17 posti migliori da visitare in Irlanda

Per essere un'isola relativamente piccola, l'Irlanda offre sicuramente molti visitatori. Questa meta di vacanza alla moda attrae quasi 11 milioni di turisti ogni anno. E ragazzo, l'Isola di Smeraldo ha alcune attrazioni impressionanti per compiacere i suoi visitatori. Stiamo parlando di paesaggi verdeggianti; colline ondeggianti; castelli medievali; musica vibrante; e gente così congeniale, stringerai un'amicizia per tutta la vita.

L'Irlanda è anche ammirata per i suoi incantevoli villaggi e le vivaci città piene di cose interessanti da fare, vedere e mangiare. Dalle imbattibili attrazioni turistiche come il Kilainham Gaol di Dublino alla vista mozzafiato del Selciato del gigante e del Parco nazionale di Killarney , l'Irlanda è uno dei migliori luoghi di vacanza del mondo con un sacco di luoghi stellari da visitare.

Con così tante città da visitare, può essere difficile scegliere quali luoghi meravigliosi dovrebbero essere in cima al tuo itinerario. Abbiamo scelto 17 delle migliori destinazioni irlandesi per aiutarti a ridurre la tua lista. Organizza il tuo giro turistico con la nostra lista dei migliori posti da visitare in Irlanda.

1. Dublino

Grattan Bridge a Dublino

Nessun viaggio in Irlanda è completo senza una sosta nella sua vivace capitale. La città più grande d'Irlanda, Dublino è in realtà piccola rispetto ad altre capitali. Ciò che manca in termini di dimensioni e popolazione, tuttavia, lo compensa con una grande (e lunga) storia e un'intimità che non troverai in altre città metropolitane.

Dublino non è la città più bella, ma ciò che manca di pulizia, lo compensa con l'effervescenza. L'atmosfera rilassata e le strade di ciottoli nel cuore di questo luogo vivace lo rendono un luogo davvero magico. La gente del posto (e se sei super fortunato, Bono) sarà felice di chiacchierare con te se ti fermi per un "convo".

Quindi ti indirizzeranno a saperne di più sulla vasta storia della città nei suoi musei stellari (come l'unico e indimenticabile Kilmainham Gaol, EPIC The Irish Emigration Museum e The Little Museum of Dublin ). Non perderti la cattedrale mozzafiato di Christ Church o l'iconico castello di Dublino .

Uno degli aspetti migliori della diversità e del multiculturalismo di Dublino può essere trovato nei suoi piatti gustosi. Fortunatamente per noi buongustai, l'elenco dei ristoranti è ancora più ampio. Cerchi un ottimo curry? Ne troverai centinaia. Che ne dici di sushi? Hanno anche quello. Pesce e patatine? Ovviamente!

Sistemazione: dove alloggiare a Dublino: le migliori aree e hotel

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Dublino

2. Sughero

Il piccolo porto peschereccio di Cobh nel porto di Cork

Uno dei posti migliori da visitare nell'Irlanda meridionale, Cork segue Dublino come la seconda città più grande della Repubblica d'Irlanda. È anche alla pari con la capitale per essere altamente cosmopolita. Passeggia per le strade storiche per immergerti nell'atmosfera fresca emanata da piccoli caffè, negozi eccentrici, musei unici (ovvero tu, Museo del burro di sughero ) e orribili gallerie d'arte.

Ancora una volta, torniamo al cibo. La città è piena di ristoranti fenomenali. Pensa a un cibo che vorresti mangiare, poi fai la tua scelta! Detto questo, il mercato coperto inglese situato nel cuore della città è assolutamente da visitare. Ti sarà difficile trovare prelibatezze più fresche e deliziose (pensa, formaggi artigianali, pesce locale e deliziose torte). Sono in attività dal 1788, quindi sanno come fare bene un mercato.

Mentre sei a Cork, dedica del tempo a una gita di un giorno al Castello di Blarney . Una delle attrazioni più famose in Irlanda, questa reliquia è stata costruita quasi 600 anni fa. Ospita la famigerata Pietra di Blarney, alias la Pietra dell'Eloquenza. Se lo baci mentre sei appeso a testa in giù, sarai dotato di eloquenza, una migliore capacità di comunicare e parlare.

Sistemazione: dove alloggiare a Cork

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Cork

3.Belfast

Municipio di Belfast

In tempi antichi, Belfast era un luogo non gradito. Un tempo una centrale elettrica industriale (il suo cantiere navale produsse il condannato Titanic ), questa capitale dell'Irlanda del Nord divenne temuta. Oggi Belfast è diventata una grande attrazione turistica.

Oltre al museo Titanic Belfast (la destinazione turistica più popolare, progettata per commemorare l'affondamento della famigerata nave), la città vanta un teatro dell'opera, giardini botanici e uno zoo, oltre a molte altre attrazioni.

L' Ulster Museum è un posto meraviglioso dove passare qualche ora. Il più grande museo dell'Irlanda del Nord, questo edificio unico ospita manufatti, esemplari e opere d'arte che delineano la "storia umana" dell'Irlanda. Occupa circa 90.000 piedi quadrati all'interno dei Giardini Botanici.

Luogo divertente dove trascorrere qualche giorno, Belfast offre una ricca scena culturale, dalle arti visive esposte per le strade ai concerti improvvisati. Lo shopping è alla pari con qualsiasi metropoli europea e ci sono troppi buoni ristoranti tra cui scegliere.

Organizza il tuo viaggio in concomitanza con l'annuale Cathedral Quarter Arts Festival della città nella prima settimana di maggio. Si estende per circa 11 giorni e porta la cultura (sotto forma di teatro, poesia, musica, arte e teatro di strada) nel quartiere.

Sistemazione: dove alloggiare a Belfast

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Belfast

4. Isole Aran

Scogliere panoramiche di Inishmore, Isole Aran

Vuoi un'esperienza davvero irlandese? Immergiti nella vita delle Isole Aran. Un luogo popolare per gli escursionisti dalla contea di Galway (un traghetto parte da Rossaveal ) e dalla contea di Clare (i traghetti partono da Doolin), coloro che vogliono esplorare a fondo queste tre isole uniche scelgono di rimanere più a lungo. I visitatori con tasche più profonde possono optare per un volo di 10 minuti per l'area.

Inis Mór è l'isola più grande, Inis Meain è la più rurale e Inis Oirr è la più piccola. Tutti e tre si trovano nel mezzo della Wild Atlantic Way , 2.574 chilometri della più bella costa occidentale d'Irlanda che si estende da Derry a nord a Kinsale a sud.

Lo scenario qui è più aspro e desolato di quello che si trova nei campi e nelle montagne verdeggianti del resto dell'isola. Scogliere frastagliate si innalzano dall'Atlantico per incontrare pecore e mucche al pascolo. Troverai anche antichi forti e impressionanti resti archeologici, alcuni dei più antichi d'Irlanda.

Kilronan è l'unico villaggio tra le tre isole. È minuscolo e si trova su Inis Mór. La gente del posto parla irlandese e inglese, il che aiuta a migliorare l'autentico fascino celtico. Con pochi bed and breakfast e una manciata di ristoranti, non sarai sopraffatto dalle scelte moderne offerte dalle grandi città come Dublino e Cork. Invece, potrai sederti, rilassarti e immergerti nello stile di vita gaelico insieme a uno scenario imbattibile.

Non rilassarti troppo, però, o ti perderai Dun Aonghasa , un forte preistorico in pietra di 14 acri costruito in cima a scogliere di 91 metri a Inis Mór.

5. Parco nazionale di Killarney e Killarney

Cascata nel Parco Nazionale di Killarney

La contea di Kerry (nell'angolo sud-ovest dell'Irlanda) ospita la tanto visitata Killarney. Chi viene qui è alla ricerca di qualcosa che un high street metropolitano non ha da offrire: la serenità.

Dai un'occhiata in giro e sarai abbellito da laghi, cascate e montagne. Migliaia di sentieri stanno chiamando e solo comode scarpe da ginnastica (o scarponi da trekking) ti porteranno a destinazione.

Con più camere d'albergo pro capite di qualsiasi città, paese o villaggio irlandese (Dublino esclusa), Killarney sa come accogliere la sua offerta infinita di visitatori. Riposati qui mentre visiti lo spettacolare Ring of Kerry o usalo come luogo per fare rifornimento dopo aver trascorso un'intera giornata esplorando il Killarney National Park . Non perderti l'attrazione principale della città, il Ross Castle.

Sia che tu scelga di visitare il parco a piedi, in bicicletta, in barca o in macchina (immagina un cavallo e un buggy e ti stai avvicinando), una giornata attiva nel parco ti lascerà affamato ed esausto. I ristoranti di Killarney apprezzano il cibo di provenienza locale e molti offrono musica vivace per aiutarti a muoverti.

Dopo una buona notte di sonno (e forse un massaggio da una spa locale), avrai l'energia per fare un'escursione al Gap of Dunloe , andare a pescare o visitare la cascata di Torc .

Sistemazione: dove alloggiare a Killarney

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Killarney

6. L'anello di Kerry e la penisola di Iveragh

Le scogliere di Kerry lungo il percorso del Ring of Kerry

Quando si tratta di paesaggi mozzafiato, il Ring of Kerry ha tutto. Paesaggi marini spettacolari, montagne maestose, laghi scintillanti, boschi misteriosi e case colorate punteggiano questo affascinante percorso di 179 chilometri che circonda la penisola di Iveragh.

Lungo il percorso, i visitatori passeranno davanti alle attrazioni più famose (e spettacolari) del Ring of Kerry, tra cui Gap of Dunloe , Torc Waterfall , Muckross House , Molls Gap , Ladies View e Derrynane House . Carica la tua fotocamera e preparati a farti venire i crampi alle dita dal clic; è impossibile visitare questo paesaggio magico senza fare un milione di foto.

Lungo il percorso ci sono anche le adorabili cittadine di Beaufort , Killorglin , Glenbeigh , Caherdaniel , Sneem , Kenmare , Cahersiveen e, naturalmente, Killarney . Ti consigliamo di programmare del tempo extra per un soggiorno di qualche notte in questi dolci villaggi per immergerti nella loro storia e atmosfera.

Visita tra aprile e ottobre per aggiungere lo Skellig Ring al tuo viaggio. A quel tempo è disponibile un traghetto per auto da Renard Point , che porta i visitatori su questo percorso panoramico di 18 chilometri che passa Portmagee , Waterville e Valenita Island .

7. Città di Galway

Il lungo cammino, Galway

L'atmosfera artistica che si trova a Galway City non è seconda a nessun'altra sull'Isola di Smeraldo. Un eclettico mix di vecchio mondo e metropoli contemporanea, troverai le rovine delle mura medievali della città sparse intorno a negozi turistici unici e ristoranti brulicanti di vita.

Noioso non è una parola che troverai mai associata a Galway City. Ascolta attentamente e sentirai una cornamusa (o due). Probabilmente vedrai gente che balla per strada. A proposito di strada, è lì che troverai artisti di strada e artisti di teatro che si pavoneggiano.

Cammina lungo uno dei ponti di pietra che si estendono sul fiume Corrib e trova la strada lungo la passeggiata fino alla baia di Galway , fiancheggiata da case pittoresche e colorate.

Come Killarney, Galway è anche un punto di partenza per altre destinazioni più organiche. Il Connemara National Park , un paese delle meraviglie di 5.000 acri pieno di paludi, montagne, foreste e praterie offre quattro sentieri principali che terranno i viaggiatori occupati per ore.

Sistemazione: dove alloggiare a Galway: le migliori aree e hotel

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Galway

8. Le scogliere di Moher

Arcobaleno sulle scogliere di Moher

Ci sono pochi punti di riferimento naturali irlandesi così impressionanti come le affascinanti scogliere di Moher. Salendo in alto (214 metri in alcuni punti) sopra la costa occidentale della Contea di Clare in tutto il loro aspro splendore, è facile capire perché queste affascinanti scogliere marine siano diventate uno dei posti migliori da visitare in Irlanda.

Dalla cima delle scogliere, che si estendono a sud fino a Kerry e oltre, i visitatori possono godere di viste imbattibili delle onde dell'Oceano Atlantico che si infrangono sulla costa rocciosa sottostante, con le incantevoli Isole Aran che incombono in lontananza. Camminare lungo di loro è di gran lunga una delle migliori cose da fare in Irlanda.

Così amata dai turisti, la zona si è adattata alla sua fama aggiungendo un centro visitatori, un teatro in loco, un negozio di articoli da regalo, due caffè e strutture. Per arrivarci, segui la Doolin Cliff Walk . La Torre di O'Brien del XIX secolo offre viste fenomenali. È stato restaurato nel 2023 ed è visitabile attraverso visite guidate.

Protetta dal 1979, questa spettacolare area fa parte del Burren and Cliffs of Moher UNESCO Global Geopark e, come tale, ospita una varietà di bellissime creature irlandesi, tra cui oltre 35 tipi di uccelli.

9. Selciato del gigante

Selciato del gigante

Giant's Causeway è un luogo affascinante dove la natura ti lascia a bocca aperta. Situato alla base di gigantesche scogliere di basalto, il Causeway è costituito da oltre 40.000 enormi colonne nere a forma esagonale che sporgono dal mare. In un cenno al nome unico di questa attrazione, queste forme maestose sembrano davvero poste lì da giganti.

Creato in realtà attraverso molteplici eruzioni vulcaniche, placche tettoniche in movimento ed erosione per oltre 60 milioni di anni, questo sito patrimonio mondiale dell'UNESCO è una meraviglia geologica. È visitato da turisti che cercano di immergersi nelle leggende storiche, godere di panorami mozzafiato e sentirsi piccoli per un po'. Una passeggiata di meno di un chilometro ti porterà alla sua base, dove potrai esplorare questa meraviglia da vicino, saltando sulle pietre e misurandone la circonferenza in prima persona.

Il Giant's Causeway Visitor Center è il posto dove andare se stai cercando di portare alla luce la leggenda di Fionn mac Cumhaill (alias Finn McCool), un gigante che costruì un trampolino di lancio (il Causeway) verso la Scozia per combattere i suoi pari grande nemico, lo scozzese Benandonner.

10. Dingle

Il molo di Dunquin nella penisola di Dingle

Questa pittoresca città collinare è la capitale della penisola di Dingle . Un punto culminante di qualsiasi tour della Wild Atlantic Way , questa famosa penisola vanta cose che probabilmente non hai mai visto (come le capanne degli alveari) e una bellezza che difficilmente riuscirai a superare (quel punto in cui le onde azzurre si infrangono contro scogliere frastagliate per rivelano segrete baie sabbiose).

Non sorprende, quindi, che così tanti turisti scelgano di riposare la testa (e i piedi) stanchi in questo luogo incantevole, soprattutto nei fine settimana e durante l'estate.

Arroccato sopra la baia di Dingle , la città di lingua irlandese si affaccia sulle isole Blasket . Se guardi abbastanza da vicino, potresti essere in grado di individuare Fungi, la mascotte non ufficiale della città. La maggior parte si dirige qui per godersi tutto ciò che la costa ha da offrire (ad esempio rilassarsi, camminare e fare surf). Cumeenoole Beach non dovrebbe essere saltata!

I non bagnanti possono fare un'escursione in salita fino all'antica Eask Tower . La loro ricompensa: impareggiabili viste a 360 gradi di scenari drammatici e indimenticabili. Gli acquirenti apprezzeranno negozi eclettici che vendono di tutto, dai vestiti ai gioielli alla ferramenta.

11.Derry

Il ponte della pace a Derry

Ufficialmente conosciuta come Londonderry, Derry è la seconda città più grande dell'Irlanda del Nord. È noto soprattutto per la sua splendida costa atlantica e le antiche mura ben conservate (risalenti al 17° secolo, circondano la città vecchia e meritano una visita). Derry ha anche legami significativi con il massacro di Bloody Sunday del 1972, avvenuto nella sua sezione Bogside.

Di recente, la città storica ha subito un importante restyling, portandola da "ok" a "wow". Uno degli aggiornamenti includeva il Peace Bridge , un ponte pedonale e ciclabile, che attraversa il fiume Foyle . È stato inaugurato nel 2011. Da allora, il ponte è diventato un'icona utilizzata come sfondo per concerti, feste di Capodanno e altro ancora.

La città ha anche lavorato duramente per riqualificare il suo lungomare. Passeggia per le strade trafficate, entra nei negozi esclusivi o mangia un boccone in uno dei ristoranti più apprezzati della città. Non puoi perderti il ​​brusio moderno che emana da questa vivace città.

Assicurati di goderti la Causeway Coast Route (in auto o in treno) mentre sei in zona. Poco può battere la magnificenza di paesaggi impressionanti, adorabili villaggi e spiagge incontaminate.

Sistemazione: dove alloggiare a Derry

12. Città di Limerick

Il castello di re Giovanni

Limerick sta per raggiungere il successo, fidati di noi! Dopo una storica crisi economica, la città ha sofferto per anni. Ultimamente, tuttavia, questa vivace città che abbraccia il fiume Shannon dove incontra l'Atlantico ha avuto una seconda possibilità, più elegante e sfavillante.

Nominata la prima città della cultura d'Irlanda, Limerick ha ricevuto un rinnovamento tanto necessario. Banchine nuove e migliorate, passeggiate lungo il fiume e biciclette pubbliche hanno contribuito a portare questa bizzarra città verso un futuro luminoso e brillante. Incantevoli edifici georgiani con gallerie d'arte eccentriche e il mercato del latte straordinariamente restaurato , dove cibo e divertimento si uniscono sotto forma di ristoranti pop-up, mostre d'arte e concerti.

Naturalmente, il rugby regna ancora come lo sport preferito (per giocare, guardare e discutere ad alta voce). Puoi evitare tutto ciò al King John's Castle , il cuore della città di 800 anni che ha ricevuto un'ampia ristrutturazione per renderlo il castello più interessante, interattivo e divertente che visiterai.

Sistemazione: dove alloggiare a Limerick

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Limerick

13.Kilkenny

Castello di Kilkenny

A un'ora e mezza da Dublino, Kilkenny attraversa entrambe le sponde del fiume Nore . Come, Derry, i legami medievali di Kilkenny sono strettamente legati ai nuovi ed entusiasmanti progressi di oggi. Conosciuta anche come la "città del marmo", questa pittoresca cittadina è deliziosa. Vanta una vasta gamma di invitanti ristoranti e caffetterie pittoresche, oltre a negozi per soddisfare chi ha bisogno di una piccola terapia di vendita al dettaglio.

Kilkenny offre una serie di attrazioni, la più famosa delle quali è il Medieval Mile , un sentiero panoramico di vicoli stretti che collega molti degli edifici storici (tra cui la Cattedrale di Santa Maria e il Castello di Kilkenny , il Rose Garden e il Parco ).

Passeggia per i passaggi segreti, immergiti nella cultura in uno dei tanti festival della città o perditi nel labirinto creato dai vicoli normanni. Ti senti creativo? Scatena il tuo artista interiore dipingendo i giardini del castello o catturando la giustapposizione dell'Irlanda moderna mescolata con le mura fatiscenti ma essenziali di un tempo.

Sistemazione: dove alloggiare a Kilkenny

  • Per saperne di più: le migliori attrazioni turistiche a Kilkenny, in Irlanda

14.Westport

Casa di Westport

Nessuno si annoia a Westport. Situata nella contea di Mayo, sulla costa occidentale dell'Irlanda, Westport è un'affascinante città spesso utilizzata come base per gli avventurieri. Gioca una partita a golf, pedala lungo i tortuosi sentieri panoramici, fai un'escursione nei campi o porta i bambini al Pirate Adventure Park a Westport House . Non ti basta l'avventura? Parti per una battuta di pesca, vai in barca a vela o fai un bel tuffo al largo della spiaggia.

A un'ora e mezza da Galway , questa remota città viene talvolta chiamata la Riviera della Wild Atlantic Way . Circondata da un'aspra campagna, la città vanta anche 50 miglia di lungomare incontaminato che si affaccia sulla magnifica Clew Bay . Dirigiti a Oyster Beach (vicino a Murrisk ) per una rilassante passeggiata a cavallo lungo la sabbia, oppure salta giù dal molo di Old Head (a 20 minuti dalla città) mentre osservi l'imponente Croagh Patrick .

Dopo aver spazzato via la sabbia, vai in città. Dai un'occhiata ai negozi lungo il centro commerciale o fai una passeggiata romantica sul ponte di pietra che attraversa la sponda alberata del fiume Carrowbeg . Non ti mancherà la scelta del ristorante, quindi scegli quello che si adatta ai tuoi gusti.

A un'ora di distanza troverai Achill Island , un'isola remota con tre delle spiagge più belle, incontaminate e migliori d'Irlanda. Delimitata da spettacolari scogliere, Keem Bay è il luogo ideale per praticare sport acquatici e snorkeling. Se ti senti all'altezza, puoi andare in bicicletta qui lungo la pista ciclabile di 26 miglia chiamata Great Western Greenway .

Sistemazione: dove alloggiare a Westport

15. Sligo

Gli Old Cliff Baths a Enniscrone, nella contea di Sligo

Punto di ristoro adorato per gli avventurieri, Sligo è un porto marittimo costiero amichevole e pittoresco. Situata nel nord-ovest dell'isola, vicino al confine con l'Irlanda del Nord, Sligo è comodamente annidata tra Donegal e Galway . Ciò lo rende un luogo ideale per riposare le gambe durante il tour della Wild Atlantic Way .

Come molte delle affascinanti città di questo elenco, Sligo esiste nel luogo dolce e magico in cui la terra incontra il mare. Il risultato è un'oasi di cime montuose, spruzzi salati dell'oceano e dune sabbiose che ispirano anche il meno artistico di noi a diventare creativo.

Stare qui è un piacere. In quale altro luogo puoi cavalcare le onde in spiaggia al mattino e visitare un antico castello alle spalle delle scogliere più spettacolari e scoscese nel pomeriggio? Abbiamo già menzionato gli adorabili negozi e gli abbondanti ristoranti?

Sistemazione: dove alloggiare a Sligo

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Sligo

16. Coleraine

Castello di Dunluce vicino a Coleraine

Sarebbe sbagliato non visitare questa deliziosa cittadina sulla costa settentrionale irlandese, conosciuta anche come la "capitale della Causeway Coast". Già vincitore di prestigiosi premi come "Best Kept Town", "Ulster in Bloom" e "Best Kept Large Town in Northern Ireland", ti aspetta una sorpresa soggiornando in questo posto incantevole.

Mentre molti sono rimasti colpiti dal suo nuovo centro commerciale, il fascino di Coleraine trasuda dai suoi giardini perfettamente curati e dalla graziosa piazza cittadina (alias "il diamante"). I campi da golf locali abbondano, con 14 mazze e campi da golf situati appena fuori città. La maggior parte, tuttavia, viene a piedi, a piedi o in bicicletta per apprezzare i panorami mozzafiato lungo il fiume Bann .

Ritagliati un paio d'ore per un'escursione a Mountsandel Wood , un sito mesolitico che risale a oltre 10.000 anni fa. È il primo insediamento conosciuto nel paese e si pensa che sia il più antico sito archeologico d'Irlanda.

Quando le tue gambe sono doloranti per tutto quel camminare, fai una sosta al Wee Cottage , un piccolo ristorante unico decorato con di tutto, dai troll alle teiere. Ordina una focaccina: ci ringrazierai! Si trova proprio vicino al castello di Dunluce , il che lo rende un luogo perfetto per il tè pomeridiano.

Un altro motivo per visitare Coleraine: dista solo 12 miglia dal Selciato del gigante .

17. Kinsale

Case dai colori vivaci a Kinsale

Può essere piccola, ma questa colorata cittadina di mare è piena di fascino. A soli 40 minuti da Cork, Kinsale era un tempo un porto peschereccio medievale. Oggi, il suo imponente porto turistico ospita barche più grandi del tuo primo appartamento. Osserva gli yacht prima di dirigerti lungo la Scilly Walk (una bella passeggiata costiera) fino a Charles Fort , un forte di artiglieria a forma di stella del XVII secolo originariamente costruito per proteggere il porto di Kinsale .

Il castello di Desmond si trova nel centro della città. Costruita all'inizio del XVI secolo, questa casa torre a tre piani è difficile da perdere. Utilizzata per contenere principalmente prigionieri di guerra francesi, è conosciuta dalla gente del posto come la "prigione francese".

Mentre vaghi per le affascinanti strade, noterai uno stuolo di negozi divertenti e altri punti di interesse disseminati ovunque. Forse la nostra parte preferita del centro città, tuttavia, è la sua vasta gamma di ristoranti che servono cibo delizioso. Una volta soprannominata la "Capitale gastronomica d'Irlanda", non puoi lasciare Kinsale senza aver mangiato (o 10).

Sistemazione: dove alloggiare a Kinsale

Leggi di più: le migliori cose da fare a Kinsale, in Irlanda

Domande frequenti

Qual è il periodo migliore per visitare l'Irlanda?

L'Irlanda è abbastanza mite (rispetto ad altri paesi europei) e abbastanza piovosa tutto l'anno. Se speri di goderti più tempo all'aria aperta, il periodo migliore per visitare l'Irlanda è l'estate .

Anche se avrai ancora bisogno di mettere in valigia un ombrellone (ombrello) e stivali di gomma (stivali da pioggia), viaggiare durante l'estate, ovvero da giugno a settembre, significa meno roba bagnata, più sole e temperature più elevate. I massimi vanno dalla bassa alla metà degli anni '60 con i minimi che si aggirano intorno ai 50 gradi alti in luglio e agosto, quindi ti consigliamo di mettere in valigia un maglione.

Giugno offre ai visitatori fino a 17 ore di luce solare, tutto il tempo per godersi lo stuolo di attività all'aperto offerte. In estate, dovrai pagare commissioni più alte, poiché questo è il periodo più popolare per visitare l'Irlanda.

Qual è il modo migliore per spostarsi in Irlanda?

Le attrazioni più affascinanti dell'Isola di Smeraldo si trovano ben al di fuori dei confini della città, il che rende il viaggio in auto il modo migliore per girare l'Irlanda .

Mentre prendere un autobus può farti risparmiare denaro, non avrai il vantaggio di poter sostare in punti panoramici incredibili lungo il percorso e sarai alla mercé del percorso e degli orari dell'autobus.

Sono disponibili anche treni per trasportare i visitatori in tutto il paese, ma le loro fermate sono limitate e, di nuovo, ti lasciano senza la possibilità di deviare dal tuo percorso per ammirare panorami spettacolari.

Ti senti più energico? Le strade tortuose dell'Irlanda sono ben percorse in bicicletta e ci sono molte piste ciclabili che si trovano in campagna.

Qual è un buon itinerario per chi visita per la prima volta l'Irlanda?

I visitatori per la prima volta in Irlanda dovrebbero pianificare un'avventura di andata e ritorno che inizia (e termina) a Dublino e visita alcuni dei migliori posti del paese da visitare nel frattempo.

In termini di dove viaggiare, ecco il miglior itinerario per chi visita per la prima volta l'Irlanda: Dublino, Cork, Kinsale, Killarney, Dingle, Cliffs of Moher, Galway, Dublino . L'intero viaggio comporterà circa 13,5 ore di guida, suddivise in più giorni.

Prima tappa: Dublino . Ti consigliamo di trascorrere almeno due giorni qui prima di trasferirti a Cork . Un giorno passerà qui prima di guidare a Kinsale , che è così adorabile che dovrai passare la notte. Successivamente, dirigiti a Killarney , dove puoi visitare il Parco Nazionale di Killarney e lo spettacolare Ring of Kerry . Dovresti pianificare almeno una notte o, meglio ancora, due, per ottenere il massimo da questa destinazione. Il prossimo è Dingle e la splendida penisola di Dingle . Ricarica la tua fotocamera! Una notte o due basteranno. Le scogliere di Moher sono la tua prossima tappa e, di nuovo, vorrai scattare un sacco di foto. Proseguimento per Galway per un giorno o due e poi ritorno a Dublino .

Programma due settimane per ottenere il massimo dal tuo viaggio. Il tempo in più significa che non dovrai correre attraverso nessuno dei luoghi di cui ti innamorerai a prima vista. E assicurati di noleggiare un'auto, poiché questo è il modo più semplice per viaggiare in Irlanda. Soggiorna in B&B per vivere l'esperienza irlandese più confortevole e autentica.