15 migliori attrazioni e cose da fare a Chester

Chester, capoluogo della contea del Cheshire, è nota per la sua vasta gamma di monumenti storici, comprese le magnifiche mura medievali della città.

Le radici di Chester risalgono all'epoca romana e anche vichinghi, danesi, sassoni, scozzesi e normanni occuparono l'insediamento in varie epoche. Di gran lunga la maggiore influenza sulla città, tuttavia, fu il suo commercio marittimo lungo il fiume Dee dal XII al XIV secolo, che portò con sé prosperità commerciale e culturale.

La Città Vecchia è un'area protetta da più di 50 anni e conserva numerose case a graticcio ben conservate, così come le Rows , i suoi magnifici portici medievali a due livelli. Aggiungi a questo mix i suoi ponti attraenti, i parchi e le passeggiate lungo il fiume, così come i numerosi festival musicali della città, gli ottimi negozi e uno dei migliori zoo del mondo, e non c'è da stupirsi che Chester sia così in alto tra i luoghi più famosi dell'Inghilterra da visitare.

Scopri di più su queste e altre fantastiche attrazioni con il nostro elenco delle migliori cose da fare a Chester, in Inghilterra.

Vedi anche: Dove alloggiare a Chester

Nota: alcune attività potrebbero essere temporaneamente chiuse a causa di recenti problemi di salute e sicurezza a livello globale.

1. Fai una passeggiata lungo le mura della città di Chester

Mura della città di Chester

Costruite principalmente in arenaria rossa, le mura della città di Chester seguono le mura romane ancora più antiche, tranne dove si estendono fino al fiume per includere il castello di Chester. Il circuito completo, il meglio conservato del suo genere in Gran Bretagna, è una passeggiata di quasi due miglia che attraversa le quattro porte principali: Northgate, Eastgate, Bridgegate e Watergate.

A Eastgate vedrai un orologio eretto nel 1897 per celebrare il giubileo di diamante della regina Vittoria, mentre a Northgate si possono ancora vedere tracce di fondamenta romane. Un'altra tappa obbligata mentre si cammina sulle mura è la Torre di Re Carlo . Fu qui nel 1645 che si dice che Carlo I abbia assistito alla sconfitta delle sue truppe a Rowton Moor durante la guerra civile inglese. La torre ospita un piccolo museo della guerra civile e le prove del conflitto sono ancora visibili in punti lungo le mura.

Altri punti salienti delle mura cittadine includono Morgan's Mount, un'imponente torre di avvistamento; Pemberton's Parlor, una torre semicircolare con splendide viste sull'area del fiume; e la Bonewaldesthorne's Tower, una solida torre dell'acqua in arenaria costruita nel 1325. Passerai anche il ponte Grosvenor, adiacente al Rodee, un antico ippodromo.

Infine, assicurati di visitare i famosi Wishing Steps . Si dice che chiunque sia in grado di correre su e giù per due volte senza prendere fiato vedrà i propri desideri realizzati.

Indirizzo: Northgate Street, Chester

2. Guarda le storiche file di Chester

righe di chester

Tra le caratteristiche più distintive di Chester ci sono le sue passerelle a galleria, con i loro numerosi negozi che si estendono lungo i vecchi edifici in pietra ea graticcio. Risalenti al XIV secolo, le Chester Rows si sono evolute da case e negozi costruiti in parte davanti (e in parte sopra) cumuli di macerie lasciati dalle rovine romane.

Queste file si trovano in tutte e quattro le vie principali del paese che, seguendo l'impianto urbanistico romano, si incontrano ad angolo retto alla croce del mercato. In Eastgate, Bridge e Watergate Street, le gallerie sono al primo piano, mentre in Northgate Street sono per lo più al piano terra.

Indirizzo: Bridge Street, Chester

3. Watergate e Lower Bridge Street

Stanley Palace a Chester, Inghilterra

Watergate Street ha diverse case eccezionali a graticcio, tra cui la God's Providence House, costruita nel 1652 e chiamata così perché i suoi abitanti furono risparmiati dalla peste. Ospita anche la Bishop Lloyd's House, con i suoi splendidi intagli.

Milk House (1579) ha anche elaborato graticcio, così come Stanley Palace (1591) riccamente decorato. Watergate Street è anche il luogo in cui troverai l'edificio più antico di Chester, il Blue Bell Inn, che risale alla fine del XIV secolo.

Lower Bridge Street è anche famosa per le sue belle case a graticcio, in particolare Falcon House. Da vedere anche la Tudor House, costruita nel 1603 e una delle dimore più antiche della città. Anche l'Old King's Head Hotel e l'Orso e Billet, una locanda a graticcio a quattro piani, meritano di essere visitati e scattare foto fantastiche.

Indirizzo: Watergate Street, Chester

4. Cattedrale di Chester

Cattedrale di Chester

La cattedrale di Chester è costruita sul sito di una chiesa molto più antica risalente al 958 d.C. e di una successiva abbazia benedettina (parte dell'antica chiesa normanna sopravvive nel transetto nord). L'abbazia divenne a sua volta cattedrale quando, in seguito allo scioglimento, fu creata una nuova diocesi da Enrico VIII nel 1541.

La Lady Chapel e la Chapter House sono del primo gotico (dopo il 1240), mentre la maggior parte del coro è dell'alto gotico (1280-1315). La torre, la facciata ovest e la parte superiore della navata sono tardogotiche (1485-90).

Mentre la splendida navata a pilastri a tre navate della basilica gotica è senza dubbio una delle caratteristiche più sorprendenti di questa elegante struttura, anche l'estremità occidentale è degna di nota per diverse caratteristiche. Questi includono il battistero, un'altra reliquia della chiesa normanna, che contiene un fonte battesimale veneziano del VI secolo, e la Corte del Concistoro, che, sebbene visivamente meno impressionante, è comunque unica in Inghilterra.

Indirizzo: 12 Abbey Square, Chester

Sito ufficiale: www.chestercathedral.com

5. Coro della cattedrale di Chester

Particolare del soffitto del Coro della Cattedrale di Chester | Dana.S / Shutterstock.com

La parte più bella della cattedrale di Chester, il suo coro decorato in anticipo, merita sicuramente di essere visitata, anche se è tutto ciò che vedi di questo magnifico edificio. I suoi stalli del 14° secolo sono superbamente scolpiti, con 48 buffe misericordie e un vecchio seggio abate con inciso l'Albero di Jesse, e parte di un santuario di San Werburgh del 14° secolo può essere visto nella Lady Chapel .

Su una nota musicale, il Messia di Händel è stato provato per la prima volta qui e viene spesso eseguito durante il periodo natalizio. I visitatori sono anche spesso entusiasti di avere l'opportunità di ascoltare il più antico coro di volontari del paese in azione, insieme a regolari recital d'organo.

Indirizzo: 12 Abbey Square, Chester

6. Anfiteatro romano di Chester

Anfiteatro Romano di Chester

La più grande attrazione di questo tipo in Gran Bretagna – e una delle migliori cose gratuite da fare in città – l'anfiteatro romano di Chester rimane oggetto di continui scavi e scoperte. Recentemente, nel 2005, gli scavi hanno portato alla luce due successivi anfiteatri in pietra con sedili in legno, uno dei quali simile a quello trovato a Pompei.

In epoca romana, il sito era utilizzato per l'intrattenimento e l'addestramento militare dalla famosa 20a Legione, un fatto particolarmente impressionante dato che ti trovi proprio nel punto in cui tali attività si svolgevano circa 2000 anni fa.

Indirizzo: Little St. John Street, Chester

7. Porta i bambini allo zoo di Chester e al Blue Planet Aquarium

Zoo di Chester e Blue Planet Aquarium

A Upton, poco più di un miglio a nord del centro di Chester, lo zoo di Chester è uno dei parchi zoologici più grandi e famosi del Regno Unito. Sede di oltre 11.000 animali che rappresentano circa 400 specie diverse, questo sito di 125 acri presenta anche premiati giardini paesaggistici e un proprio sistema di monorotaie. Le attrazioni per gli animali includono l'isola degli scimpanzé, una piscina di pinguini e la più grande casa tropicale d'Europa.

Un'altra grande attrazione turistica a tema faunistico è il Blue Planet Aquarium , sede di oltre 50 esposizioni di pesci e specie marine. La sezione più grande, la straordinaria mostra Caribbean Reef, ospita più di 700 pesci, tra cui razze meridionali e murene, nonché la più grande collezione di squali d'Europa.

Se il tuo budget lo consente, prenota una delle famose esperienze di immersione con gli squali dell'attrazione.

Indirizzo: Cedar House, Caughall Road, Chester

Sito ufficiale: www.chesterzoo.org

8. Esperienza romana di Dewa

Pentole a Dewa Roman Experience | Kieran Agnello / foto modificata

Assicurati di visitare la Dewa Roman Experience, un'affascinante ricostruzione interattiva dei luoghi, dei suoni e degli odori della vita all'interno della fortezza romana di 2000 anni sepolta sotto l'odierna Chester.

L'avventura inizia a bordo di una galea romana, prima di passare alle ricostruzioni del granaio, delle baracche, di uno stabilimento balneare e delle bancarelle del mercato che avrebbero fatto parte della fortezza che ospitava la 20a Legione di 5.000 uomini.

Calcola il tempo giusto e potresti essere reclutato per una divertente pattuglia di soldati romani attraverso la città. Sono disponibili anche visite guidate della città del passato romano di Chester, adatte a tutte le età. Successivamente, acquista souvenir nel negozio di articoli da regalo in loco.

Indirizzo: Pierpoint Lane, Chester

Sito ufficiale: www.dewaromanexperience.co.uk

9. I giardini romani

I giardini romani

Situati vicino all'Anfiteatro Romano e facilmente accessibili dalle magnifiche mura della città, i Giardini Romani dovrebbero essere nella tua lista di luoghi da visitare a Chester. Istituito nel 1949 come luogo per mostrare i resti di edifici più grandi della fortezza romana di Deva e di altri siti in tutta la città, è un piacere da esplorare.

Lungo i viali del giardino, e forse i resti più notevoli, ci sono le consistenti colonne che un tempo sostenevano il tetto dell'antico stabilimento balneare romano e l'aula magna delle fortezze. Da vedere anche i tre mosaici moderni dei giardini, insieme a un ipocausto, un edificio in pietra utilizzato dai romani come impianto di riscaldamento.

Mentre passeggi per i giardini, cerca l'ampia sezione delle mura della città che sembra essere stata riparata. Fu qui che, durante la guerra civile del 1645, le forze parlamentari usarono i cannoni per creare una breccia abbastanza grande da consentire il passaggio delle truppe. L'accesso al fiume Dee è possibile anche dai giardini.

Indirizzo: Pepper Street, Chester

10. Goditi una passeggiata lungo il fiume attraverso The Groves

I Boschi

Situato lungo il grazioso fiume Dee, non lontano da Grosvenor Park (puoi accedere al parco da qui), The Grove sta rapidamente diventando una delle migliori cose gratuite da fare a Chester. Questa affascinante passeggiata lungo il fiume è un luogo delizioso per una passeggiata in qualsiasi periodo dell'anno e offre viste uniche della città.

Inizia la tua passeggiata alle mura della città su Lower Bridge Street, sulla sponda nord del Dee's, e segui semplicemente il sentiero fino a Grosvenor Park. Lungo la strada, coglierai alcune fantastiche opportunità fotografiche, tra cui di tutto, dalle eleganti case di Queen's Park sull'altra sponda, così come dei cigni che chiamano casa la zona.

Passeggerai anche davanti ad alcune vecchie case georgiane molto attraenti e un sacco di graziosi spazi verdi alberati con ampie panchine per fermarti a contemplare. Altre attrazioni principali qui includono il palco dell'orchestra edoardiano (vengono offerti concerti stagionali) e il ponte sospeso di Queen's Park. Qui si trovano anche numerosi ristoranti, sale da tè e caffè.

11. Chiesa di San Giovanni Battista

Chiesa di San Giovanni | Robert Cutts / foto modificata

Proprio dietro l'angolo dell'anfiteatro si trova la Chiesa di San Giovanni. Conosciuta per intero come Chiesa di San Giovanni Battista, parti di questa bella chiesa – un tempo la cattedrale principale della città – risalgono alla fine del XIX secolo, insieme a una sezione comprendente una precedente chiesa normanna del XII secolo.

Il triforium è di transizione e risale al 1200 circa, e sebbene il coro originale e la Cappella della Madonna siano stati distrutti quando la torre centrale è crollata, possono ancora essere visti come rovine pittoresche.

Merita una visita anche la Chiesa di San Michele in Bridge Street. Sebbene non sia più in uso come chiesa (ora è un centro storico), contiene numerose caratteristiche interessanti, tra cui le sue belle vetrate e un presbiterio del XV secolo.

Località: La Croce, Chester

Sito ufficiale: https://stjohnschester.uk/history/

12. Museo Grosvenor

Museo Grosvenor | tornadflight / Shutterstock.com

Il Grosvenor Museum vanta una bella collezione di antichità romane, insieme a mostre speciali che illustrano la vita del legionario romano e la fortificazione romana della Gran Bretagna. Le mostre trattano questioni di vita e di morte durante l'epoca romana, inclusi rimedi e strumenti medicinali, nonché impressionanti collezioni di opere d'arte moderne. Ci sono anche numerosi dipinti e sculture risalenti a circa cinque secoli.

Sul retro del museo si trova 20 Castle Street, la casa d'epoca del museo. Costruita intorno al 1680, si presenta come una sequenza di nove stanze d'epoca datate dal 1680 al 1925.

Altre attrazioni degne di nota vicino a Chester che sono gestite dai musei del Cheshire occidentale includono il Weaver Hall Museum and Workhouse , un museo di storia locale ospitato in quella che un tempo era un'aula scolastica in una casa di lavoro; il mulino ad acqua Stretton del XIX secolo ancora in funzione; e la restaurata Lion Salt Works vicino a Northwich, con mostre relative a un'industria locale un tempo importante.

Indirizzo: 27 Grosvenor Street, Chester

13. Museo militare del Cheshire

Chester Castle, sede del Cheshire Military Museum

Situato nel castello di Chester, il Cheshire Military Museum racconta la storia dei quattro famosi reggimenti legati all'area dal 1685 ai giorni nostri. Tra i gruppi e gli individui presenti nella mostra ci sono Lord Baden Powell, fondatore del movimento scouting, e The Cheshire Yeomanry, l'ultimo reggimento di cavalli in azione durante la seconda guerra mondiale.

I momenti salienti includono mostre che seguono le gesta dei reggimenti del Cheshire, i loro viaggi attraverso il mondo e le guerre in cui hanno combattuto, inclusa un'affascinante mostra incentrata sulla vita in trincea durante la prima guerra mondiale. Il museo ospita anche l'archivio del Cheshire Regiment, che fornisce informazioni sulle persone che hanno prestato servizio con il reggimento.

Località: Il castello, Chester

Sito ufficiale: www.cheshiremilitarymuseum.co.uk

14. Workshop del Cheshire

Gli artigiani e le donne del Cheshire Workshop non solo dimostrano le loro abilità nella fabbricazione di candele intagliate a mano, ma incoraggiano anche i visitatori a partecipare all'arte. La struttura offre anche vetrine, ceramiche e gioielli, oltre a una caffetteria e un negozio di articoli da regalo.

L'attrazione è particolarmente apprezzata dai genitori, in quanto il sito comprende un parco giochi e numerose attività divertenti per i bambini.

Indirizzo: Barracks Lane, Higher Burwardsley, Tattenhall, Chester

Sito ufficiale: www.cheshireworkshops.co.uk

15. Castelli di Beeston e Peckforton

Castello di Peckforton

La storia del castello di Beeston risale a più di 4.000 anni fa fino alle sue origini come fortezza collinare dell'età del bronzo. Arroccato in cima a una rupe rocciosa, le rovine del castello sono divertenti da esplorare e offrono viste incredibili sulla campagna circostante, fino ai Pennini e al Galles. Nel centro visitatori si trova un museo interessante e nel parco si trova una caffetteria.

Una fortezza molto più recente da visitare è il vicino castello di Peckforton . Questo affascinante castello in stile medievale fu costruito nel 1850 e reso famoso come set del film di Patrick Bergin del 1991, Robin Hood . (Il castello di Peckforton ora funge da hotel di lusso a 4 stelle.)

Indirizzo: Chapel Lane, Beeston

Dove alloggiare a Chester per visite turistiche

Consigliamo questi hotel altamente qualificati con facile accesso ai monumenti storici e alle mura della città di Chester:

  • Roomzzz Chester City : un residence hotel di fascia media, Roomzzz Chester City presenta un design contemporaneo e offre una colazione gratuita.
  • Oddfellows: questo boutique hotel economico è noto per il suo stile eccentrico, le camere a tema, il tè pomeridiano e il ristorante mediterraneo.
  • Hotel Premier Inn Chester Central (South East): per un hotel economico, vicino all'autobus per il centro città, questa è una buona scelta. Presenta un arredamento moderno e letti confortevoli.

Mappa di Chester – Attrazioni (storiche)