Il Kenya nelle immagini: 20 bei posti da fotografare

Scritto da Diana Bocco
Aggiornato 31 gennaio 2023

Il "più grande spettacolo sulla Terra" – quando la migrazione annuale di un milione e mezzo di gnu attraversa la Riserva Nazionale di Masai Mara – è forse il motivo più sorprendente per visitare il Kenya. È anche uno spettacolo incredibile da fotografare. Ma questo paese selvaggio, con la sua costa blu e alcune delle più grandi colonie di fenicotteri del mondo, ha molti altri panorami mozzafiato da scoprire lontano dalle riserve di animali.

Ecco una rapida ripartizione delle immagini di alcuni dei luoghi più belli del Kenya da fotografare.

1. Riserva Nazionale Masai Mara

Leone maschio nella riserva nazionale di Masai Mara

Una delle riserve di caccia più famose in Africa, il Maasai Mara è il luogo in cui ogni anno si svolge la più grande migrazione annuale di fauna selvatica del mondo: migliaia e migliaia di gnu, zebre e antilopi si spostano da e verso la riserva del Serengeti in Tanzania. Se stai cercando esperienze di fotografia naturalistica, questo è il posto giusto. Cattura splendide immagini dei "Big Five", il nome usato per riferirsi ai cinque grandi animali terrestri in Africa, inclusi elefanti, leoni, rinoceronti, bufali e leopardi, che si trovano qui.

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche in Kenya

2.Parco Nazionale dell'Amboseli

Elefante nel Parco Nazionale di Amboseli con il Monte Kilimangiaro sullo sfondo

Sede di alcuni dei branchi di elefanti più grandi del Kenya, il Parco Nazionale di Amboseli è anche un luogo ideale per catturare immagini del Monte Kilimangiaro. Il complesso sistema di paludi del parco offre una delle migliori esperienze di osservazione della fauna selvatica in Africa, con centinaia di specie di uccelli e rapaci che dominano l'area.

3. Spiaggia Diani

Cammelli a piedi sulla spiaggia di Diani

La soffice e bianca Diani Beach, lunga 17 chilometri, si trova proprio sulla costa dell'Oceano Indiano ed è spesso definita la migliore destinazione balneare in Africa. A pochi minuti dalla Shimba Hills National Reserve, Diani offre anche grandi barriere coralline per lo snorkeling e condizioni di vento perfette per il kitesurf. La zona è anche una destinazione molto popolare per il paracadutismo.

4. Colline Chyulu

Elefante e un facocero nelle Chyulu Hills

Una bellissima catena montuosa vulcanica di un verde intenso, le Chyulu Hills sono state utilizzate come ambientazione per il film Out of Africa del 1985. Sede del popolo Maasai e Kamba, le colline sono anche una destinazione popolare per l'alpinismo, i safari fotografici e l'equitazione. La zona è ricca di grandi mammiferi, tra cui elefanti, bufali e giraffe.

5. Monte Kenya

Monte Kenya

La seconda montagna più alta dell'Africa dopo il Kilimangiaro, il Monte Kenya era un tempo ricoperto da una spessa calotta glaciale. Oggi rimangono solo 11 piccoli ghiacciai, tutti in contrazione a un ritmo molto veloce. Le pendici boscose del Monte Kenya ospitano molti animali, tra cui un buon numero di elefanti. L'area che circonda la montagna, ora parco nazionale designato e area protetta, è una destinazione popolare per i visitatori del Kenya.

6. Lago Nakuru

Bufalo sdraiato davanti a un grande stormo di fenicotteri al lago Nakuru

Il lago Nakuru è ricco di alghe, che attirano migliaia di fenicotteri nell'area, trasformando la parte superiore e le rive del lago in una massa rosa ondulata. I visitatori possono salire fino alla vicina Baboon Cliff per una vista mozzafiato sul lago rosa. Anche i rinoceronti bianchi del sud e i rinoceronti neri abitano il lago.

7. Parco nazionale di Hell's Gate

Zebre nel Parco Nazionale di Hell's Gate

Seduto vicino a Nairobi, l'Hell's Gate National Park è una piccola riserva naturale con uno scenario superbo. Sede della gola rossa di Hells Gate, di due tappi vulcanici e di un centro culturale Masai, il parco offre anche eccellenti escursioni a piedi e in bicicletta. Hell's Gate è anche uno degli unici due parchi in Kenya in cui è consentito il campeggio: ci sono tre campeggi di base all'interno del parco, oltre a un certo numero di lodge sul lago. L'ambiente descritto nel film del 1994, Il re leone , è stato progettato sulla base di questo parco.

8. Gli Aberdare

Gli Aberdare

Una catena vulcanica di altipiani e colline elevate, l'Aberdares ospita fitte foreste di bambù, foreste pluviali e profonde brughiere. Un'ampia varietà di fauna selvatica abita la zona, tra cui il rinoceronte nero in via di estinzione e il raro gatto dorato africano.

9. Spiaggia di Watamu

Formazioni rocciose sulla spiaggia di Watamu

Watamu Beach è il punto di partenza per esplorare una serie di isole, da Turtle Bay all'area della barriera corallina di Kanani. La ricca vita marina e i coralli colorati ne fanno una destinazione popolare per gli amanti dello snorkeling e dei sub. La spiaggia e l'ecosistema vicino fanno parte di un programma di osservazione delle tartarughe progettato per proteggere i siti di nidificazione.

10. Cascate di Chania Aberdares

Foto aerea delle cascate di Chania

Le cascate di Chania sono facili da raggiungere da Nairobi e offrono numerose opportunità di escursioni e di esplorazione nell'area panoramica circostante. Un sito di birdwatching mozzafiato e un luogo ideale per fare picnic, le cascate offrono anche molte opportunità fotografiche.

11.Parco Nazionale dello Tsavo

Elefante toro coperto dalla polvere rossa del Parco Nazionale dello Tsavo

Uno dei parchi più antichi del Kenya, il parco nazionale dello Tsavo ospita una vasta popolazione di bufali del capo, così come gli altri animali che compongono i "Big Five" e un santuario del rinoceronte nero. La Mudanda Rock, che funge da bacino idrografico, è il posto migliore del parco per vedere gli elefanti.

12. Mombasa

Forte Gesù, Mombasa

Conosciuta come la città bianca e blu, Mombasa è la città più antica del Kenya, risalente al 900 d.C.. Chilometri di soffice sabbia bianca, acque blu e onde che si infrangono contro l'antica costa offrono molti luoghi meravigliosi da esplorare.

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Mombasa e facili gite di un giorno

13. Malindi

Spiaggia di Malindi

Originariamente fondata dalla civiltà swahili nel V secolo, la città di Malindi si trova a pochi minuti dalle rovine di Gedi (un insediamento arabo-swahili medievale). Il Malindi Marine National Park e molti chilometri di soffice sabbia dorata sull'Oceano Indiano ne fanno una destinazione lussureggiante per gli amanti della spiaggia.

14. Lago Turkana

Veduta aerea del Museo del Deserto e del Lago Turkana

Turkana, il più grande lago desertico permanente del mondo e il quarto lago salato più grande del mondo, è uno spettacolo da vedere. Il lago è circondato da roccia vulcanica e spesso subisce violenti venti e tempeste a terra.

15. Lungomare della città vecchia di Lamu

Lungomare della Città Vecchia di Lamu

Lamu è la gemma indiscussa della costa keniota, antica città swahili e patrimonio mondiale dell'UNESCO. È noto per la sua cucina (soprattutto i suoi dolci e fruttati), il suo bellissimo lungomare, le rovine di una fortezza e la sua vasta comunità di artigiani, la maggior parte dei quali si occupa di intaglio del legno.

16. Lago Naivasha

Ippopotami e pellicani nel lago Naivasha

Situato a nord-ovest di Nairobi, questo lago d'acqua dolce è uno dei preferiti dagli ippopotami (oltre 1.500 chiamano la casa del lago) e dai fenicotteri. È anche una tappa popolare per i safari nella zona, poiché le montagne blu sullo sfondo, le foreste degli alberi della febbre e la vicina palude offrono uno straordinario contrasto di colori e trame.

17. Lago Vittoria

Isola Takawiri, Lago Vittoria

Il lago più grande dell'Africa è anche uno dei laghi più belli di tutta l'Africa. Il Lago Vittoria si estende in Uganda, Kenya e Tanzania e ospita una grande varietà di animali selvatici, tra cui il coccodrillo del Nilo e oltre 200 specie di pesci. L'isola di Ngamba nel Lago Vittoria ospita il Santuario degli scimpanzé dell'isola di Ngamba per animali orfani.

18. Spiaggia di Shanzu

Alba alla spiaggia di Shanzu

Le morbide sabbie bianche e farinose coprono il lungo tratto di costa qui. Un sacco di fauna selvatica, palme oscillanti e acque turchesi poco profonde perfette per nuotare completano una vista perfetta che si estende per migliaia di persone. Shanzu è il luogo ideale per prendere il sole, allontanarsi dalla folla e godersi uno scenario mozzafiato.

19.Grande Rift Valley

La Grande Rift Valley

Sede di colline, vulcani, laghi e molti fossili antichi (umani e animali), la Great Rift Valley è una delle destinazioni più belle del Kenya. I ricchi laghi alcalini qui forniscono l'ambiente perfetto per i fenicotteri, i grandi pellicani bianchi e le cicogne dal becco giallo per nutrirsi e riprodursi, così come per gli esseri umani per prosperare.

20. Monte Elgon

Monte Elgon

Seduto tra l'Uganda e il Kenya, questo vulcano spento è circondato da una giungla mozzafiato e da una natura selvaggia. L'ottava montagna più alta dell'Africa ha molto da offrire a escursionisti e avventurieri, comprese grotte, valli e brughiere piene di fiori selvatici che aspettano di essere scoperti. Un piccolo ma vario parco circonda la montagna.