14 posti migliori da visitare in inverno nel Regno Unito

Il Regno Unito è un posto bellissimo da visitare in qualsiasi periodo dell'anno, ma c'è qualcosa nell'inverno che fa emergere la sua vera magia. I tetti di paglia carichi di neve, i prati carichi di gelo e le piste di pattinaggio all'aperto rendono tutto festoso e divertente.

Scala i tor innevati nel Dartmoor National Park nel Devon, curiosa nei mercatini di Natale di Londra o fai una slitta attraverso le Highlands scozzesi. Ci sono così tanti posti fantastici da visitare in inverno nel Regno Unito. Inoltre, non dovrai combattere la folla primaverile o esitare ai prezzi alti dell'estate.

Anche se sarebbe bello se il Regno Unito fosse tutto soffici fiocchi bianchi e cieli azzurri durante l'inverno, non è sempre così. Il più delle volte, i suoi famosi paesi piovosi saranno afflitti da pioggerella fredda, quindi porta un ombrello, scarpe impermeabili (aka stivali di gomma) e strati.

Ora che sai cosa mettere in valigia, pianifica il tuo viaggio al freddo con il nostro elenco dei migliori posti da visitare in inverno nel Regno Unito.

1. Edimburgo, Scozia

Edimburgo in una nevosa giornata invernale

La capitale della Scozia è maestosa in ogni stagione. Aggiungi una spruzzata di neve e luci festive al mix di edifici antichi e strade acciottolate e avrai un po' di romanticismo. Abbiamo già menzionato l'imponente Castello di Edimburgo arroccato in cima a una collina? Te l'avevo detto che era un ambiente magico.

Visita prima delle vacanze e sarai deliziato da adorabili mercatini di Natale, luci stravaganti e musica festosa lungo le affascinanti strade. Allaccia un paio di pattini a noleggio e fatti strada vorticosamente su una pista di pattinaggio all'aperto: St. Andrew Square e Murrayfield Ice Rink sono in cima alla lista.

Coloro che visitano per Capodanno (aka Hogmanay), una delle feste più popolari del paese, si aspettano una sorpresa. Edimburgo celebra il primo gennaio con un evento di tre giorni. Stiamo parlando di feste di strada, fiaccolate e concerti. Si conclude con un botto in stile fuochi d'artificio il 31 .

Sistemazione: dove alloggiare a Edimburgo: le migliori aree e hotel

  • Leggi di più:
  • Le migliori attrazioni turistiche di Edimburgo

2. York, Inghilterra

Ministro di York

Come Edimburgo, anche York ospita i festosi mercatini di Natale. La famigerata e premiata Fiera di San Nicola occupa la maggior parte delle strade della città. Una pista di pattinaggio all'aperto, cantanti natalizi, un gigantesco albero illuminato e un vasto mercato con 100 chalet in legno fiancheggiano Parliament Street e St. Sampson's Square .

Prendi una cioccolata calda e gironzola per lo storico Shambles , dove verrai trasportato nel XIII secolo. Una stradina fiancheggiata da edifici medievali in legno, è perfettamente accattivante e vanta un'ampia selezione di negozi eclettici e un villaggio di Natale con artigianato locale.

Quando hai avuto abbastanza allegria festiva, vai al gioiello della corona della città: il gotico York Minster. Non dovrai spingerti tra la folla per goderti le sue sacre mura. Quindi, cammina in cima alle antiche mura della città per goderti panorami imbattibili senza il traffico pedonale che affligge i mesi più caldi.

  • Leggi di più:
  • Le migliori attrazioni turistiche di York, in Inghilterra

3. Isola di Skye, Scozia

Le Fairy Pools sull'isola di Skye, sostenute dalle montagne innevate di Black Cuillin

L'isola scozzese di Skye è uno dei luoghi più incantevoli del Regno Unito e forse del mondo. Questa stella della regione interna delle Ebridi ha tutto ciò che speri in una vacanza scozzese, inclusi castelli, montagne e valli fatate. Finché ti vesti in modo caldo, puoi goderteli tutti.

Indossa un cappotto caldo e impermeabile per una gita alle Piscine delle Fate . Anche se non vorrai tuffarti per una nuotata (anche in estate si gela), queste incantevoli piscine meritano una visita.

Porta la tua macchina fotografica, perché vorrai scattare un milione di foto della calda luce invernale che si riflette sulle piscine e delle montagne innevate di Black Cuillin che torreggiano sopra di loro. A proposito di luce, i visitatori invernali ottengono un ulteriore vantaggio: è molto più facile prendere l'alba in questo momento.

Durante l'estate, il sole fa la sua comparsa alle quattro del mattino (parliamo di presto!). In inverno, non sale fino a 9:00 più accettabili. Il sole inizia a tramontare intorno alle 3:30, inondando il cielo di notevoli sfumature rosa e talvolta arcobaleni. Se sei fortunato, potresti avvistare l'aurora boreale.

Per saperne di più: Le principali attrazioni turistiche dell'isola di Skye

4. Le Cotswolds, Inghilterra

Villaggio innevato di Castle Combe nelle Cotswolds

Ti sarà difficile trovare un posto più affascinante e affascinante dei Cotswolds, soprattutto quando le piccole città antiche sono ricoperte di neve. Prendi una slitta e lanciati giù per le colline vicino alla Broadway Tower o indossa gli scarponi da trekking per ammirare i prati scintillanti delle Malvern Hills.

Quindi, dirigiti verso i veri protagonisti della zona: i suoi villaggi da fiabe. Vicoli di ciottoli, edifici in pietra color miele e pittoreschi cottage con il tetto di paglia punteggiano ogni città, aumentando notevolmente il fattore fascino. Non sarai in grado di impedirti di scattare fotografie e di emettere un udibile "ahh" (o 20) sulla sua palese bellezza.

Città famose come Castle Combe , Bibury , Bourton-on-the-Water e Painswick sono sempre affascinanti, ma sembrano ancora più fenomenali senza le orde di turisti che bombardano le loro stradine in primavera e in estate.

Prenota un giro in husky con Arctic Quest . Con sede a Tewkesbury , questa azienda creativa offre avventure con i cani da slitta che non dimenticherai. Ottieni un'esperienza di poltiglia completa (in cui sei trascinato dietro una squadra di husky). Dopo la corsa, riscaldati al fuoco con una cioccolata calda.

5. Londra, Inghilterra

Londra in inverno

Ci sono molte ragioni per visitare Londra in inverno. La città è adornata con festosità, che si estende dalle rive del fiume Tamigi alle vivaci strade vicino a Trafalgar Square. Una volta che nevica, cosa che accade di rado, la città diventa una tranquilla utopia resa ancora più bella dalla recente spolverata.

Cogli l'occasione per goderti una Torre di Londra vuota e scattare selfie nelle strade aride vicino all'Abbazia di Westminster e al Big Ben . Quindi, pattina fuori dal Museo di storia naturale o visita Winter Wonderland a Hyde Park . Prenota i biglietti per una pantomima (alias "panto") per divertirti ancora di più.

Gli acquirenti si uniscono a Covent Garden , che è costellato di artigiani locali che vendono i loro prodotti unici. Resta in giro per uno dei concerti improvvisati e preparati a farti divertire (che tu lo voglia o meno) dai numerosi artisti di strada.

Coloro che sperano in scoperte più intellettuali si dirigono verso il quartiere dello shopping più celebrato (e decorato in modo impressionante) della città che si trova lungo Regent e Oxford Street . Scatta foto delle adorabili decorazioni per vetrine di Carnaby Street (appena a est di Regent Street) mentre ti dirigi verso Hamley's , il miglior negozio di giocattoli della città.

Sistemazione: dove alloggiare a Londra: le migliori aree e hotel

6. Canterbury, Inghilterra

Cattedrale di Canterbury

La contea di Kent è così sbalorditiva, è stata soprannominata il "Giardino d'Inghilterra" da Enrico VIII. Dolci colline, scogliere spettacolari e città medievali ne fanno un luogo imperdibile, anche in inverno. Di tutte le belle città della regione, Canterbury è la più affascinante.

Come la maggior parte delle grandi città inglesi, Canterbury ospita i mercatini di Natale da fine novembre a dicembre e vanta luci festive che restano accese molto più a lungo per valorizzare le affascinanti strade di ciottoli.

Un viaggio alla Cattedrale di Canterbury è d'obbligo. Le torri gotiche adornano questo patrimonio mondiale dell'UNESCO, che si estendono così in alto sopra le strade che è impossibile non vederle. Alla sua ombra si trova King's Mile , un insieme di strade tortuose punteggiate di negozi e ristoranti indipendenti che vendono di tutto, dal formaggio all'arte.

7. Bath, Inghilterra

Il ponte Pulteney sul fiume Avon a Bath

Probabilmente una delle città più eleganti e belle d'Inghilterra, Bath prospera durante i mesi invernali. Il mercatino di Natale della città è stato votato come uno dei migliori del paese e presenta oltre 170 chalet che vendono regali unici e prelibatezze ambientati all'interno di antiche strade fiancheggiate da edifici georgiani.

Ogni novembre, la città ospita l'annuale Bath Mozartfest , un festival di nove giorni in onore del famoso compositore e dei suoi contemporanei come Beethoven e Schubert. Oltre 16 concerti vengono eseguiti da musicisti di livello mondiale in alcuni dei luoghi più belli della città.

L'attrazione principale di Bath ha più di 2000 anni ed è un luogo perfetto per riscaldarsi. Istituite nel 75 aC, le premiate Terme Romane vantano antiche sorgenti termali e un invidiabile centro termale. Rimangono aperti anche durante le ore del crepuscolo e offrono pasti speciali di tre portate per le vacanze nel ristorante Pump Room in loco .

L'Abbazia di Bath è particolarmente incantevole quando è drappeggiata di neve. Entra per un po' di calore e ammira le vetrate colorate (la finestra di King Edgar è incredibilmente intricata) e gli angeli scolpiti che si trovano in tutto l'edificio.

Visitare la vicina Longleat (una dimora signorile con il proprio parco safari) è d'obbligo. Ogni inverno decorano la casa e il parco con abbaglianti mostre all'aperto, tra cui un'incredibile esposizione di lanterne cinesi nell'ambito del Festival della Luce .

Sistemazione: dove alloggiare a Bath: le migliori aree e hotel

  • Leggi di più:
  • Le migliori attrazioni turistiche a Bath

8. Parco Nazionale di Dartmoor, Inghilterra

Alba in una mattina nevosa nel Parco Nazionale di Dartmoor

Moody e romantiche, le brughiere dell'Inghilterra sono materia di sogni e fiabe: chiedi a Emily Brontë! Una spruzzata di neve sul Dartmoor National Park trasforma questo bellissimo paesaggio in un magico paese delle meraviglie invernale. Aggiungi pony, pecore e mucche vaganti allo scenario e avrai un ambiente meravigliosamente bucolico.

Situato nel Devon , vicino alla costa occidentale dell'Inghilterra, Dartmoor è amato dagli avventurieri all'aperto. Profonde valli fluviali, torri torreggianti e brughiere dorate segnano questo paesaggio aspro, invitando i visitatori a fare escursioni in bicicletta, fare escursioni, fare rafting o scalare i suoi massi di granito. Alcuni addirittura imballano una slitta (o slitta, come è conosciuta nel Regno Unito).

Prepara strati caldi e impermeabili e preparati a incontrare tutti i tipi di precipitazioni durante la tua visita invernale. Tutto, dalla nebbia pesante alla pioggia battente, dal nevischio alla neve al ghiaccio, può avvolgere l'area in un giorno.

9. Parco nazionale di Cairngorms, Scozia

Il fiume Luineag sfocia nel Loch Morlich nel Parco Nazionale di Cairngorms

A volte ti imbatti in un posto così bello che ti toglie il fiato. Il Parco Nazionale di Cairngorms è uno di questi luoghi. Sebbene sia bello in tutte le stagioni, c'è qualcosa nell'inverno che esalta le qualità pittoresche, per non parlare della tranquillità, di questa gemma scozzese.

Situato nelle Highlands scozzesi, il Cairngorms National Park offre ai visitatori una sfilza di cose da fare. La sua alta quota garantisce quasi abbastanza neve per sciare, slittino o ciaspole durante i mesi invernali. Inoltre, la mancanza di foglie in questo momento rende più facile avvistare l'incredibile fauna selvatica.

Iscriviti per un'avventura con le slitte trainate dai cani con il Cairngorm Sleddog Center di Aviemore . I panorami sono imbattibili e l'esperienza è indimenticabile. Quindi, scendi sulle piste di una delle tre stazioni sciistiche della zona: CairnGorm Mountain , Lecht o Glenshee .

Sistemazione: dove alloggiare vicino al Parco Nazionale di Cairngorms

10. La Wild Atlantic Way, Irlanda

La Wild Atlantic Way a Donegal

La straordinaria Wild Atlantic Way si snoda lungo la costa occidentale dell'Irlanda, estendendosi per oltre 2.600 chilometri da Donegal a Kinsale e attraversando adorabili villaggi lungo la strada . Un percorso popolare sia tra la gente del posto che tra i turisti, questo percorso costiero offre ai visitatori la possibilità di intravedere i panorami più panoramici del paese.

Mentre le condizioni scivolose dell'inverno possono rendere l'arrampicata sulle aspre scogliere più pericolose del normale, è comunque un buon momento per visitare questo percorso perfetto per le foto. Assicurati di essere preparato con abbigliamento adeguato e scarpe comode che non scivolino sul terreno ghiacciato.

Percorri i sentieri e scala le colline del Parco Nazionale di Glenveagh . Se è bagnato o ghiacciato, opta per il Garden Trail o il Lakeside Walk , che sono più facili e pianeggianti. Visita lo storico castello gaelico di Donegal situato nel cuore del Donegal . Quindi, riscaldati con un abbondante pranzo in uno dei pub locali.

11. Oxford, Inghilterra

Inverno all'All Souls College di Oxford

Oxford è una delle città più antiche e maestose d'Inghilterra. La storia filtra da ogni crepa di questa famosa città universitaria, che è caratterizzata da alcune delle architetture più impressionanti del paese.

È meglio visitare a piedi gli spettacolari edifici medievali. È possibile prenotare tour a piedi di tutti i tipi (compresi i giri turistici e quelli rivolti ai fan di JRR Tolkien e degli appassionati di film di Harry Potter) presso il Visitor Information Center in Broad Street .

Durante il tuo viaggio, passerai accanto a strutture iconiche come la Bodleian Library e la Christ Church Cathedral, che diventano ancora più sbalorditive se cosparse di neve. Per una vista a volo d'uccello, visita la Carfax Tower nel centro della città prima di essere tentato dai negozi e dai ristoranti lungo la graziosa High Street .

Oppure sali sulla torre della Chiesa Universitaria di Santa Maria Vergine. Vanta impressionanti viste sulla città e sulla campagna. Di notte, assisti a un concerto o suona allo Sheldonian Theatre in Broad Street .

Sistemazione: dove alloggiare a Oxford: le migliori aree e hotel

  • Leggi di più:
  • Le migliori attrazioni turistiche di Oxford

12. Il Lake District, Inghilterra

Una mattina d'inverno a Rydal nel Lake District inglese

La Cumbria ospita un'area di bellezza naturale davvero fenomenale: il Lake District. Oltre ai 16 laghi che hanno ispirato il nome della regione, ci sono montagne maestose (la più alta delle quali è Scafell Pike ), valli verdeggianti e romantiche brughiere. Ma il divertimento non finisce qui.

Le città del Lake District organizzano uno spettacolo meraviglioso in questo periodo dell'anno. I mercatini di Natale pieni di bancarelle indipendenti che vendono regali unici spuntano ovunque, comprese le città di Windermere , Ambleside , Hawkshead e Cockermouth .

Ulverston dà vita al classico racconto natalizio di Charles Dicken, A Christmas Carol . Ogni anno, questa storica città mercato trasforma le sue strade in mercati dell'era dickensiana con spettacoli di strada e residenti che vagano per la zona in costumi d'epoca al Festival di Natale dickensiano di Ulverston .

13. Brecon Beacons, Galles

Montagne innevate a Brecon Beacons, nel Galles

L'inverno è davvero la stagione migliore per vedere una catena montuosa e i Brecon Beacon sono più che degni di una visita durante i mesi più freddi. Una delle migliori attrazioni turistiche del Galles meridionale, questa spettacolare catena montuosa è di una bellezza mozzafiato e copre oltre 46.000 ettari.

Se speri di fare un'escursione (che è il modo migliore per vivere queste cime), ti suggeriamo di attrezzarti adeguatamente e di pianificare in anticipo il tuo percorso. Non uscire se il tempo è brutto, dì a un amico dove stai andando e sii consapevole del programma delle maree in modo da non farti beccare.

Ora che sei pronto, vai ai Begwyn . Un facile sentiero a piedi di 3,2 chilometri offre panorami insuperabili senza la necessità di scalare le montagne. Inoltre, ci vuole solo un'ora, quindi non avrai troppo freddo.

Speri in un viaggio più difficile? Il Cwm Llwch da Cwm Gwdi Walk è un modo impegnativo per scalare la montagna più alta della Gran Bretagna, Pen y Fan . È lungo quasi 13 chilometri, prevede un dislivello di 576 metri e richiederà circa cinque ore per essere completato.

14. Cambridge, Inghilterra

Cappella del King's College di Cambridge

A Cambridge accadono cose meravigliose e non si tratta solo delle scoperte fatte dai talentuosi studiosi universitari della città. Il giro in barca lungo il fiume Cam è una delle attività più popolari a Cambridge, anche durante l'inverno.

Ogni anno, la città ospita il Big Christmas Lights Switch On , che si svolge a metà novembre. Un paio di settimane dopo, ai visitatori viene presentata la Mill Road Winter Fair . Qui vengono trattati con musica festosa, prelibatezze e persino balli per le strade.

Partecipa al divertimento al Winter Wonderland nel Parker's Piece Park . Mentre sei qui, puoi mostrare le tue abilità di pattinaggio sulla pista di pattinaggio all'aperto coperta, cavalcare una ruota panoramica gigante o scivolare su uno scivolo di ghiaccio. Quando ne hai abbastanza, riscaldati con una cioccolata calda condita con marshmallow.

Sistemazione: dove alloggiare a Cambridge