9 migliori attrazioni e cose da fare a Loch Ness

Quando pensi al lago più famoso della Scozia, penserai anche al mostro più famoso della Gran Bretagna: Nessie (alias, il mostro di Loch Ness). Sebbene Nessie non faccia la sua comparsa da decenni, nessun posto fa un lavoro migliore per mantenere viva la leggenda secolare del Loch Ness Center and Exhibition, con le sue mostre relative alla famosa "bestia" e alla storia dei dintorni la zona.

Anche senza le sue avvincenti storie di mostri, Loch Ness è estremamente bello, specialmente intorno alle romantiche rovine del castello di Urquhart sulla sua costa. Loch Ness si estende lungo la Great Glen, una linea di faglia dove le placche tettoniche si sono scontrate per creare le montagne circostanti. E a una profondità di 755 piedi, è il secondo lago più profondo della Scozia.

Soprattutto, Loch Ness e le sue attrazioni turistiche circostanti sono abbastanza vicine a Glasgow e facilmente raggiungibili in auto da Edimburgo, il che lo rende una gita di un giorno ideale da entrambe le città. E se non sei interessato a gestire la logistica, in entrambe le città sono disponibili una serie di eccellenti opzioni di tour organizzati. E per gli avventurieri, ora puoi persino passeggiare per l'intero lago su un percorso dedicato noto come Loch Ness 360° Trail.

Per saperne di più sulle tante cose da fare quando arrivi qui, assicurati di leggere il nostro elenco delle principali attrazioni di Loch Ness.

Vedi anche: Dove alloggiare vicino a Loch Ness

Nota: alcune attività potrebbero essere temporaneamente chiuse a causa di recenti problemi di salute e sicurezza a livello globale.

1. Nessie: La leggenda del mostro di Loch Ness

Loch Ness

Si dice che San Columba, un missionario irlandese, sia stata la prima persona a incontrare il più antico abitante di Loch Ness, quando il mostro trascinò il (presto) santo nelle profondità impenetrabili. Poi, nel XVI secolo, Hector Boece menzionò in The History of Scotland che un "essere terribile" era improvvisamente emerso dall'acqua e aveva ingoiato tre uomini.

Il successivo avvistamento, nel 1933, avvenne mentre una coppia seduta sulla sponda nord vide una strana creatura che si contorceva attraversare la strada davanti a loro. Sono seguite numerose istantanee e rapporti di testimoni oculari, per non parlare di un flusso crescente di visitatori. La maggior parte delle descrizioni dice che Nessie assomigli a un grande rettile marino con un collo lungo, una testa piccola, pinne e diverse gobbe.

L'immagine più famosa di Nessiteras Rhombopteryx, per dare a Nessie il nome completo, proveniva dal ginecologo londinese Robert Wilson. Il 19 aprile 1934, Wilson riferì di aver visto qualcosa sull'acqua e fece uno scatto: un lungo collo del mostro era appena emerso dall'acqua gelida. In seguito si è scoperto che Wilson apparteneva a una squadra che aveva deciso di fare uno scherzo ai media.

Poco prima della sua morte nel 1993, Christian Spurling, uno dei "cospiratori", ha ammesso la sua parte nel grande inganno. Secondo il Sunday Times , Spurling, un falegname dilettante, aveva truccato un manichino di dinosauro su un sottomarino giocattolo. Lo stratagemma ha funzionato perfettamente.

2. Castello di Urquhart

Castello di Urquhart

Le imponenti rovine del castello di Urquhart, situate a pochi minuti da Drumnadrochit, si ergono su una lingua di terra che si protende nel Loch Ness. Sullo sfondo di laghi e montagne, il castello, un tempo una delle più grandi fortificazioni della Scozia, è al centro di molti miti antichi. Risalente al XII secolo, era un tipico esempio di fortificazione a motte e bailey, ma nel XIV secolo i muri in pietra sostituirono l'originaria struttura in legno.

Poi nel 1509 Giacomo IV cedette il castello a Giovanni Grant di Freuchie, che ne commissionò l'ampliamento per mantenerlo, e alla fine del XVII secolo il castello fortificato cadde vittima di un incendio. Facendo spesso apparizioni in programmi TV e film, il castello è stato recentemente presentato in un episodio della serie di successo Outlander . Oggi, i visitatori possono usufruire di strutture in loco tra cui una caffetteria, un negozio di articoli da regalo e viste mozzafiato sul lago.

Indirizzo: Drumnadrochit, Inverness, Inverness-shire

Sito ufficiale: www.historicenvironment.scot/visit-a-place/places/urquhart-castle/

Mappa del castello di Urquhart (storica)

3. Il villaggio di Drumnadrochit

Il villaggio di Drumnadrochit

A capo della baia di Urquhart, sulla sponda settentrionale di Loch Ness, il villaggio di Drumnadrochit è il luogo ideale per iniziare a esplorare il lago più famoso della Scozia, insieme ai suoi numerosi miti e leggende, nonché al vicino castello di Urquhart . Troverai molte cose da fare qui. Oltre a pensioni, bed & breakfast, caffè e negozi di articoli da regalo, ospita il Loch Ness Center and Exhibition, che racconta l'affascinante storia del residente più famoso del lago, Nessie.

È anche un ottimo posto per fare una crociera in barca per avvistare mostri da solo, andare a pescare o semplicemente godersi lo splendido scenario del lago. Il villaggio è anche un luogo popolare per escursioni a cavallo e trekking con i pony.

4. Il centro e la mostra di Loch Ness

Il centro e la mostra di Loch Ness | Draco2008 / foto modificata

Le mostre qui utilizzano tecniche audiovisive e display statici per raccontare la storia evolutiva della regione e il suo famoso mostro di Loch Ness. Puoi leggere gli ultimi sviluppi nella ricerca del mostro e vedere raffigurazioni, titoli di giornali e foto subacquee. La visualizzazione più interessante si concentra sull'operazione Deepscan nel 1987 e include letture del sonar dalle acque torbide di Loch Ness. Le immagini sembrano confermare l'esistenza di qualcosa laggiù, e lo studio non ha certo escluso l'esistenza dell'amato mostro.

Il centro dispone anche di una caffetteria e di un negozio di articoli da regalo, nonché di un piccolo hotel, e offre regolari gite in barca sulla stessa nave di ricerca Deepscan per coloro che sono interessati a saperne di più sul mostro e sul lago mentre si godono lo spettacolare scenario. Un'altra mostra sui mostri si trova nel vicino parco a tema, Nessieland .

Indirizzo: Drumnadrochit, Loch Ness, Inverness-shire

Sito ufficiale: www.lochness.com/

5. Forte Augusto

Forte Augusto

Fort Augustus, all'estremità meridionale di Loch Ness, è un luogo preferito dai turisti per la sua posizione pittoresca sul Canale di Caledonia. Una delle migliori cose gratuite da fare qui è semplicemente sedersi lungo l'acqua e guardare le barche che si dirigono verso il lago. Assicurati di fare un salto anche nell'interessante Caledonian Canal Heritage Centre, che fornisce molti dettagli sulla costruzione e sulla successiva storia di questa importante impresa di ingegneria.

La fortezza diede il nome al luogo e fu costruita nel 1715 per diventare il quartier generale del generale inglese Wade nel 1729. Dopo diversi passaggi di proprietà, la maggior parte di essa fu demolita nel 1876. Da allora i monaci benedettini hanno costruito un'abbazia e una scuola molto apprezzata sul sito. Un'altra attrazione nelle vicinanze è la magnifica cascata di Foyers .

6. Il Canale di Caledonia

Il Canale di Caledonia

La faglia di Caledonia è stata utilizzata per il trasporto da quando Thomas Telford ha completato il Canale di Caledonia nel 1849 (i lavori erano iniziati nel 1803). Estendendosi da Fort William e terminando a est a Inverness, il canale ha risparmiato alle navi la pericolosa rotta settentrionale attraverso il Pentland Firth tra la terraferma scozzese e le Orcadi.

Solo un terzo della lunghezza del canale è artificiale, la maggior parte di esso è costituita da stretti laghi tra cui Loch Linnhe, Loch Lochy, il piccolo Loch Oich, e poi il più lungo (e più noto), il 24 miglia di lunghezza Loch Ness. Tutto sommato, il canale (compresi i laghi) si estende per 60 miglia e passa attraverso 29 chiuse, il gruppo più impressionante delle quali sono le otto chiuse della Scala di Nettuno. Oggi è l'industria del tempo libero che utilizza maggiormente il canale, con i turisti che noleggiano barche e canoe che si godono il magnifico scenario lungo il corso d'acqua.

7. Il sentiero a 360° di Loch Ness

Ponte di Telford

Per chi ha una vena avventurosa – e qualche giorno libero – non c'è modo migliore per conoscere il lago più famoso della Scozia che affrontare l'eccellente Loch Ness 360° Trail. Questo entusiasmante percorso di 80 miglia inizia e termina nella bellissima città di Inverness, portando lungo il percorso praticamente tutto ciò che avrai incluso nella tua lista dei "must see" di Loch Ness.

Adatto a tutto, da una piacevole passeggiata a un'escursione seria, nonché popolare per ciclisti e cavalieri, questo eccellente percorso di attività è infatti accessibile praticamente ovunque intorno al Loch e si collega facilmente anche a reti di sentieri più lunghe tra cui il Great Glen Strada. Se hai intenzione di fare l'intero percorso, aspettati di trascorrere sei giorni se lo affronti a piedi (o tre giorni per i ciclisti), fermandoti ogni sera in graziosi B&B e locande per riposarti e rilassarti.

Lungo la strada, vedrai la maggior parte delle principali attrazioni di Loch Ness. Questi includono lo spettacolare Canale di Caledonia , l'affascinante Telford Bridge e il famoso castello di Urquhart . Sono disponibili anche una serie di opzioni di pacchetti turistici, con rinomate compagnie di viaggi ed escursioni che si offrono di gestire tutte le prenotazioni e le prenotazioni. Forniranno anche itinerari dettagliati (troverai alcuni dei migliori dettagliati sul sito Web ufficiale del percorso, di seguito).

Sito ufficiale: https://lochness360.com

8. Ponte Spean

Commando Memorial

Poco a sud di Loch Ness si trova la strada per il villaggio di Spean Bridge, che offre splendidi panorami della faglia di Caledonia e del lato settentrionale del Ben Nevis . Lo Spean Bridge è un'ottima base per passeggiate attraverso la Riserva Naturale Nazionale di Glen Roy, con le sue "strade parallele", come vengono chiamate le terrazze che corrono lungo il pendio.

Questi indicano i vari livelli dell'acqua di un lago del Pleistocene che è stato arginato dai ghiacciai dell'era glaciale. È anche il luogo in cui troverai il Commando Memorial , un monumento dedicato agli uomini delle forze di commando britanniche che si sono addestrati nel vicino castello di Achnacarry.

9. Loch Oich e Invergarry

Loch Oich e Invergarry

Le piccole isole di Loch Oich a sud di Loch Lomond si trovano sullo sfondo di ripide colline e creano uno spettacolo pittoresco. Sulla sponda occidentale del lago, vicino a una sorgente nota come Tobar nan Ceann, si trova un notevole memoriale di un sanguinoso incidente avvenuto nel XVII secolo.

Qui sette fratelli furono giustiziati per la morte di due membri della famiglia Keppoch: le loro teste furono lavate in primavera prima di essere presentate al capo clan. Invergarry è un'altra buona base per gli escursionisti in collina ed è anche un centro popolare per i pescatori e per le escursioni a cavallo attraverso remote valli delle Highlands e passi di montagna.

Dove alloggiare vicino a Loch Ness per visite turistiche

Hotel di lusso :

  • L'elegante The Lovat, Loch Ness è un hotel a quattro stelle a Fort Augustus, a breve distanza dalle migliori attrazioni. Situato in uno splendido antico edificio vittoriano, offre una cucina raffinata, biscotti fatti in casa e un caminetto.
  • Coloro che cercano un'esperienza B&B di lusso farebbero bene a soggiornare nel delizioso Loch Ness Lodge, con camere accoglienti che offrono splendide viste sull'acqua e sulle montagne e una deliziosa colazione scozzese completa.
  • Aspettatevi una qualità altrettanto elevata presso l'elegante Loch Ness Country House Hotel a Dunain Park, un'ottima scelta per il suo ambiente boschivo, gli ampi giardini e i comodi letti a baldacchino.

Hotel di fascia media :

  • Il Glenmoriston Arms Hotel è un ottimo hotel di fascia media a Invermoriston, che offre un ambiente splendido, personale cordiale e una colazione scozzese completa.
  • Da considerare anche il Loch Ness Clansman Hotel offre camere luminose e confortevoli a pochi passi dal lago e dal punto di partenza per le crociere in battello; e il Loch Ness Inn, un pittoresco e antico hotel sul lago che offre colazioni e cene tradizionali scozzesi.

Hotel economici :

  • Un soggiorno economico dall'ottimo rapporto qualità-prezzo può essere goduto al Serendipity Bed and Breakfast, una guest house di prim'ordine a Glenmoriston immersa in uno splendido scenario, con padroni di casa fantastici e un'eccellente colazione servita con marmellate fatte in casa.
  • Il Cluanie Inn è un'altra buona scelta e offre tariffe convenienti, un ambiente montano e sentieri escursionistici, oltre a cibo tradizionale scozzese e parcheggio gratuito.
  • Infine, dai un'occhiata al Morag's Lodge, un luogo conveniente a Fort Augustus che offre dormitori e camere familiari separate.

Suggerimenti e tour: come sfruttare al meglio la tua visita a Loch Ness

Tour di Loch Ness:

  • Durante la gita di un giorno per piccoli gruppi di Loch Ness, Glencoe e delle Highlands da Edimburgo di 12 ore, puoi viaggiare verso le Highlands in minibus con una guida esperta, visitando lo Spean Bridge, il Parco nazionale di Cairngorms e Fort Augustus, dove avrai tempo per una crociera facoltativa su Loch Ness.
  • La gita di un giorno per piccoli gruppi di Loch Ness, Glencoe e Highlands da Glasgow parte dal centro di Glasgow, seguendo più o meno lo stesso percorso, e offre anche un sacco di tempo per una crociera di Loch Ness.

Raggiungere Loch Ness da soli:

  • Il treno da Edimburgo a Loch Ness impiega circa 3,5 ore. Da qui, è a circa mezz'ora di autobus a Drumnadrochit.
  • Per andare da Glasgow a Loch Ness, è meglio guidare o prendere il treno per Inverness, da cui puoi facilmente prendere un tour o una crociera.