Il periodo migliore per visitare la Cambogia

Scritto da Diana Bocco
27 dicembre 2023

La Cambogia è nota soprattutto per essere la patria di Angkor Wat, uno dei monumenti religiosi più belli del mondo. Ma l'antico regno della Cambogia ha molto di più da offrire ai visitatori: dalle coste sabbiose con acque cristalline alla grande cultura del caffè e ai luoghi storici.

Sia che tu stia programmando un viaggio solo per vedere i magnifici templi antichi o desideri esplorare di più di ciò che il paese ha da offrire, decidere quando viaggiare qui ti aiuterà a sfruttare al meglio il tuo viaggio. Il periodo migliore per visitare la Cambogia è tra novembre e gennaio , poiché le temperature sono più basse, c'è poca pioggia e trascorrere lunghe giornate esplorando all'aperto è più confortevole.

Su questa pagina:

  • Il miglior periodo dell'anno per visitare la Cambogia
  • La stagione migliore per visitare la Cambogia
  • Il mese migliore per visitare la Cambogia
  • Il periodo migliore per visitare Angkor Wat
  • Il periodo migliore per visitare Phnom Penh
  • Il periodo migliore per visitare le spiagge della Cambogia
  • Il periodo migliore per visitare il Vietnam e la Cambogia

Il miglior periodo dell'anno per visitare la Cambogia

Statua di pietra ad Angkor Thom, Siem Reap

I mesi tra novembre e gennaio sono il periodo migliore per viaggiare in Cambogia : sono più freschi per gli standard cambogiani, con temperature intorno ai 20 gradi centigradi , e rientrano anche nella stagione secca , quindi non dovrai preoccuparti di portare un ombrello o poncho sempre con te. L'intera stagione secca, che dura fino ad aprile, è affollata di turisti, quindi aspettati hotel che si riempiono rapidamente e si imbattono in molte altre persone quando visiti i templi.

Se hai intenzione di viaggiare in campagna e visitare le regioni di Mondulkiri e Ratanakiri per fare un'escursione nei villaggi delle tribù, visitare un santuario degli elefanti o provare il trekking nella giungla, in qualsiasi momento tra ottobre e marzo andrebbe bene. Non vuoi essere sorpreso nella zona durante la stagione delle piogge, poiché molte strade sono in realtà sterrate e quasi impossibili da manovrare quando sono fangose.

Se ti stai dirigendo verso la spiaggia, questi sono anche i mesi migliori, prima che le temperature aumentino notevolmente ad aprile.

La stagione migliore per visitare la Cambogia

Lavoratori in una risaia cambogiana

A seconda di chi chiedi, la Cambogia ha due o quattro stagioni: mentre alcuni esperti di viaggio dividono il clima in stagioni secche, piovose, fresche e calde, altri considerano le stagioni della Cambogia come secche e piovose, con periodi più freschi o più caldi.

Stagione secca: da novembre ad aprile è considerata la stagione secca, con piogge minime ma umidità ancora nell'intervallo 70-80%. Sia la stagione calda che quella fresca rientrano nella stagione secca. La stagione fresca, tra novembre e l'inizio di marzo, è un ottimo periodo per viaggiare , poiché godrai sia di temperature più basse che di giornate secche e soleggiate. Dicembre e gennaio vedono temperature intorno ai 20 anni, rendendoli i mesi più popolari (e affollati) da visitare.

La stagione calda della Cambogia va da marzo a maggio , con aprile che è il mese più caldo dell'anno , quando le temperature possono raggiungere facilmente i 40 gradi Celsius e l'aria è afosa di umidità. Questo è un mese per rilassarsi vicino alla piscina, dirigersi verso la spiaggia o sfuggire al sole visitando le pinete a Kirirom (a circa un'ora da Phnom Penh), dove almeno l'ombra porta un po' di sollievo.

Il capodanno Khmer cade tra l'inizio e la metà di aprile , il che si traduce nella chiusura totale dell'intero paese e nella trasformazione delle città in città fantasma mentre la gente del posto va a trovare le proprie famiglie: questo significa folle più piccole ovunque, ma anche difficoltà a prenotare tour e trovare posti dove fare la spesa e mangiare. A maggio fa ancora un caldo soffocante , anche se le piogge si stanno lentamente diffondendo in Cambogia: questo è un mese fantastico per visitare le montagne e la tua ultima possibilità di camminare attraverso la giungla prima che diventi troppo fangoso e difficile da esplorare.

Stagione delle piogge: la stagione delle piogge inizia a giugno e dura fino a ottobre, anche se la pioggia non è equamente distribuita durante la stagione. Mentre gli acquazzoni pomeridiani di solito offrono una gradita pausa dal caldo, aumentano anche l'umidità nell'aria, che di solito rimane oltre l'85 percento durante questi mesi.

Le temperature nella stagione delle piogge rimangono intorno ai 26-28 gradi Celsius. Da maggio a luglio, la pioggia si presenta sotto forma di brevi acquazzoni pomeridiani , con agosto, settembre e ottobre a ricevere il maggior numero di precipitazioni.

Le gite in campagna diventano sempre più difficili con l'avanzare della stagione dei monsoni, poiché le numerose strade sterrate diventano fangose ​​e impraticabili. Un grande vantaggio della stagione delle piogge è che questa è anche bassa stagione , il che significa che i prezzi sono più bassi e la folla per lo più sta alla larga.

Il mese migliore per visitare la Cambogia

Barche tradizionali sul fiume Tatai in Cambogia

Gennaio è il mese migliore per visitare la Cambogia dal punto di vista climatico: è secco, è nel cuore della stagione fresca e non ti sentirai sciogliere mentre cammini per i templi. Tra gli aspetti negativi, queste cose rendono gennaio un mese molto impegnativo, quando Angkor Wat è pieno di turisti, gli hotel aumentano i prezzi e cercare di ammirare il tramonto in uno dei templi senza imbattersi in centinaia di altre persone è quasi impossibile.

Per battere la folla e ottenere grandi vendite, potresti voler andare in Cambogia a giugno . Sebbene tecnicamente sia il primo mese della stagione delle piogge, giugno è relativamente secco, con il sole che splende tra piogge abbondanti ma brevi, ad eccezione delle zone di montagna, che ricevono forti piogge a giugno e spesso vedono smottamenti di fango e strade chiuse. Le temperature rimangono intorno ai 28 gradi Celsius questo mese e l'umidità raggiunge a malapena il 70 percento, che è bassa per la Cambogia.

Il periodo migliore per visitare Angkor Wat

Angkor Wat

Angkor Wat è la destinazione turistica più famosa della Cambogia e il più grande monumento religioso del mondo. Riceve oltre un milione di visitatori ogni anno, la maggior parte dei quali arriva dopo una sosta a Siem Reap, una città con influenze coloniali francesi e porta d'ingresso alla regione di Angkor.

Il periodo migliore per visitare Siem Reap e Angkor Wat è durante i mesi più freddi, specialmente tra dicembre e febbraio , quando le temperature rimangono intorno ai 20 gradi Celsius e le serate possono davvero essere fresche , soprattutto se sei fuori città. Il complesso del tempio di Angkor Wat è imponente e copre 162 ettari, anche un tour "veloce" degli edifici ti porterà tutto il giorno, e questi sono i mesi in cui stare fuori per un'intera giornata non sarà insopportabile.

Uno svantaggio di visitare i templi nella bella stagione è che anche tutti gli altri saranno lì. L'alta stagione inizia a novembre e termina a marzo. Durante quel periodo, i turisti (soprattutto sotto forma di tour di grandi gruppi) possono essere una seccatura e cercare di scattare una foto dei templi senza altre 20 persone nell'inquadratura è praticamente impossibile.

La tua prossima migliore opzione se vuoi una folla più ridotta e prezzi più economici è arrivare a marzo. Aprile è il mese più caldo dell'anno , quindi a marzo il clima si sta già riscaldando considerevolmente, ma dovresti comunque avere temperature per lo più tra i 20 ei 30 anni, pioggia molto bassa o assente e zanzare meno aggressive.

Il periodo migliore per visitare Phnom Penh

Palazzo Reale di Phnom Penh

Come il resto del paese, Phnom Penh è calda tutto l'anno , con solo lievi variazioni di temperatura da un mese all'altro. Durante la stagione calda, che dura da febbraio a maggio, puoi aspettarti due cose: temperature intorno ai 30 gradi e folle più piccole, poiché le persone stanno alla larga durante i mesi più caldi e più appiccicosi. Quindi, se stai cercando offerte speciali e pacchetti turistici scontati, la stagione calda è il momento migliore per visitare la Cambogia.

Da fine novembre a gennaio sono i mesi più freddi e il periodo migliore per visitarla . Con pochissime precipitazioni e temperature notturne che possono arrivare fino a 22 gradi Celsius, muoversi è molto più comodo. Durante il giorno, invece, le temperature si mantengono intorno ai 26-28 gradi, con un'umidità intorno al 70 per cento.

Mentre la stagione fresca è solitamente il periodo più affollato per il turismo in Cambogia, questo sembra molto diverso a Phnom Penh che a Siem Reap. Phnom Penh non riceve tanti visitatori, quindi anche se la città è più affollata nei mesi freddi, non diventa mai eccessivamente affollata.

L'unica eccezione è a metà novembre, durante il Bon Om Touk o il Festival dell'acqua cambogiano . Il festival attira ogni anno decine di migliaia di visitatori, che giungono in città per tre giorni di regate in barca, lanterne galleggianti e concerti serali gratuiti in riva al fiume. Il festival celebra la fine della stagione delle piogge ed è un ottimo modo per apprezzare il patrimonio culturale della Cambogia.

Il periodo migliore per visitare le spiagge della Cambogia

Splendida spiaggia sull'isola di Koh Rong

Più fa caldo in Cambogia, più persone affollano le morbide spiagge di sabbia della grande isola di Koh Rong, dove è stata girata la 32a stagione di Survivor . Ad aprile e maggio, i due mesi più caldi del paese (con temperature che raggiungono regolarmente gli anni '40), le spiagge di Koh Rong e la più tranquilla Sihanoukville sono destinazioni popolari: mentre il sole è forte, l'oceano è il modo perfetto per per staccare dal caldo e sfuggire alle città soffocanti. Questo è anche un buon momento per visitare se stai cercando occasioni, poiché molti hotel sono scontati durante la stagione calda.

La migliore stagione balneare della Cambogia, tuttavia, è a dicembre e gennaio , quando le temperature leggermente più fresche consentono di lavorare sull'abbronzatura per ore. Koh Rong è la principale destinazione turistica estiva della Cambogia, con 28 spiagge che vanno dalla famosa Sok San (o Long Beach) alla tranquilla e appartata Koh Rong Samloem (Lazy Beach).

Durante la stagione fresca, le isole vedono pochissime piogge e l'umidità è molto più bassa rispetto al resto dell'anno. Le temperature non variano molto durante il giorno, quando di solito è intorno ai 30 anni con molto sole. La sera, tuttavia, può scendere fino ai 20 anni.

Il periodo migliore per visitare il Vietnam e la Cambogia

Campo di riso terrazzato vicino a Sapa, Vietnam del Nord

Se stai pensando di fare un salto in Vietnam dopo una visita in Cambogia, tieni presente che l'area centrale e la metà inferiore del Vietnam hanno modelli meteorologici simili all'intero paese della Cambogia: una stagione secca e una piovosa, con temperature che rimangono caldo tutto l'anno e alta umidità.

Il Vietnam vede molte inondazioni durante la stagione delle piogge, quindi potrebbe essere meglio evitare di visitare durante agosto e settembre, quando le piogge monsoniche sono più intense. I mesi freddi, tra novembre e marzo, sono un ottimo momento per visitare la maggior parte del Vietnam centrale e meridionale, così come la Cambogia, ma tieni presente che questa è la stagione turistica principale, il che significa prezzi più alti e folle più grandi ovunque tu vada.

Il Vietnam del Nord ha quattro stagioni distintive e le aree montuose di Sapa vivono il vero inverno, con molta pioggia, nebbia e talvolta persino neve. Le temperature nel nord del Vietnam possono scendere a una cifra a dicembre e gennaio. Se vuoi combinare una visita a Sapa con il tuo viaggio in Cambogia, il periodo migliore per visitarla è la tarda primavera o l'inizio dell'autunno (soprattutto maggio e ottobre): le temperature sono più calde e le giornate soleggiate a Sapa durante questo periodo, e La Cambogia sarà per lo più secca con temperature sopportabili.

Altri articoli correlati su web .com