18 migliori attrazioni e cose da fare a Plymouth, MA

Plymouth, una piccola città costiera del Massachusetts, dovrebbe essere in cima alla lista dei luoghi da visitare per i viaggiatori che vogliono vivere e assaporare la storia americana dove si è svolta. Coloni europei e nativi americani vissero qui in pace per circa mezzo secolo, e fu qui che fu firmato il primo patto scritto tra la gente comune che stabiliva una democrazia operante. Plymouth è anche una bellissima cittadina del New England, dove i visitatori possono godersi la costa mentre assaporano la sua storia.

Sebbene siano trascorsi quattro secoli da quando i Pellegrini sbarcarono a Plymouth Rock, le loro impronte sono ovunque: nei musei che espongono i loro beni, nelle case costruite dai loro discendenti, nelle pietre scolpite che segnano i loro luoghi di sepoltura, nelle repliche autentiche delle loro case originali e anche della nave su cui sono arrivati.

Il distretto storico del villaggio di Plymouth comprende parte dell'area del primo insediamento della colonia di Plymouth, nonché strade fiancheggiate da case risalenti alla fine del XVII e all'inizio del XVIII secolo. Rimane una casa costruita con il legno e le travi del forte difensivo originale dei pellegrini. Le prime case sono ben tenute, poiché Plymouth ha sempre riconosciuto e preservato il suo patrimonio.

Sebbene Plymouth sia abbastanza vicina da poter essere una buona gita di un giorno da Boston, potresti volere più tempo per vedere i suoi numerosi siti storici. Organizza la visita della tua famiglia con il nostro elenco di cose da fare a Plymouth.

Vedi anche: Dove alloggiare a Plymouth

Nota: alcune attività potrebbero essere temporaneamente chiuse a causa di recenti problemi di salute e sicurezza a livello globale.

1. Musei Plimoth Patuxet: villaggio inglese del XVII secolo

Musei Plimoth Patuxet: villaggio inglese del XVII secolo

Diversi siti storici sono ora sotto l'ombrello dei musei Plimoth Patuxet (precedentemente noto come Plimoth Plantation), il più grande dei quali è il villaggio inglese del XVII secolo. Su un terreno scelto con cura per riflettere la topografia dell'insediamento originale dei Pellegrini, e seguendo lo stesso tracciato stradale, il villaggio ricrea autenticamente la realtà di quei duri primi anni nella colonia di Plymouth.

Una staccionata di assi grezze racchiude la comunità fortificata, che comprende repliche del forte a due piani e delle case del reverendo Brewster, del governatore Bradford, di Miles Standish e di altri fondatori. Il mondo aspro e incerto in cui sono entrati è rappresentato nelle ruvide costruzioni fatte di alberelli intonacati con un impasto di paglia e fango.

Più che una semplice attrazione per visitare la città, i musei Plimoth Patuxet sono un'esperienza coinvolgente, con case in cui entrare e attività d'epoca da vedere. Questo lo rende una delle cose più popolari da fare a Plymouth per le famiglie.

Indirizzo: 137 Warren Avenue, Plymouth, Massachusetts

Sito ufficiale: www.plimoth.org

2. Sito di Patuxet

Sito di Patuxet | Clembore Memotech / foto modificata

Fuori dai cancelli del villaggio inglese, un altro dei Plimoth Patuxet Museums ricrea l'altra metà del quadro: quello dei nativi americani che erano qui prima dell'arrivo degli europei. Accuratamente ricostruito, un piccolo insediamento Wampanoag introduce la vita e le usanze indigene.

Gli interpreti qui sono nativi americani impegnati nella conservazione delle tradizioni e dei mestieri dei loro antenati. Il sito contiene l'unico wetu a tre fuochi (una casa familiare a volte indicata come wigwam) nel New England. Questa grande struttura confortevole è costruita con alberelli piegati ad archi e ricoperti da strati sovrapposti di corteccia d'albero pesante.

Gli interpreti sono impegnati con le faccende domestiche attorno al fuoco, scavando un tronco per una canoa, curando un giardino di piante che qui venivano coltivate e utilizzate nel 1600. Il Patuxet Homesite offre ai viaggiatori del 21° secolo un quadro realistico di due culture che vivono in pace, come hanno fatto per più di 50 anni.

Indirizzo: 137 Warren Avenue, Plymouth, Massachusetts

Sito ufficiale: www.plimoth.org

3.Mayflower II

Mayflower III

In vista della collina dove sorgeva l'originale insediamento dei Pellegrini, gli alti alberi della Mayflower II si ergono sopra i suoi ponti, a ricordare come tutto questo ebbe inizio. Costruita in Inghilterra all'inizio degli anni '50, la nave arrivò a Plymouth nel 1957 e oggi rappresenta un modo importante per raccontare la storia dell'insediamento europeo in America. Così come può essere determinato, la nave è una replica in scala reale dell'originale.

I visitatori possono salire a bordo, esaminare i ponti e le aree tra i ponti, vedere come è costruita la nave e provare a immaginare la vita a bordo per i 102 coloni e il loro equipaggio di 25 o 30 uomini. Gli interpreti raccontano del viaggio durante il quale due coloni sono morti a bordo della nave e due delle tre donne incinte a bordo hanno partorito prima di stabilirsi a Plymouth. La nave è attualmente in fase di riparazione e restauro e non sarà al suo solito posto fino a quando non saranno completati.

La nave ha subito un restauro pluriennale a Mystic Seaport nel Connecticut, tornando al suo solito posto al Pilgrim Memorial State Park nella primavera del 2023 per celebrare il 400° anniversario dell'arrivo dell'originale Mayflower.

La nave ha subito un restauro pluriennale a Mystic Seaport nel Connecticut, tornando nel 2023 per celebrare il 400° anniversario dell'arrivo dell'originale Mayflower. Ora fa parte della mostra Plimoth Pawtuxet Waterfront presso il Pilgrim Memorial State Park .

4. Plymouth Rock e Pilgrim Memorial State Park

Plymouth Rock e Pilgrim Memorial State Park

Quando i primi coloni sbarcarono qui per la prima volta, lo fecero a causa della baia protetta. All'inizio del 18° secolo, quasi un secolo dopo lo sbarco, uno dei loro discendenti identificò una certa roccia come luogo di quel primo sbarco. Il famoso scoglio, che è stato rotto, spostato e rimontato, ora si trova in riva al mare protetto da un classico baldacchino a colonne.

Nonostante il suo dubbio status di roccia su cui i pellegrini misero piede, Plymouth Rock è un'icona americana preziosa, un simbolo degli inizi della nazione.

5. Monumento nazionale agli antenati

Monumento nazionale agli antenati

Dedicato nel 1889, il monumento alto 81 piedi è stato commissionato dalla Pilgrim Society per commemorare i fondatori della colonia di Plymouth e si pensa che sia il più grande monumento di granito massiccio del mondo. Originariamente era stato progettato per essere quasi il doppio dell'altezza attuale, quasi quanto la Statua della Libertà.

L'iscrizione sul monumento recita: "Monumento nazionale agli antenati. Eretto da un popolo riconoscente in ricordo delle loro fatiche, sacrifici e sofferenze per la causa della libertà civile e religiosa". Il monumento è iscritto al Registro Nazionale dei Luoghi Storici .

Indirizzo: Allerton Street, Plymouth, Massachusetts

6. Museo della Sala dei Pellegrini

Museo della Sala dei Pellegrini

Il Pilgrim Hall Museum mette in prospettiva la storia dei pellegrini e, di tutti i luoghi da visitare a Plymouth, questo è l'unico con reperti dei coloni pellegrini originali e del loro viaggio. Piena di oggetti originali appartenenti ai Pellegrini, questa attrazione turistica offre un'interpretazione ben presentata su di loro, la loro motivazione e la loro vita.

Gli oggetti personali includono mobili, libri e oggetti che li danno vita ai visitatori. Tra questi ci sono la spada di Myles Standish; la Bibbia del governatore Bradford; e la culla di Peregrine White, che nacque sul Mayflower. Anche qui ci sono i resti dello Sparviero, una nave di legno naufragata al largo di Cape Cod nel 1626.

Nella sala principale, dipinti di dimensioni eroiche riflettono come diverse generazioni di americani hanno visto i pellegrini, le loro sfide e le loro relazioni con i nativi americani che incontrano. Vengono esplorate le mutevoli percezioni di queste persone così come i modi in cui gli americani le hanno interpretate in passato.

Indirizzo: 75 Court Street, Plymouth, Massachusetts

Sito ufficiale: www.pilgrimhall.org

7. Collina della sepoltura

Collina della sepoltura | Copyright della foto: Stillman Rogers Photography

Da Piazza della Città Vecchia, il centro della vita cittadina nei primi tempi (le due chiese lì discendono da parrocchie fondate dai Pellegrini), un sentiero sale sul colle della sepoltura. Un monumento segna la posizione del forte originale, costruito per proteggere l'insediamento, e molti dei coloni originali sono sepolti qui, incluso il governatore William Bradford.

Burial Hill è nel registro nazionale dei luoghi storici . Con vista sul porto sottostante, è un luogo tranquillo per contemplare la storia.

Indirizzo: School Street, Plymouth, Massachusetts

8. Mulino Plimoth

Mulino Plimoth | Copyright della foto: Stillman Rogers Photography

Precedentemente noto come Jenney Grist Mill e ora uno dei Plimoth Patuxet Museums, questa è un'autentica riproduzione del mulino originale costruito in questo luogo nel 1636 per macinare i cereali coltivati ​​dai coloni. Il mulino macina il mais oggi allo stesso modo del suo predecessore, la sua grande ruota da 14 piedi alimentata da Town Brook.

Il venerdì, puoi guardare le mole e gli ingranaggi giganti in azione mentre macinano mais biologico. Oltre a guardare il mulino in funzione, i visitatori possono partecipare ad attività pratiche di epoche precedenti particolarmente apprezzate dai bambini.

Indirizzo: 6 Spring Lane, Plymouth, Massachusetts

9. Brewster Gardens e Leyden Street

Giardini del birraio | Doug Kerr / foto modificata

Leyden Street è stata la prima strada principale dei coloni. La sua estremità inferiore, vicino alla riva, è ora un parco, che copre gran parte della terra del primo insediamento. I monumenti ai coloni furono eretti per le celebrazioni del terzo centenario del 1920. Town Brook, la prima fonte di acqua dolce dei coloni, scorre ancora attraverso i giardini ed è delimitata da un sentiero naturalistico.

Coles Hill servì anche come luogo di sepoltura dei numerosi coloni che morirono durante il primo brutale anno, e le loro ossa recuperate riposano in un sarcofago sulla collina, insieme a una statua monumentale di Massasoit, il capo di Patuxent con cui fecero pace. Gli edifici successivi, del XVIII e XIX secolo, fiancheggiano ora Leyden Street.

10. Crociere, osservazione delle balene e pesca d'altura

Crociera in barca a Plymouth | Copyright della foto: Stillman Rogers Photography

Il porto di Plymouth è un luogo affollato con molte cose da fare. Le barche ormeggiate qui offrono un'ampia varietà di crociere ed escursioni, dai charter di pesca d'altura al gelato e alle crociere dei pirati per i bambini. Da qui puoi anche fare un viaggio di un giorno o di una notte in traghetto per Provincetown , a Cape Cod.

Particolarmente popolari sono i viaggi di avvistamento delle balene a Stellwagen Banks, una delle aree più ricche di avvistamento delle balene sulla costa orientale. Non è insolito per i passeggeri di queste crociere vedere 20 o più balene a distanza ravvicinata. Alcune barche hanno biologi marini a bordo per arricchire l'esperienza, ma tutte hanno narrazione e personale per segnalare e identificare la vita marina. Se vuoi vedere Plymouth dall'acqua, puoi salire a bordo di una ruota a pale per una crociera nel porto di 90 minuti.

11. Casa di Jabez Howland

L'unica casa rimasta a Plymouth dove vivevano i pellegrini, la Howland House iniziò intorno al 1667 come una casa a due piani con graticcio costruita da Jabez Howland. Era il figlio di John Howland e di sua moglie, Elizabeth Tilley Howland, entrambi arrivati ​​sulla Mayflower. L'anziano Howlands trascorreva qui gli inverni con i loro figli e la sua famiglia.

La casa, cresciuta negli anni dall'originario bilocale a un piano, è stata riportata all'aspetto tardo seicentesco ed è arredata con mobili d'epoca; mostra anche documenti e manufatti di altre proprietà di Howland. E' iscritto al Registro Nazionale dei Luoghi Storici.

Indirizzo: 33 Sandwich Street, Plymouth, Massachusetts

Sito ufficiale: www.pilgrimjohnhowlandsociety.org

12. Casa dei passeri

Casa dei passeri | Copyright della foto: Stillman Rogers Photography

La casa più antica di Plymouth e uno dei più antichi edifici in legno del Nord America, la Richard Sparrow House risale al periodo tra il 1636 e il 1640. Richard Sparrow arrivò dall'Inghilterra con la sua famiglia nel 1633 e costruì una casa a due piani sulle rive di Town Brook .

Sarebbe stata una delle più grandi case del suo tempo, con pareti rivestite di pannelli e finestre di vetro piombato. La casa ha subito aggiunte nel corso degli anni, ma la parte antica rimane intatta ed è visitabile. La parte più nuova della casa è un negozio di pregiato artigianato americano.

Indirizzo: 42 Summer Street, Plymouth Massachusetts

Sito ufficiale: www.sparrowhouse.com

13.Tour nativi di Plymouth

Statua di Massasoit a Plymouth | Foto Copyright: Stillman Rogers

Per vedere Plymouth e la sua storia dal punto di vista di un nativo americano, fai una passeggiata di 90 minuti con Native Plymouth Tours. Il tour vivace e coinvolgente è guidato da un ex interprete e manager del programma indigeno Wampanoag presso i musei Plimoth Patuxet (allora Plimoth Plantation), il quale chiarisce che il tour non riguarda solo il Wampanoag, ma anche i pellegrini, il Mayflower, e più della storia di Plymouth raccontata da una prospettiva nativa.

Il tour porta i visitatori al sito anonimo del leader dei Wampanoag, Hobbamock, e all'unica statua degli indiani d'America nella regione, raccontando i dettagli della vita del 17 ° secolo. I resoconti storicamente accurati delle vite dei pellegrini e dei Wampanoag prima e dopo lo sbarco dei pellegrini si basano su anni di ricerca e lavoro con storici locali.

14. Mayflower Society House

Casa della Società Mayflower | Copyright della foto: Stillman Rogers Photography

Costruita nel 1700 da Edward Winslow, nipote del pellegrino Edward Winslow, la Mayflower House ha diversi secoli di storia interessante da raccontare. I tour audio autoguidati e quelli guidati da docenti sono offerti da maggio a ottobre, quando imparerai a conoscere le esperienze dei Winslow come lealisti durante la Rivoluzione americana, un lato di quell'era che raramente viene ascoltato.

Vedrai anche la stanza in cui si sposò Ralph Waldo Emerson e ascolterai i resoconti della storia della casa della seconda guerra mondiale quando era il quartier generale della Croce Rossa.

Indirizzo: 4 Winslow Street, Plymouth, Massachusetts

Sito ufficiale: www.themayflowersociety.org

15. Museo della casa delle siepi

Uno dei migliori esempi di architettura del periodo federale di Plymouth, Hedge House fu costruita nel 1809 dal capitano di mare William Hammatt. Passò di mano nel 1830, quando fu aggiunto un tre piani. Quando il suo sito è stato scelto per la costruzione della Memorial Hall, Hedge House è stata spostata nella sua posizione attuale con vista sul porto.

Le sue stanze d'epoca, che includono stanze ottagonali uniche nella casa principale, dimostrano l'eleganza della vita del XIX secolo per i ricchi a Plymouth, con mobili, dipinti, tessuti, porcellane cinesi e altri manufatti del commercio cinese. I giardini sono piantumati con piante perenni da fiore. Le visite guidate della casa sono offerte da giugno ad agosto.

Indirizzo: 126 Water Street, Plymouth, Massachusetts

Sito ufficiale: http://www.plymouthantiquariansociety.org/historic.htm

16. Planetario W. Russell Blake

La costellazione dell'Orsa Maggiore

Il sistema di proiezione DigitalSky in questo planetario a cupola completa proietta immagini del cielo notturno attraverso l'intero interno della cupola e immerge i visitatori nel suono, oltre che negli splendori astronomici. Puoi imparare come utilizzare una mappa del cielo e come identificare costellazioni, pianeti, stelle luminose e conoscere altre meraviglie dell'universo.

I programmi pubblici includono anche quelli pensati appositamente per i bambini, quindi se i programmi vengono offerti durante il tuo soggiorno a Plymouth, questa è una cosa particolarmente buona da fare per le famiglie con bambini che si sono stancati delle attrazioni storiche.

Indirizzo: 117 Long Pond Road Plymouth, Massachusetts

17. Partecipa a uno spettacolo all'American Theatre Company

La compagnia teatrale professionale aperta tutto l'anno iniziò come teatro estivo, poi aggiunse una funzione educativa, con corsi per giovani di recitazione, danza e arti di produzione teatrale. Insieme ad attori professionisti, la compagnia comprende scenografi e registi di prim'ordine per un'esperienza teatrale a tutto tondo.

Presentando un programma vario che include musical, commedie, spettacoli per famiglie, drammi e misteri, il teatro ha, nelle ultime stagioni, interpretato Man of La Mancha , It's a Wonderful Life , The 39 Steps , Grease , Hound of the Baskervilles , Bye- ciao Birdie , Alice nel Paese delle Meraviglie , Clue e altro ancora. I biglietti hanno un prezzo ragionevole e il teatro si trova vicino ai ristoranti, il che lo rende una buona scelta per una serata fuori.

Indirizzo: 25 1/2 Court Street, Plymouth, Massachusetts

Sito ufficiale: https://www.americanatheatre.org

18. Festival del lungomare di Plymouth

Parco sul lungomare di Plymouth

Ogni agosto, i parchi e le strade lungo la costa di Plymouth si riempiono delle tende colorate e delle attività del Waterfront Festival. L'area storica ospita più di 200 espositori, che vendono arte, artigianato, cibo e altri prodotti locali. I ristoranti allestiscono stand, così i visitatori possono assaggiare i loro piatti.

C'è una gara di anatre nello stagno dei giardini di Brewster nel pomeriggio, e dalle 11 alle 2, uno spettacolo di auto da crociera si tiene al Plimoth Grist Mill. L'intrattenimento continua tutto il giorno al Plymouth Waterfront Amphitheatre. Il Waterfront Festival è il più grande evento annuale e vi partecipano più di 30.000 persone ogni anno.

Indirizzo: 79 Water Street, Plymouth, Massachusetts

Sito ufficiale: https://plymouthwaterfrontfestival.com

Dove alloggiare a Plymouth per visitare la città

Consigliamo questi hotel altamente qualificati a Plymouth vicino alle attrazioni turistiche più famose e alle cose da fare:

Hotel di lusso:

  • La boutique a quattro stelle Mirbeau Inn & Spa Plymouth sembra una casa padronale francese situata in mezzo ai suoi splendidi giardini. Le sue 50 camere sono dotate di caminetti e la locanda dispone di una spa con servizi completi.
  • Per un'esperienza da locanda più intima, al contrario, l'Inn at 38 Oak Bluff Circle si trova in cima alle scogliere che si affacciano sulla baia. La colazione è inclusa e ci sono camere per famiglie.

Hotel di fascia media:

  • John Carver Inn & Spa è un successo con tutta la famiglia per le sue spaziose camere e suite e per la piscina coperta con scivolo d'acqua di 80 piedi, cascate, corsie e vasca idromassaggio. Due ristoranti e una spa a servizio completo rendono questo un piccolo resort autonomo.
  • L'Hotel 1620 Plymouth Harbour si trova in un'ottima posizione, con ampie camere, un ristorante, una piscina interna e una sauna.
  • A breve distanza in auto dal centro della città, l'Hilton Garden Inn Plymouth dispone di una piscina coperta, di una vasca idromassaggio e di un centro fitness.