano ostacolarlo se desideravano sposarsi, mentre in Inghilterra era necessario il consenso dei genitori per i minori di 21 anni. Nel 1846 la legge fu modificata e è diventato necessario che uno dei partner del matrimonio risiedesse in Scozia per almeno 21 giorni prima della cerimonia, un cambiamento che ha contribuito ad aumentare il commercio alberghiero nelle vicinanze, se non altro.

La pratica continuò fino a quando questi "matrimoni ad incudine" furono dichiarati illegali nel 1940. La leggenda persiste, tuttavia, e ogni anno qui si celebrano più di 1.000 matrimoni. I visitatori possono avere un assaggio della tradizione in prima persona presso l'Old Blacksmiths Shop.

Indirizzo: Headless Cross, Gretna Green, Dumfries and Galloway, Scozia

Sito ufficiale: www.gretnagreen.com

Dove alloggiare ad Ayr e Dumfries per visitare la città

I migliori hotel a Ayr

Hotel di lusso :

  • Situato in un'enorme tenuta di 300 acri alla periferia di Ayr, il delizioso Enterkine House Hotel è dotato di un arredamento caratteristico, un grazioso giardino e un servizio di ristorazione d'argento.
  • L'altrettanto attraente Savoy Park Hotel è un'altra grande ex tenuta di campagna ed è dotato di un accogliente salotto; una colazione scozzese completa gratuita; e un giardino recintato, che è popolare come luogo di nozze.
  • Soggiorni di qualità a prezzi ragionevoli possono essere goduti anche presso il Fairfield House Hotel, situato in un palazzo vittoriano a sole due miglia dal Museo del luogo di nascita di Robert Burns.

Hotel di fascia media :

  • Uno dei migliori bed-and-breakfast in una città ricca di tali alloggi, Bythesea ha solo sei camere ben arredate che offrono letti e arredi di qualità e una buona notte di sonno tranquillo.
  • Altrettanto apprezzata è la Burnside Guest House , popolare tra gli ospiti per i suoi proprietari amichevoli e le camere pulite e arredate in modo attraente.

Hotel economici:

  • Chi ha un budget limitato farebbe bene a considerare Travelodge Ayr, una posizione senza fronzoli che offre camere pulite e confortevoli.

I migliori hotel a Dumfries

Hotel di fascia media :

  • L'Holiday Inn Dumfries è un'ottima scelta di fascia media; è un hotel a tre stelle che vanta splendidi giardini, arredi moderni e un famoso ristorante che serve cibo di provenienza locale.
  • Offrendo anche una buona qualità in questa fascia di prezzo, il Cairndale Hotel & Leisure Club comprende camere eleganti e confortevoli in un delizioso edificio vittoriano.
  • Vale anche la pena dare un'occhiata all'Huntingdon House Hotel, una buona scelta per le sue camere di buone dimensioni con bagno privato e colazione gratuita.

Hotel economici :

  • Il Premier Inn Dumfries Hotel offre una fantastica esperienza in hotel considerando le sue tariffe economiche, insieme a un personale fantastico e letti comodi.