16 migliori attrazioni e luoghi da visitare a Cipro

Quest'isola ha una grande storia. Ambita dagli imperi nel corso dei secoli, l'invidiabile posizione di Cipro l'ha resa un possedimento prezioso per tutti coloro che sono saliti al potere nel Mediterraneo orientale.

Oggi le persone si affollano ancora qui, ma ora è per cercare le spiagge dell'isola piuttosto che per ottenere potere e gloria.

Per i viaggiatori interessati a qualcosa di più della sabbia e del sole, ti aspetta una sorpresa, dato che Cipro ha siti archeologici, belle chiese bizantine e monasteri e musei in abbondanza tra le sue attrazioni turistiche storiche.

È anche un posto meraviglioso per fare escursioni, con un'incredibile ricchezza di flora e fauna uniche. Soprattutto, è così piccolo che puoi facilmente basarti in una città e partire per gite turistiche di un giorno da lì.

Assicurati di non perdere nulla di ciò che viene offerto utilizzando il nostro elenco delle principali attrazioni e luoghi da visitare a Cipro.

1. L'antica Kourion

Antica Kourion

Non mancano i siti antichi a Cipro, ma Kourion è la scelta migliore.

Situato in una posizione romantica su una scogliera costiera con viste a strapiombo sulla campagna e sul Mediterraneo sottostante, è un luogo magico.

L'intero sito è vasto, ma i luoghi più famosi da visitare mentre qui sono il teatro e la Casa di Eustolios , che custodisce una manciata di mosaici pregiati e ben conservati.

Per coloro che hanno più tempo nelle maniche, l'ampia area della basilica bizantina è meravigliosamente pittoresca con le sue colonne cadenti e frammenti di pavimento a mosaico.

Sistemazione: dove alloggiare a Limassol

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Limassol

2. Castello di Sant'Ilario

Castello di Sant'Ilario

Una delle rovine del castello più belle del Mediterraneo, St. Hilarion è un antico bastione crociato e sede di molti miti e leggende.

La tradizione locale sostiene che il castello stesso sia stato costruito da una regina delle fate, che qui incantava i pastori locali sulle pendici.

Gli ampi bastioni e le camere del castello serpeggiano sulla montagna e sono il paradiso degli esploratori. Un sentiero attraversa gli edifici inferiori del castello delle caserme e delle scuderie dei soldati, fino ai resti di torri, appartamenti reali e cappelle.

Per coloro che salgono direttamente in cima, le viste sulle colline e sulla pianura costiera sono fenomenali.

St. Hilarion si trova nel nord di Cipro, quindi devi attraversare la linea verde per visitarla. Il nord ha tre principali rovine del castello, ma Sant'Ilario è di gran lunga il meglio conservato. Questo è quello da visitare se sei solo in gita di un giorno al nord.

3. Larnaka

Larnaca

La tranquilla Larnaca, sulla costa sud-orientale dell'isola, può essere una località balneare, ma ha mantenuto la sua anima locale.

Questa è di gran lunga la base più rilassata per i vacanzieri qui. Si possono trovare tutte le strutture per il divertimento a base di sole e sabbia, ma il vecchio quartiere turco fatiscente (chiamato Skala) e l'ornato Agios Lazaros (Chiesa di San Lazzaro) conferiscono alla città un interessante margine storico, mentre il centro stesso ha conservato l'atmosfera di una vera e propria città di lavoro piuttosto che una semplice località di villeggiatura estiva.

Ancora meglio, il lago salato , appena a ovest di Larnaca, è pieno di stormi di fenicotteri rosa durante la primavera, e molti villaggi collinari e attrazioni turistiche culturali si trovano nell'entroterra circostante.

Sistemazione: dove alloggiare a Larnaca

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Larnaca

4. Penisola di Karpa

Golden Beach sulla penisola di Karpas

La regione più bella di Cipro è la solitaria e aspra penisola di Karpas, che si estende in un lungo dito di spiagge dorate sostenute da aspre colline nel nord-est dell'isola (a nord di Cipro).

È l'area meno battuta di Cipro con escursioni sublimi, villaggi pittoreschi e siti storici nascosti in abbondanza.

Questo è il posto in cui devi andare se vuoi vivere la vita dell'isola sconosciuta e non sviluppata di un tempo.

Chiesa di Agios Filon

Avventurati per la giornata in auto (l'area non ha praticamente mezzi pubblici) e visita i mosaici di Agia Triada nel villaggio di Sipahi prima di dirigerti più a nord-est verso il remoto villaggio di Dipkarpaz e le piccole rovine della chiesa di Agios Filon.

Successivamente, passa alla famosa Golden Beach della penisola, una vasta striscia di sabbia che aggiunge il fascino aspro del Karpa.

5. Salami Antichi

Salami Antichi

Questo enorme sito archeologico ospita una ricchezza di rovine marmoree e si classifica lassù con l'antica Kourion come il principale sito storico dell'isola.

Vagare lungo le strade sterrate di Salamina tra insiemi di rovine di un fangoso di epoche diverse è una lezione nella vasta storia di Cipro.

La grande statuaria ellenistica – senza le teste, che sono state mozzate da cristiani troppo zelanti – si trova tra le rovine del ginnasio.

Due sostanziali rovine di chiese bizantine sorgono in mezzo a campi di finocchi selvatici ed erbacce, e un'enorme area serbatoio mostra l'abilità ingegneristica e la gestione di quella che un tempo doveva essere una grande città antica.

Ancient Salamis si trova nel nord di Cipro ed è facilmente abbinabile a una gita di un giorno a Famagosta.

6. Castello Kolossi

Castello di Kolossi

Se i castelli avessero gare di carineria, Kolossi avrebbe sicuramente vinto. Questo castello minuscolo ma perfettamente formato appena fuori Limassol è un'antica roccaforte dei crociati e un ricordo dell'importanza di Cipro per gli europei durante le crociate in Terra Santa.

In primo luogo detenuto dai Cavalieri di San Giovanni, il castello fu utilizzato come commenda della zona, con un'ottima posizione affacciata sulla costa.

Oggi, il fascino del castello è dovuto principalmente alle sue proporzioni da casa delle bambole e alla sua posizione tranquilla nel sonnolento villaggio di Kolossi.

Sistemazione: dove alloggiare a Limassol

7. Capo Greco

Capo Greco

Anche lungo la vivace costa meridionale di Cipro, ci sono regioni in cui puoi sfuggire alla folla.

Cape Greco è un aspro e roccioso parco nazionale costiero che copre il promontorio che costituisce la punta meridionale dell'isola. C'è una varietà di sentieri che iniziano appena ad est della località di Agia Napa.

Il sentiero più lungo si snoda attraverso il promontorio roccioso, con scale in punti lungo la scogliera, dove puoi scendere per nuotare vicino alle grotte marine, e termina nella piccola baia di Konnos Beach, dove puoi rinfrescarti con un'altra nuotata dopo la tua passeggiata.

C'è una meravigliosa varietà di flora locale qui, in particolare molte delle orchidee selvatiche endemiche di Cipro che fioriscono all'inizio della primavera, ma il vero punto forte è lo scenario costiero assolutamente meraviglioso con un mare azzurro al di là.

8. Villaggi di Troodos

Villaggio di Agros sui monti Troodos

Il massiccio dei Troodos (Monti Troodos), nella regione collinare del sud-ovest, è pieno di graziosi villaggi pieni di case tradizionali scavate nella pietra e vicoli di ciottoli.

Sono anche sede di alcune delle chiese e dei monasteri più sorprendenti di Cipro che custodiscono vivaci affreschi e pitture murali risalenti all'era medievale.

Le chiese di Troodos sono così importanti storicamente che nove di esse sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO .

Noleggiare un'auto e andare in giro per questa zona, cercare cappelle scavate nella pietra è un'ottima giornata, ma se hai solo il tempo di vederne una, la Chiesa dell'Arcangelo Michele nel piccolo villaggio di Pedoulas dovrebbe essere in cima alla tua lista di cose da fare.

Per il potenziale di una gita di un giorno in auto, i Monti Troodos sono più facilmente accessibili utilizzando Limassol o Nicosia come base.

Per ridurre la guida ci sono anche molti piccoli hotel in stile boutique nei principali villaggi dei Monti Troodos stessi.

Sistemazione: dove alloggiare nella regione dei Monti Troodos

9.Casa di Dioniso

Casa di Dioniso

Il sito più famoso nella località di Paphos è la Casa di Dioniso, sede di un'incredibile collezione di pavimenti a mosaico celebrati per la loro eccellente conservazione e la vivace colorazione.

Parte del più grande sito archeologico di Paphos che contiene i resti scavati dell'antica Paphos, l'area ospita una varietà di rovine greco-romane, oltre a diverse altre case a mosaico.

Mosaico presso la Casa di Dioniso

La Casa di Dioniso rimane la parte più visitata del sito perché contiene i migliori esempi di intricata arte musiva.

La casa prende il nome dal dio Dioniso che compare in molti dei mosaici in tutta la casa, che raffigurano principalmente scene della mitologia greca.

Sistemazione: dove alloggiare a Paphos

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Paphos

10.Museo di Cipro

Museo di Cipro | Sergey Galyonkin / foto modificata

Con così tanti siti archeologici, Cipro è piena di musei, ma il Museo di Cipro nella capitale Nicosia è il luogo in cui vai per mettere insieme tutta la storia dell'isola.

Estremamente ben curato, il museo accompagna i visitatori in un viaggio dal Neolitico fino all'era ottomana, utilizzando splendidi manufatti per mostrare la sofisticata arte di ogni periodo.

I reperti di spicco sono la vasta collezione di statuette votive in terracotta che risalgono al VII secolo a.C.

Anche se risiedi sulla costa, dovresti assolutamente fare una gita di mezza giornata nella capitale solo per vedere il museo.

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Nicosia

Sistemazione: dove alloggiare a Nicosia

11. Spiaggia di Nissi

Spiaggia di Nissi

Una striscia di sabbia bianca che rotola sul mare turchese di Agia Napa, la spiaggia di Nissi è la striscia di sabbia più famosa di Cipro.

Sì, è affollata in estate (una spiaggia così meravigliosa non rimane un segreto), ma anche con file di lettini, non si può negare la bellezza di Nissi.

L'acqua è molto bassa sulla costa e molto calma all'interno della baia nel suo insieme, il che lo rende un luogo ideale per le famiglie con bambini piccoli, e durante l'alta stagione estiva, sono disponibili numerosi servizi, il che significa che puoi trascorrere un'intera giornata in spiaggia.

12. Kyrenia

Kyrenia

Kyrenia (Girne) è la città più bella di Cipro del nord, essendo rimasta fedele all'antico carattere ottomano del suo distretto portuale.

Il castello di Kyrenia si affaccia sul pittoresco porto sul lato orientale e salire sui bastioni del castello ti premia con una fantastica vista sulla città.

Una serie di vicoli serpeggiava all'indietro dall'area del lungomare, piena di case con persiane di legno in vari stati di abbandono. È un luogo ideale per passeggiare e immergersi nell'atmosfera senza tempo e ci sono molti caffè che si affacciano sul porto per quando vuoi alzare i piedi.

Sistemazione: dove alloggiare a Kyrenia

13.Museo subacqueo

MUSAN Museo della Scultura Subacquea Ayia Napa | Rob Atherton / Shutterstock.com

Inaugurato nel 2023, il parco del museo sottomarino (ufficialmente chiamato MUSAN Museum of Underwater Sculpture Ayia Napa) è una foresta sottomarina con 130 sculture create dall'artista della barriera corallina Jason deCaires Taylor.

Oltre ad essere una nuova importante attrazione turistica, la foresta è stata creata per aiutare l'ambiente marino locale, con le sculture (tutte realizzate in cemento a pH neutro che alla fine attirerà il corallo) incastonate tra le alghe, che cresceranno fino a diventare una fitta foresta attirare la vita marina nella zona.

Sia gli amanti dello snorkeling che i subacquei possono esplorare il museo sottomarino, anche se i subacquei potranno scendere nelle profondità più lontane del parco.

MUSAN si trova al largo della costa di Pernera Beach ad Ayia Napa.

Sito ufficiale: http://musan.com.cy/en/home

14. Città Vecchia di Famagosta

Famagosta città vecchia

A nord di Cipro, non perderti l'antica città di Famagosta, circondata da robuste e alte mura di epoca veneziana e all'interno disseminata di rovine fatiscenti di chiese gotiche.

Al centro si trova la Moschea Lala Mustafa Paşa, che in origine era la Cattedrale di San Nicola, costruita all'inizio del XIV secolo durante il regno dei Lusignano.

Sparsi lungo i vicoli della città vecchia ci sono molte altre chiese in vari stati di rovina o abbandono, per lo più risalenti al XIV secolo e costruite in stile gotico, ma anche alcuni precedenti esempi bizantini.

La più grande attrazione turistica di Famagosta, tuttavia, sono le sue mura veneziane del XVI secolo, con i suoi bastioni e porte, che possono ancora essere scalate e attraversate in alcuni tratti.

15. Spiagge di Protaras

Bella spiaggia di Protaras

Nell'angolo sud-est dell'isola, la costa che va a nord da Capo Greco fino alla Linea Verde (che separa la Repubblica dal nord) è costellata di spiagge.

Questo tratto di costa è un paradiso di villeggiatura estiva, con la cittadina di Protaras la base centrale per vacanze per famiglie dedicate a sole, mare e sabbia.

La spiaggia di Protaras e la baia di Fig Tree sono le due strisce di sabbia più famose, con numerosi sport acquatici offerti e strutture per un'intera giornata in spiaggia, attraverso la piccola baia di sabbia bianca di Konnos Beach, all'estremità settentrionale di Cape Greco , arrivi a chiudere terzo.

A nord di Protaras, le piccole strisce di sabbia di Agia Triada Beach e Skoutari Beach sono ottime opzioni se vuoi sfuggire alla folla più grande, ma durante la metà dell'estate, non aspettarti che nessuna striscia di sabbia lungo questa costa sia vuota.

16. Città vecchia di Nicosia

Vicolo della città vecchia di Nicosia

Nicosia è l'ultima capitale divisa d'Europa. Nicosia (Lefkosia) è la capitale della Repubblica di Cipro e North Nicosia (Lefkoşa) è la capitale della Cipro settentrionale non riconosciuta dalle Nazioni Unite.

La linea verde attraversa il centro del quartiere murato della città vecchia e dovrai avere il tuo passaporto (e soddisfare tutti gli attuali requisiti di confine, che cambiano regolarmente) se vuoi attraversare.

A Nicosia (Lefkosia), i vicoli della città vecchia ospitano numerosi piccoli musei eccellenti, tra cui il Museo Bizantino della Fondazione Culturale Makarios, e alcune chiese affrescate, come la Chiesa di Agios Ioannis.

Due dei monumenti architettonici meglio conservati della città si trovano a Nicosia settentrionale (Lefkoşa). Qui troverai la gloriosa architettura gotica della Moschea Selimiye, originariamente la Cattedrale di Santa Sofia del XIV secolo, e il caravanserraglio di epoca ottomana del Büyük Han.

Sistemazione: dove alloggiare a Nicosia