16 attrazioni turistiche di prim'ordine in Indonesia

L'arcipelago indonesiano è un insieme di isole che custodisce tesori indicibili nella sua diversità di culture, paesaggi e città. Con quasi 13.500 isole sotto la sua giurisdizione, l'Indonesia offre un'avventura per tutti, dall'esplorazione di antichi templi all'escursionismo sui vulcani attivi alle immersioni in acque in gran parte incontaminate.

Puoi passeggiare per le strade trafficate di Giacarta, o fare un passo indietro nel tempo con una visita ai villaggi remoti di Tana Toraja, abbandonarti alla beatitudine di Bali o trovarti faccia a faccia con il volatile Anak Krakatau.

Qualunque cosa tu scelga, l'esperienza sarà sicuramente piena di stupore e apprezzamento per un paese ricco di storia e bellezze naturali come questo. Trova i posti migliori da visitare con il nostro elenco delle principali attrazioni in Indonesia.

1. Spiagge di Bali

Spiagge di Bali

Probabilmente il luogo di vacanza più popolare dell'Indonesia, Bali ha una serie di monumenti e tradizioni culturali che valgono la pena visitarla. Ma, per molte persone, Bali riguarda le bellissime spiagge dell'isola. Se una vacanza al mare è ciò che stai cercando, potresti voler recarti in uno dei lussuosi resort sulla spiaggia di Bali e trascorrere un po' di tempo prendendo il sole.

Chiunque si rechi a Bali avrà in mente sabbia calda e acqua blu e l'isola non delude. Kuta è la spiaggia più conosciuta ed è l'ideale per chi ama combinare sole, surf e socializzazione. A causa della sua popolarità, qui non mancheranno ristoranti e cose da fare.

Se stai cercando qualcosa di un po' più tranquillo e meno affollato, Nusa Dua è comunque una bellezza, ma attira meno turisti. Sanur è il posto dove andare per un po' più di cultura, oltre a grandi sport acquatici.

  • Leggi di più:
  • Le migliori attrazioni turistiche di Bali
  • Il periodo migliore per visitare Bali

2. Borobudur

borobudur

Questo antico tempio è uno dei monumenti più famosi e culturalmente significativi dell'Indonesia. Borobudur fu costruito nell'VIII secolo e costruito a forma di mandala buddista tradizionale. È uno dei migliori siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO ed è considerato uno dei più grandi siti buddisti del mondo.

L'imponente tempio è stato dimenticato per secoli, quando si ritiene che gran parte della popolazione si sia trasferita a Giava orientale a causa di eruzioni vulcaniche. Ma è stato riscoperto nel 1800 e, oggi, è una delle principali attrazioni di Java.

Visita all'alba per una salita alla luce delle fiaccole sul tempio e per l'esperienza mozzafiato di osservare il complesso immerso nella luce del sole. Borobudur si trova vicino a Yogyakarta , un'antica città giavanese nota per la sua ricca offerta culturale e storica.

Sistemazione: dove alloggiare a Yogyakarta

3. Oranghi del Borneo

Oranghi del Borneo

Nessun viaggio in Indonesia sarebbe completo senza aver visto alcuni oranghi e il Borneo è un ottimo posto per visitare queste bellissime creature in via di estinzione.

Sebbene gli oranghi vivano ancora allo stato brado, diversi santuari salvano e proteggono gli oranghi poiché lo sviluppo del territorio viola il loro habitat naturale. Il Tanjung Puting National Park nel Kalimantan, nel Borneo, ospita la più grande popolazione di oranghi del mondo, oltre ad altri primati, uccelli e rettili.

Se non arrivi nel Borneo, puoi anche vedere gli oranghi al Bohorok Orangutan Center a Bukit Lawang, un villaggio turistico nella giungla di Sumatra.

Sistemazione: dove alloggiare nel Borneo

4. Isole Gili

Isole Gili

Le isole Gili sono un'attrazione importante a Lombok, che è diventata popolare tra i viaggiatori con lo zaino e i turisti nel corso degli anni. Queste pittoresche isole offrono spiagge che rivaleggiano con quelle di Bali nella loro bellezza, nonché opportunità per le immersioni e persino lo snorkeling in un santuario delle tartarughe. Se stai cercando più azione con le tartarughe, puoi dare un'occhiata a un vivaio di tartarughe dove nascono centinaia di queste creature ogni anno.

Anche il kayak è popolare nel Gilis e se stai cercando un posto per riconnetterti con la tua mente e il tuo corpo, troverai diverse opzioni per le lezioni di yoga. Le isole Gili offrono un'alternativa più rilassata, sebbene comunque stimolante, alla popolare Bali.

Sistemazione: dove alloggiare sull'isola di Gili

Mappa di Lombok (storica)

5. Parco Nazionale di Komodo

Parco Nazionale di Komodo

Chi non ha mai sognato di vedere un drago almeno una volta nella vita? I komodo dell'Indonesia non sono creature mitiche, tuttavia sono animali feroci e mortali.

Il Parco Nazionale di Komodo, patrimonio mondiale dell'UNESCO, comprende cinque isole principali e un certo numero di isole minori, oltre alle aree marine circostanti. Le acque al largo di queste isole sono tra le più ricche e diversificate del mondo.

I draghi di Komodo sono i protagonisti di ogni visita al parco, ma i visitatori possono anche fare escursioni, fare snorkeling, andare in canoa o visitare i piccoli villaggi delle isole. Un altro punto forte è Pink Beach sull'isola di Komodo. Questa distesa di sabbia rosa è una delle migliori spiagge dell'Indonesia.

I visitatori devono arrivare in barca alle isole e c'è un biglietto d'ingresso più costi aggiuntivi per il trasporto, i servizi di guida e altre attività.

Sistemazione: dove alloggiare vicino al Parco Nazionale di Komodo

6. Foresta delle scimmie sacre, Ubud

Foresta Sacra delle Scimmie, Ubud

Ubud è il cuore culturale di Bali, ed è qui che troverai la Sacra Foresta delle Scimmie, uno spazio sereno dove puoi sentire l'antica maestosità dell'isola.

In questo tempio indù vedrai molti macachi dalla coda lunga, una specie di scimmia comunemente vista in tutto il sud-est asiatico. Il tempio è anche una visita interessante perché l'induismo balinese combina aspetti di diverse religioni, rendendolo unico tra gli altri tipi di induismo praticati oggi.

La foresta si trova vicino a Padangtegal , un piccolo villaggio che ha attratto artisti di ogni varietà per molti anni, e il tempio, l'arte e lo straordinario scenario naturale rendono un viaggio nella foresta e nel villaggio un must a Bali.

Sito ufficiale: http://monkeyforestubud.com/

Sistemazione: dove alloggiare a Ubud

7. Monte Bromo

Monte Bromo

L'Indonesia si trova sul Ring of Fire, un'area con alcuni dei vulcani più attivi al mondo. Molti dei vulcani del paese, come il Monte Merapi, sono famosi per le loro violente eruzioni e per la loro bellezza sbalorditiva, ma pericolosa.

Il monte Bromo è tra i più conosciuti, grazie soprattutto ai suoi panorami incredibili, in particolare se visto in piedi sopra la caldera all'alba. Il picco di Bromo è stato spazzato via da un'eruzione e puoi ancora vedere il fumo bianco che fuoriesce dalla montagna.

Il vulcano fa parte del Parco Nazionale Bromo Tengger Semeru , che comprende anche il Monte Semeru , la vetta più alta di Giava. Il parco ospita il popolo Tengger, un gruppo etnico isolato che fa risalire i propri antenati all'antico impero Majapahit.

8. Tana Toraja

Tongkonan, case tradizionali

Una visita a Tana Toraja nella provincia di Sulawesi Meridionale non solo ti farà sentire come se fossi tornato indietro nel tempo, ma offre anche uno sguardo alla ricchezza e alla diversità delle culture di lunga data dell'Indonesia.

Lo stile architettonico di Tongkonan, le case a forma di barca e altri edifici, sono immediatamente degni di nota, ma le persone sono ciò che rende questo angolo di paradiso naturale così speciale. Sono, a detta di molti, le persone più amichevoli e accoglienti che potresti sperare di incontrare durante il viaggio.

L'approccio Toraja alla morte è di riverenza e celebrazione. I funerali sono cerimonie elaborate che coinvolgono cibo in abbondanza e danze tradizionali, e i morti vengono sepolti in tombe costruite nelle grotte circostanti. I viaggiatori della zona possono visitare i villaggi e entrare in contatto con la gente del posto, o fare trekking nella campagna notoriamente lussureggiante e incontaminata.

9. Kalimantan, Borneo

Villaggio Dayak sul fiume Kayan

Pochi luoghi suggeriscono un'avventura selvaggia e selvaggia come il Borneo. Uno dei luoghi più ecologicamente diversi della terra, il Borneo ospita oranghi, uccelli esotici, rinoceronti di Sumatra, elefanti pigmei e una serie di altre creature.

A Kalimantan, nel Borneo indonesiano, puoi percorrere il fiume Kapuas, il più lungo dell'Indonesia; visitare i villaggi degli indigeni Dayak; e osserva le influenze straniere dalla Cina, dalla Malesia e persino dall'Europa nei porti e nelle città lungo il percorso.

Puoi anche fare trekking nella foresta pluviale per avere la possibilità di vedere di persona alcuni dei famosi animali selvatici del Borneo. Il Parco Nazionale Bukit Baka-Bukit Raya è un'area protetta nel Kalimantan occidentale che comprende due delle montagne più alte del Borneo e ospita animali selvatici come oranghi, leopardi nebulosi, loris lenti, orsi solari e molte altre specie.

Sistemazione: dove alloggiare nel Borneo

10. Lago Toba

Lago Toba

Un'altra delle meraviglie naturali dell'Indonesia, il Lago Toba è sia uno specchio d'acqua che un super vulcano. Il lago, che si trova in un cratere, si è formato tra 69.000 e 77.000 anni fa e si ritiene che sia stato il risultato di una catastrofica eruzione.

Il lago è di 1.145 chilometri quadrati e profondo 450 metri. L'attività vulcanica è ancora regolarmente registrata qui e ha spinto alcune isole sopra la superficie dell'acqua.

Il lago Toba è uno studio sulla bellezza e sulle potenti forze all'opera sul pianeta. Qui puoi nuotare, fare sci nautico, andare in canoa o pescare, oppure girovagare per i dintorni a piedi o in bicicletta.

Sistemazione: dove alloggiare nel nord di Sumatra

11. Monte Krakatau

Monte Krakatau

Sicuramente, l'eruzione del vulcano più famoso dell'Indonesia, Krakatau, nel 1883 è stata la più grande nella storia registrata. L'eruzione ha avuto un grave impatto sulle condizioni climatiche in tutto il mondo e ha avuto un tributo devastante sulla vita umana nelle vicine Giava e Sumatra. Anak Krakatau, "Child of Krakatau", è la più giovane delle isole formate dall'eruzione del 1883 e si è spinta in superficie nel 1930.

Questo vulcano giovane e volatile continua a salire più in alto dal mare e ha eruzioni significative. Anak Krakatau erutta ancora fumo e fuoco, e i turisti possono visitare il figlio di Krakatau per ricordare l'incredibile potere invisibile appena sotto la superficie ad ogni angolo dell'Indonesia.

12.Raja Ampat

Raja Ampat

La tranquilla terra di isole lussureggianti a forma di cono incastonate contro acque blu e turchesi è uno dei luoghi più spettacolari dell'Indonesia. Centinaia di isole e isolotti compongono questo paradiso tropicale, ma la bellezza si estende anche sotto la superficie.

Pesci colorati e una variegata varietà di vita marina prosperano nelle acque calde e limpide. In effetti, le barriere coralline qui sono tra le più ricche di biodiversità del pianeta, il che la rende una zona popolare per le immersioni in Indonesia.

Sistemazione: Dove alloggiare a Raja Ampat

13. Gunung Rinjani

Gunung Rinjani

Un altro dei famosi vulcani dell'Indonesia, Gunung Rinjani è una delle principali attrazioni di Lombok. Rinjani stesso non vede le eruzioni e l'attività di alcune delle altre, ma si ritiene che la sua eruzione che ha formato la caldera alla fine del XIII secolo sia stata una delle più potenti della storia umana. Un lago si trova nella caldera di Rinjani e all'interno del lago si trova il Monte Baru , un altro vulcano attivo.

Nel Parco Nazionale di Rinjani, puoi avvistare animali come la rara scimmia dalle foglie di ebano nero, i macachi dalla coda lunga, il cacatua dalla cresta di zolfo e altre specie esotiche. Sono disponibili escursioni guidate e puoi accamparti durante la notte nel parco. Il parco avverte che i trekking sono faticosi, quindi se hai intenzione di fare un'escursione in montagna, dovresti essere in buona salute fisica ed essere preparato con l'attrezzatura appropriata.

Sito ufficiale: http://rinjaninationalpark.com/

14. Lotto di Pura Tanah

Lotto di Pura Tanah

Questo è uno dei templi più famosi di Bali, costruito su una formazione rocciosa nel mare. La formazione originale ha iniziato a deteriorarsi ad un certo punto, quindi una parte della roccia è ora artificiale. Tuttavia, Pura Tanah Lot attira persone a frotte, in particolare in tempo per ammirare il tramonto.

Questo complesso di templi si trova sulla costa meridionale del villaggio di Beraban e puoi raggiungere il tempio a piedi con la bassa marea. Una volta che il sole tramonta, curiosa tra le bancarelle del mercato di Tanah Lot per acquistare souvenir balinesi unici.

15. Isole Banda

Isole della Banda

Bali e Lombok sono veri e propri luoghi di vacanza per un motivo, ma le isole Banda meno conosciute hanno il loro fascino come una vacanza fuori dai sentieri battuti. Questo gruppo di 10 isole si trova ai margini del Mare di Banda, le cui profondità raggiungono più di 6.500 metri.

I Bandas sono stati a lungo nel radar di coloro che sono coinvolti nel commercio delle spezie, grazie alla loro ricca fonte di noce moscata. Definiti "il segreto meglio custodito dell'Indonesia orientale", i Bandas regalano emozioni indicibili a subacquei e marinai in particolare.

I siti di immersione incontaminati offrono la possibilità di avvistare squali, tartarughe marine, balene, lo scorfano endemico di Ambon, aragoste e una miriade di altre creature.

Puoi prenotare tu stesso sistemazioni e tour o optare per una barca a bordo, che include soste in molti fantastici siti di immersione intorno alle isole.

16. Risaie di Jatiluwih, Bali

Risaie di Jatiluwih, Bali

Le spiagge potrebbero essere la prima cosa che ti viene in mente quando pensi a Bali, ma le verdeggianti risaie sono un secondo vicino. Così lussureggianti e vivificanti sono le terrazze delle risaie di Jatiluwih che sono state designate un paesaggio culturale dell'UNESCO come parte del sistema Subak di Bali.

I campi meticolosamente coltivati ​​e irrigati sono una testimonianza della ricchezza delle risorse naturali di Bali, così come delle abilità accuratamente affinate degli agricoltori locali. Nessuna visita a Bali è completa senza vedere questi ricchi acri.