15 migliori gite di un giorno da New York City, NY

New York City ha così tanto da offrire che molti turisti, e persino la gente del posto, non si avventurano mai fuori Manhattan. Tuttavia, vale la pena fuggire dalla giungla urbana per trascorrere del tempo in un ambiente tranquillo e pittoresco.

Incantevoli città storiche sono sparse nell'idilliaca campagna dello Stato di New York e fanno fantastiche gite di un giorno da New York City. Particolarmente bello in tarda primavera, estate e autunno, il paesaggio presenta dolci colline boscose e valli lussureggianti.

Molti luoghi incantevoli da visitare sono a soli 90 minuti di treno (o meno) da New York City: il villaggio di epoca coloniale di Sleepy Hollow, la pittoresca comunità rurale di Cold Spring e l'incantevole città di epoca vittoriana di Beacon nel Valle dell'Hudson. Anche la natura incontaminata di Bear Mountain è a solo un'ora di auto o poco più di un'ora di treno da Manhattan.

Molte delle attrazioni di questo elenco si trovano all'interno della grande New York City, ma sono famose escursioni di un giorno, come Coney Island, Governors Island e Rockaway Beach; sono l'ideale per una divertente giornata di svago e relax.

Alcune destinazioni in questo elenco sono notevolmente più lontane e richiedono un po' più di sforzo per arrivarci. Washington DC è a più di tre ore di treno, ma ha molte attrazioni culturali impressionanti che meritano il viaggio. Le cascate del Niagara nello stato di New York sono a sette ore di auto da New York City; tuttavia, è possibile visitare per la giornata prendendo un volo e tour organizzati.

Scopri i posti migliori da visitare e le cose da fare intorno alla Grande Mela con il nostro elenco delle migliori gite di un giorno da New York City.

1. Washington, DC

Capital Building a Washington, DC

Washington, DC è una città di proporzioni epiche, nei suoi monumenti architettonici e nel patrimonio culturale. Il primo presidente degli Stati Uniti, George Washington, incaricò l'urbanista francese Pierre Charles L'Enfant di sviluppare la capitale della nazione nel 1791. L'Enfant progettò ampie strade e viali che ricordano i grandi boulevard di Parigi, la capitale più elegante città d'Europa dell'epoca.

Gli edifici governativi di Washington, DC, sono stati progettati in sontuoso stile neoclassico, rivelando un'influenza architettonica e culturale dall'antica Grecia e da Roma, dove la democrazia fiorì per la prima volta.

Oggi i turisti sono ispirati dal ricco patrimonio della città, visto nei suoi monumenti iconici, nei suggestivi memoriali e nei superbi musei.

Tra i numerosi siti turistici di Washington, DC, due dei più emblematici sono il magnifico edificio a cupola del Campidoglio , sede della Camera dei Rappresentanti e del Senato, e la Casa Bianca , residenza ufficiale del Presidente degli Stati Uniti. I tour del Campidoglio sono disponibili per singoli e gruppi (si consiglia la prenotazione anticipata). Le visite guidate della Casa Bianca devono essere programmate in anticipo.

Il Jefferson Memorial durante il Cherry Blossom Festival

Per ammirare tributi straordinari a importanti presidenti degli Stati Uniti, i visitatori dovrebbero vedere il Jefferson Memorial e l'amato Lincoln Memorial sul National Mall , un ampio parco. In vista dei memoriali di Jefferson e Lincoln c'è il Martin Luther King Jr. Memorial (inaugurato nel 2011) in onore del leader di spicco del movimento per i diritti civili degli anni '60.

Gli amanti dell'arte e gli appassionati di storia potrebbero trascorrere giornate semplicemente visitando i musei di Washington DC. La sola Smithsonian Institution è composta da 17 diversi musei, tra cui la National Portrait Gallery , che espone i ritratti delle figure più influenti della nazione; il famoso Museo Nazionale di Storia Americana ; e il National Air and Space Museum , che racconta la storia dell'aviazione e dei viaggi nello spazio.

L'ultima aggiunta allo Smithsonian Institution è il National Museum of African American History and Culture . La vasta collezione presenta argomenti diversi come mostre su Harriet Tubman, documenti storici di persone ridotte in schiavitù, una cabina di una piantagione nella Carolina del Sud, fotografie della Tulsa Race Riot, una raccolta di volantini su eventi di musica hip hop e jazz. L'ingresso al museo richiede un abbonamento a tempo.

I viaggiatori possono prendere il treno da New York City per arrivare a Washington DC. Tuttavia, il viaggio in treno è di 3,5 ore a tratta, quindi si consiglia di partire presto per assicurarsi un'intera giornata di visite turistiche. Un'opzione più semplice è fare un tour organizzato, che consente ai turisti di visitare molte delle principali attrazioni della città in una gita di un giorno. La gita di un giorno a Washington, DC da New York include il trasporto in autobus con aria condizionata e biglietti d'ingresso.

Sistemazione: dove alloggiare a Washington, DC: le migliori aree e hotel

2.Filadelfia

Sala dell'Indipendenza

È una gita di un giorno facile e utile a Filadelfia, a solo un'ora e 35 minuti di treno da New York City. In effetti, molti abitanti di Filadelfia si recano al lavoro ogni giorno a New York City. Tuttavia, le due città si sentono più lontane nell'ambiente, poiché Filadelfia ha molti spazi verdi e più un'atmosfera da piccola città.

La principale attrattiva turistica di Filadelfia è il suo legame con la storia americana. Il quartiere della Città Vecchia (Independence National Historical Park), una sezione storica di un miglio quadrato del centro di Filadelfia, è ricco di punti di riferimento: Independence Hall dove è stata adottata la Dichiarazione di Indipendenza; la famosa Campana della Libertà ; Sala congressi; la casa di Betsy Roth ; il Museo Benjamin Franklin; e il Museo della Rivoluzione Americana.

Un angolo particolarmente incantevole della Città Vecchia è Elfreth's Alley , la prima strada residenziale del paese (risalente al 1702). La Città Vecchia ha anche molti negozi, gallerie d'arte e ristoranti.

Fuori dalla Città Vecchia, il Philadelphia Museum of Art e la Pennsylvania Academy of the Fine Arts (PAFA) espongono superbe collezioni di belle arti.

Philadelphia è una moderna città multiculturale con una Chinatown e un grande quartiere italiano ( South Philadelphia ). Filadelfia ha anche un aspetto urbano grintoso: i grigi grattacieli e i capannoni industriali che circondano i monumenti storici.

Per il modo più gratificante e senza stress per visitare Filadelfia in una gita di un giorno, è una buona idea fare un tour organizzato. Partendo dal centro di New York City, il Philadelphia and Amish Country Day Trip è un tour guidato di un'intera giornata che copre i punti salienti di Filadelfia più una sosta a Lancaster, in Pennsylvania, e una gita attraverso la fattoria degli Amish in un giro in buggy trainato da cavalli.

Sistemazione: dove alloggiare a Filadelfia: le migliori aree e hotel

3. Cold Spring: un villaggio di campagna nella valle dell'Hudson

Cold Spring: un villaggio di campagna nella valle dell'Hudson

Considerata una delle città del XIX secolo meglio conservate nella regione della Hudson Valley, Cold Spring è un affascinante villaggio di campagna a soli 50 miglia a nord di Manhattan. Il pittoresco centro storico è stato costruito lungo il fiume Hudson.

Un ruscello gorgogliante scorre proprio attraverso la Main Street della città, fiancheggiata da ristoranti, boutique e negozi di antiquariato. Durante l'estate, i visitatori si divertono a prendere un caffè nei caffè sul marciapiede e cenare sul lungofiume o nei ristoranti con patio all'aperto, molti dei quali offrono musica dal vivo.

Cold Spring ha un piacevole parco lungo il fiume e giardini che ispirano relax. Nelle dolci colline boscose che circondano la città ci sono molti sentieri escursionistici e ciclabili che conducono attraverso scene pastorali di alberi frondosi e lungo ruscelli d'acqua dolce.

I visitatori possono anche partecipare a sport acquatici, tra cui canottaggio, kayak, canoa, paddle boarding e sci nautico sul fiume. In autunno, le crociere autunnali sono molto popolari.

Durante i mesi estivi, l' Hudson Valley Shakespeare Festival si svolge in un teatro all'aperto nella vicina Garrison (a un miglio di distanza) sul terreno della Boscobel House and Gardens . Questo palazzo in stile georgiano ha splendidi giardini sulle rive del fiume Hudson. I visitatori possono fare un picnic sul prato di Boscobel o gustare uno spuntino da una caffetteria accanto al teatro.

A Garrison, il Philipstown Depot Theatre presenta spettacoli teatrali originali di prim'ordine durante tutto l'anno. Garrison ha anche diversi ottimi ristoranti.

Cold Spring è accessibile da New York in auto, treno o traghetto. Il viaggio in treno (che dura poco più di un'ora) è il modo più semplice per arrivare qui. Tuttavia, viaggiare in auto permette di assistere ad eventi culturali della zona come l'Hudson Valley Shakespeare Festival. Il viaggio in macchina da New York City a Cold Spring è di circa 90 minuti a seconda del traffico.

Sistemazione: dove alloggiare in primavera fredda

Leggi di più: Le migliori cose da fare a Cold Spring

4. Pittoresca città storica di Beacon

Faro, New York

A sole sette miglia da Cold Spring nella lussureggiante campagna della Hudson Valley , Beacon è una facile destinazione per gite di un giorno da New York City. L'auto o il treno (sulla Metro North Railroad ) impiega circa 90 minuti.

La storica città di Beacon trabocca del classico fascino americano. La bella architettura in mattoni rossi contraddistingue la Main Street , che in questi giorni è piena di attività. Gli edifici di epoca vittoriana sono ora pieni di boutique di proprietà locale, negozi di antiquariato, gallerie d'arte, musei, caffè, panetterie e ristoranti alla moda, oltre a stabilimenti più tradizionali.

Per una splendida vista sul paesaggio naturale della zona, gli amanti della vita all'aria aperta possono provare il Mount Beacon Incline Railway trail , un percorso escursionistico lungo parte di un percorso ferroviario storico che porta alla cima del Monte Beacon. Questa escursione nel Mount Beacon Park di 234 acri dura circa un'ora a tratta e gli escursionisti sono ricompensati con viste panoramiche dalla vetta.

Sistemazione: dove alloggiare a Beacon

Leggi di più: le migliori cose da fare a Beacon

5. Centro d'arte del re della tempesta

Centro d'arte del re della tempesta | Steven-L-Johnson / foto modificata

A sole 12 miglia da Beacon, lo Storm King Art Center è un vasto giardino di sculture nella Hudson Valley . Questo museo all'aperto di 500 acri è immerso in un paesaggio bucolico di dolci colline, prati e foreste.

Dedicata al sostegno degli artisti contemporanei, oltre a proteggere l'ambiente, l'ampia proprietà espone sculture su larga scala e pezzi commissionati. La collezione comprende straordinarie opere d'arte create dagli anni '50 ad oggi.

Da New York City, è una facile gita di un giorno allo Storm King Art Center in treno o in autobus. I viaggiatori possono prendere la Metro-North Railroad dalla stazione Grand Central di New York fino a Beacon e poi prendere un taxi per lo Storm King Art Center. Un'altra opzione è il treno New Jersey Transit che va dalla Penn Station di New York alla stazione di Salisbury Mills (a tre miglia da Storm King) o l'autobus Coach USA che offre biglietti di andata e ritorno dal terminal degli autobus della Port Authority.

Sito ufficiale: https://stormking.org

6. Escursionismo e ciclismo al Bear Mountain State Park

Vista da Bear Mountain

Il Bear Mountain State Park è un idilliaco rifugio nella natura, a circa 50 miglia a nord di New York City, sulla riva occidentale del fiume Hudson. L'area è stata istituita come riserva naturale protetta nel 1910 e oggi è uno dei parchi statali più famosi degli Stati Uniti.

Escursionisti e ciclisti apprezzano il paesaggio aspro e la scelta infinita di sentieri. Centinaia di sentieri segnalati attraversano il parco, una vasta regione selvaggia che comprende oltre 5.000 acri di terreno montuoso boscoso, tra cui un lago e un fiume con accesso per la pesca.

Un'escursione preferita è il Bear Mountain Summit Loop di 3,6 miglia fino alla cima della Bear Mountain. Le ampie vedute dalla vetta rendono interessante l'impegnativo viaggio in salita.

Bear Mountain è ricoperta di fiori di campo in primavera. Durante l'estate, i visitatori si godono le aree picnic nei boschetti ombreggiati, nelle piscine e nei campi da gioco. In inverno, le cose da fare includono lo sci di fondo e il pattinaggio sul ghiaccio sulla pista di pattinaggio all'aperto. La pesca al lago è possibile tutto l'anno; la stagione per la pesca della trota nei torrenti va da aprile a settembre.

I colori dell'autunno a Bear Mountain

Uno dei periodi migliori dell'anno per visitare Bear Mountain è l'autunno, quando il fogliame autunnale vibrante e multicolore è spettacolare.

Bear Mountain State Park ha alcune attrazioni che attirano le famiglie con bambini, compresi i parchi giochi per bambini. Un'altra attrazione preferita dai giovani è il Trailside Museums and Zoo, che istruisce i visitatori sulla storia naturale, l'ambiente locale e la fauna indigena. Lo zoo ospita mammiferi salvati originari dello stato di New York.

In cima alla lista delle attività per bambini c'è un giro intorno alla giostra. L'esclusiva giostra del parco presenta sedili intagliati a mano raffiguranti animali della regione, come l'orso nero, l'oca canadese, il cervo, il procione, il coniglio e il tacchino selvatico.

Ci vogliono circa 75 minuti per arrivare qui in treno con la Metro-North Railroad dalla stazione Grand Central alla stazione di Peekskill, e poi sono sei miglia in taxi dal Bear Mountain State Park. In alternativa, i visitatori possono salire sul Coach USA al terminal dell'Autorità Portuale di New York City per un facile viaggio in autobus di un'ora fino al Bear Mountain State Park.

7. Sleepy Hollow e Tarrytown: villaggi dell'era coloniale

I villaggi di epoca coloniale di Sleepy Hollow e Tarrytown | Shinya Suzuki / foto modificata

Sleepy Hollow è un villaggio di epoca coloniale sul fiume Hudson (circa 20 miglia a nord di New York City), un'area che era storicamente un centro di agricoltura e molitura. È facile arrivare qui in auto o con la Metro North Railroad (che impiega poco meno di un'ora dalla Grand Central Station).

Sleepy Hollow è stata l'ambientazione di The Legend of Sleepy Hollow di Washington Irving, la storia di un cavaliere senza testa, ed è famosa per le sue feste di Halloween per tutto il mese di ottobre, quando la città prende vita con hayride infestati, zucche luminose, musica dal vivo, eventi letterari, fiere di strada e sfilate. Naturalmente, il Cavaliere Senza Testa farà sicuramente la sua comparsa.

Il cimitero di Sleepy Hollow è considerato uno spettacolo da non perdere durante Halloween o in qualsiasi periodo dell'anno. Da aprile a ottobre vengono offerti tour a piedi del cimitero diurno e serale. Per le visite serali, il cimitero è illuminato da lanterne a cherosene.

Altre attrazioni turistiche di Sleepy Hollow sono l' Old Dutch Church del XVII secolo e il Philipsburg Manor , entrambi menzionati nel racconto di Irving.

I visitatori possono anche provare a trovare il Ponte del Cavaliere Senza Testa , anche se non si sa quale dei ponti rustici che attraversano il fiume Pocantico sia quello descritto da Irving nella sua storia.

Un'altra attrazione principale è Kykuit , un punto di riferimento registrato dal National Trust for Historic Preservation che è aperto al pubblico per visite guidate. Quattro generazioni di Rockefeller hanno vissuto in questa maestosa dimora, arroccata su una collina circondata da magnifici giardini che si affacciano sul fiume Hudson.

A meno di un miglio da Sleepy Hollow si trova Tarrytown , un altro pittoresco villaggio coloniale con un punto di riferimento del National Trust: Lyndhurst , un palazzo neogotico del XIX secolo di proprietà del barone delle ferrovie Jay Gould. I visitatori possono fare un tour della villa o acquistare un Grounds Pass per vedere gli incantevoli giardini della tenuta di 67 acri.

I turisti possono viaggiare alcune miglia più in là (tre miglia di distanza) a Sunnyside , la casa dell'autore Washington Irving. Questa tenuta nella città di Irvington era originariamente la casa di un contadino olandese ed è ora aperta al pubblico. A partire da metà settembre, il sito ("la casa della leggenda") regala ai visitatori un'esperienza speciale di Halloween, con una caccia al tesoro e mostre sulla leggenda di Sleepy Hollow .

Sistemazione: dove alloggiare a Sleepy Hollow

8. Divertimento estivo a Coney Island

Coney Island

Con le sue giostre sulle montagne russe e i famosi cibi da fiera, Coney Island è sinonimo di divertimento estivo. Questa iconica destinazione balneare, anche se tecnicamente non è un'isola, si trova nella parte più meridionale di Brooklyn, a sole 14 miglia da Manhattan, ed è facilmente raggiungibile con la metropolitana.

Incarnando la cultura popolare americana, il parco divertimenti vecchio stile consente ai visitatori di dimenticare le loro preoccupazioni e di trascorrere qualche ora di divertimento. Oltre alle montagne russe, ai giochi e al Beach Boardwalk del parco divertimenti, Coney Island ospita anche musei, proiezioni di film e spettacoli circensi.

Coney Island è aperta stagionalmente da Pasqua fino ad Halloween. Il parco ha più di 50 giostre e attrazioni con orari di apertura solo nei fine settimana da Pasqua al Memorial Day e per tutta la settimana dal Memorial Day fino al Labor Day, quindi solo nei fine settimana dal Labor Day a ottobre.

La spiaggia e il lungomare di Coney Island sono aperti tutto l'anno; i bagnini sono in servizio dal Memorial Day fino al Labor Day. L' Acquario di New York e il famoso chiosco di hot dog di Nathan sono aperti quasi tutti i giorni tutto l'anno.

Durante l'estate (da fine giugno ad agosto), i visitatori sono abbagliati da spettacoli pirotecnici ogni venerdì sera alle 21:30. Gli spettacoli pirotecnici si svolgono sulla spiaggia.

Indirizzo: Coney Island, Brooklyn 11224

Sito ufficiale: http://coneyislandfunguide.com

9. Cascate del Niagara

cascate del Niagara

Per uno scenario naturale mozzafiato, le Cascate del Niagara sono la destinazione finale. Sebbene la posizione nell'Upstate New York sia troppo lontana per guidare da New York City per la giornata, è possibile visitarla durante una gita di un giorno prendendo un breve volo.

La gita di un giorno alle Cascate del Niagara da New York City in aereo coordina il trasporto via terra e i voli da e per New York City. Il pacchetto della gita di un giorno include anche una visita guidata dell'area delle Cascate del Niagara, una crociera in barca oltre le cascate e un pranzo a buffet.

10. Isola del Governatore

Isola del Governatore

A solo una breve corsa in traghetto da Manhattan, Governors Island è una via di fuga dal caos di New York City. Il traghetto parte dal Battery Maritime Building (10 South Street) a Manhattan o dal Pier 6 (Brooklyn Bridge Park) a Brooklyn e arriva a Soissons Landing o Yankee Pier a Governors Island. La prima impressione di un visitatore sarà l'atmosfera tranquilla e senza traffico e le viste sensazionali di New York City.

Lo spazio delle colline dell'isola, alto 70 piedi, offre panorami incredibili della Statua della Libertà, dello skyline di Manhattan e del porto di New York.

Per viste più mozzafiato, Castle Williams è da non perdere. Costruito tra il 1807 e il 1811, questo forte costiero è stato progettato dall'ingegnere capo dell'esercito degli Stati Uniti come sentinella che domina il porto di New York. Attualmente gestito dai National Park Services, Castle Williams è aperto al pubblico nei fine settimana.

Oltre allo splendido scenario, l'altro motivo principale per visitare Governors Island è per le attività ricreative. I visitatori possono andare in bicicletta, camminare, fare picnic o giocare a minigolf. Per un pasto o uno spuntino informale, i turisti possono scegliere tra diversi ristoranti informali e alcune gelaterie.

I segugi della cultura apprezzeranno il fatto che Governor's Island ospita eventi come mostre d'arte e festival cinematografici; controllare il programma prima di pianificare un viaggio.

Sito ufficiale: https://govisland.com

11. Università e città di Princeton

Edificio all'Università di Princeton

Fondata nel 1756, la Princeton University è una prestigiosa istituzione della Ivy League in un ambiente sereno, simile a un parco. Circa 180 edifici universitari abbelliscono l'ampio terreno di 500 acri del campus. Serpeggianti sentieri all'ombra degli alberi portano dalle stanze dei dormitori alle aule e alle biblioteche.

I visitatori si divertiranno a passeggiare per il campus, mentre ammireranno le suggestive sale ricoperte di edera. L'architettura degli edifici dell'università riflette un'ampia gamma di stili, dal coloniale e romanico al moderno. Molti degli edifici gotici della Collegiata furono modellati sulle sale medievali di Oxford e Cambridge in Inghilterra.

Il monumento più degno di nota del campus è la Nassau Hall di epoca coloniale , costruita nel 1756. Questo punto di riferimento storico fu testimone di una svolta nella guerra rivoluzionaria durante la battaglia di Princeton nel 1777. Le truppe britanniche si arresero al generale George Washington qui, e poi alla Nassau Hall divenne l'edificio della capitale della nuova nazione.

La Historical Society of Princeton offre visite guidate a piedi di due ore del campus dell'Università di Princeton e della città ogni domenica alle 14:00.

Attrazioni culturali legate a Princeton. I visitatori possono ammirare una prestigiosa collezione di belle arti presso il Princeton University Art Museum e conoscere la storia americana al Morven Museum , che è ospitato in un monumento storico nazionale.

Per gli spettacoli culturali, il McCarter Theatre Center presenta il teatro vincitore del Tony Award, oltre a spettacoli di danza, jazz, musica classica e commedie. Il Princeton Garden Theatre proietta film artistici indipendenti, film classici di Hollywood, film stranieri e proiezioni di trasmissioni in diretta di eventi teatrali. Il Princeton Garden Theatre ospita anche una serie di cinema all'aperto.

Alla Rider University di Princeton, il Westminster Choir College è rinomato per le sue esibizioni liriche e corali.

Il centro di Princeton invita i visitatori a fare una piacevole passeggiata, curiosare nelle boutique di proprietà locale, mangiare un boccone o cenare in uno dei ristoranti di lusso. Per coloro che hanno più tempo, la città di Princeton è un posto meraviglioso dove passare la notte.

Sulla bella Palmer Square, nel cuore del centro di Princeton, il Nassau Inn di epoca coloniale è un hotel di lusso che fonde lo stile tradizionale con l'eleganza contemporanea. Un altro punto di riferimento nel centro di Princeton è The Peacock Inn, un boutique hotel in un palazzo storico ristrutturato. Sia il Nassau Inn che il Peacock Inn hanno ottimi ristoranti.

Se visiti da metà settembre a ottobre, vale la pena dirigersi verso Terhune Orchards (a quattro miglia da Princeton) per l' Apple Day . Questo evento annuale festivo include la raccolta delle mele, musica dal vivo e dipinti di zucche.

12. Spiaggia Rockaway

Spiaggia Rockaway

A circa 21 miglia da Manhattan nel Queens, Rockaway Beach è in realtà diverse spiagge lungo l'ampio tratto tra la 3rd Street e la 153rd Street. Conosciuta come la migliore destinazione balneare vicino alla città, Rockaway Beach merita il viaggio di un'ora dal centro di Manhattan in metropolitana.

La spiaggia di Rockaway brulica di attività durante l'alta stagione, dal Memorial Day al Labor Day. Nelle tiepide giornate estive, bagnanti, bagnanti e surfisti escono in massa, tuttavia questa splendida destinazione balneare è popolare tutto l'anno.

Goditi il ​​rinfrescante scenario dell'oceano; fare una passeggiata lungo la spiaggia sabbiosa; e fermati per uno spuntino in uno dei ristoranti informali o stand gastronomici sul Beach Boardwalk tra 86th Street, 97th Street e 106th Street. Rockaway Beach dispone anche di servizi igienici pubblici e docce, sette parchi giochi, aree di pesca, skate park, campi da pallamano, campi da pallavolo, un campo da hockey su rotelle e campi da basket.

13. Giardini di Greenwood

Giardini di Greenwood | Kristine Paulus / foto modificata

Questo splendido giardino formale di 28 acri è circondato da 1.200 acri di parco, comprese le foreste della riserva di South Mountain. In precedenza una tenuta privata con un'elegante casa padronale, Greenwood Garden è stata trasformata nel 2000 in un'organizzazione di conservazione senza scopo di lucro e in un giardino pubblico. La struttura presenta una miscela di stili da giardino contemporanei, classici e Arts & Crafts.

I visitatori sono deliziati dalle terrazze in stile italiano, dai sentieri coperti di muschio, dai boschetti di platani e abeti ombrosi e dai prati di fiori selvatici.

Greenwood Gardens offre anche eventi durante tutto l'anno, come conferenze sul giardinaggio e festività. I visitatori possono fare passeggiate con gli uccelli guidati da un naturalista Audubon o un tour guidato a piedi del giardino per conoscere la storia e il paesaggio del giardino.

Greenwood Gardens si trova a Short Hills, nel New Jersey, a sole 22 miglia da New York City, facilmente raggiungibile in treno. Il viaggio sul New Jersey Transit inizia a Penn Station e dura circa un'ora e 30 minuti.

Indirizzo: 274 Old Short Hills Road, Short Hills, NJ

Sito ufficiale: http://greenwoodgardens.org

14. Shopping a Woodbury Common e Sugar Loaf Village

Villaggio del Pan di Zucchero | Doug Kerr / foto modificata

Per lo shopping di marca a prezzi ridotti, gli esperti di moda si dirigono direttamente verso i Woodbury Common Premium Outlets nella Central Valley, a circa 50 miglia (90 minuti di auto) a nord di New York City. L'ampia selezione di outlet di grandi firme comprende Balenciaga, Bottega Veneta, Brunello Cucinelli, Calvin Klein, Escada, Fendi, Gucci, Izod, Kate Spade, Lacoste, Levi's, Loro Piana, MaxMara, Tommy Hilfiger, Valentino e Versace.

A sole 17 miglia di distanza da Woodbury Common, il posto dove fare shopping nelle boutique di artigianato è Sugar Loaf Art & Craft Village . Nascosto tra i meleti e i ranch della Warwick Valley, Sugar Loaf è una comunità di artigiani fondata nel 1749.

Nel piccolo villaggio di Pan di Zucchero, gli artigiani vivono e lavorano in edifici ristrutturati del 18° secolo. Gli artigiani del Pan di Zucchero creano ceramiche, dipinti, candele, mobili e gioielli fatti a mano che sono disponibili per l'acquisto nelle adorabili boutique del villaggio.

15. Fattorie a Long Valley

Fogliame autunnale a Long Valley

Una delle principali destinazioni per le attività all'aperto autunnali, Long Valley è un'area pastorale del New Jersey a sole 55 miglia da New York City. Il fogliame autunnale è particolarmente splendido qui a causa dei numerosi alberi alti e frondosi che fiancheggiano le strade di campagna della valle. Oltre alle foglie che fanno capolino a settembre, ottobre e novembre (a seconda dell'anno), altre attrazioni di Long Valley sono l'equitazione e le fattorie locali.

Molte delle fattorie in questa zona consentono ai visitatori di raccogliere le proprie zucche, mele e verdure fresche durante la stagione del raccolto. L' Ort Farms di 400 acri intrattiene i bambini con i suoi dolci animali da fattoria e delizia i genitori con il suo negozio di alimentari vecchio stile.

La Willow Grove Farm offre lezioni di equitazione e gite in carro trainato da cavalli.

Con una copertura di 120 acri, il Valley Shepherd Creamery è un caseificio di pecore che produce i migliori formaggi artigianali e conduce visite guidate che spiegano il processo di produzione del formaggio.