Il periodo migliore per visitare Praga

Scritto da Diana Bocco
27 dicembre 2023

La pittoresca Praga spesso sembra un museo a cielo aperto. Indipendentemente dal periodo dell'anno in cui visiti, il sole sul Ponte Carlo e sul Castello è sempre spettacolare, l'architettura è sempre uscita da una fiaba e le viste dai tetti della Città Vecchia di Praga non deludono mai.

Per la maggior parte delle persone, il periodo migliore per visitare Praga è l'inizio dell'autunno . La città è vivace tutto l'anno, ma i mesi di settembre e l'inizio di ottobre offrono un clima mite tra i 18 ei 20 °C. Questo è perfetto per le attività all'aperto e per esplorare le stradine tortuose che compongono questa antica città.

Se sei disposto a saltare i mesi più caldi, tuttavia, ti aspettano prezzi più convenienti, tetti innevati e alcuni dei migliori mercatini di Natale in Europa.

Su questa pagina:

  • Il miglior periodo dell'anno per visitare Praga
  • Il mese migliore per visitare Praga
  • La stagione migliore per visitare Praga
  • Il periodo più economico per visitare Praga

Il miglior periodo dell'anno per visitare Praga

Il Ponte Carlo a Praga

Praga è magica tutto l'anno, quindi scegliere il periodo migliore per visitarla può essere complicato. L'autunno è probabilmente il periodo migliore per visitare. Anche se potresti incontrare qualche pioggia in primavera e in autunno , questi sono anche mesi ideali per visitare la città, poiché ci sono meno turisti in giro e non devi affrontare il caldo umido dei mesi estivi. Punti bonus per la primavera e l'autunno che offrono prezzi migliori e alcuni festival interessanti da esplorare.

Il mese migliore per visitare Praga

Il mercatino di Natale a Praga

C'è sempre qualcosa da fare a Praga e ogni mese porta molti festival e cose da fare.

Gennaio: il 1° gennaio significava grandi spettacoli pirotecnici organizzati dalla città, ma questi sono stati banditi nel 2023 (per proteggere la fauna selvatica che abita il fiume) e sostituiti da spettacolari mappe 3D e spettacoli laser proiettati sul fiume e in parte del centro storico edifici.

I mercatini di Natale rimangono aperti fino alla prima settimana di gennaio , quindi se questa era nella tua lista delle migliori cose da fare a Praga in inverno, puoi comunque cancellarla, anche se arrivi dopo le vacanze. Con la grande folla di turisti che se ne sono andati dopo Capodanno, questo è un ottimo mese per esplorazioni tranquille e per ottenere vendite speciali, ma è anche il mese più freddo dell'anno , quindi vieni preparato.

Febbraio: più luce del giorno, temperature leggermente più calde e prezzi ancora bassi fanno di febbraio una buona scelta per coloro che non hanno paura di trascorrere un po' d'inverno all'aperto . A febbraio si svolgono due delle feste più antiche di Praga: Masopust , la versione ceca del Carnevale, è una straordinaria esibizione di costumi giganti, processioni cerimoniali, sfilate di maschere e balli simili a quelli che troverai a Venezia.

La Fiera di San Matteo , che si svolge tra febbraio e aprile (ed è una delle pochissime fiere invernali in Europa ), è attiva da oltre 400 anni, anche se una visita oggi è molto diversa e ricca di giostre adrenaliniche, virtuali macchine della realtà, una casa degli orrori e castelli gonfiabili.

Marzo: marzo tende ad essere nuvoloso , ma le giornate si stanno riscaldando, con temperature nella metà dell'adolescenza. Praga ospita a marzo il più grande festival mondiale di documentari sui diritti umani, Film Festival One World.

Aprile: Pasqua significa tanti piccoli mercatini che vendono uova di Pasqua in legno e uova artigianali, oltre al Bruciore delle Streghe, una festa pagana caratterizzata da tanti falò e dall'incendio di streghe e ginestre da fieno. Anche se ad aprile piove più frequentemente , fa anche molto più caldo di marzo e tutto ciò di cui hai bisogno per una giornata fuori è una giacca leggera.

Maggio: Maggio più caldo e soleggiato Maggio è un buon periodo per visitare Praga, prima che i prezzi aumentino a giugno. I rovesci di pioggia sono comuni, ma di solito sono brevi; tuttavia, questo è il periodo dell'anno in cui è noto che il tempo cambia bruscamente: soleggiato e fresco un minuto, piovoso e fresco il successivo, quindi indossa strati e porta un ombrello .

Il Prague Food Festival , che si tiene nei giardini reali del Palazzo di Praga a maggio, offre una vasta gamma di cibi tradizionali, piatti dei migliori ristoranti della città e numerose degustazioni gratuite.

Giugno: le giornate sono lunghe e calde a giugno e vedrai la luce del sole tra le 5:00 e le 21:00 passate . Il festival musicale all'aperto United Islands of Prague e il Metronome Festival (un importante festival musicale che attira grandi nomi sia dalla Repubblica Ceca che dall'estero) si svolgono entrambi a giugno.

Vista estiva della Città Vecchia di Praga dal fiume Moldava

Luglio: la stagione turistica di Praga raggiunge il suo massimo a luglio , che è anche il più piovoso e umido dei mesi estivi – puoi aspettarti fino a 18 giorni di pioggia a luglio, anche se questo potrebbe significare qualsiasi cosa, da una pioggia adeguata a un Doccia serale di 10 minuti. Si raffredda la sera (a volte fino a 15 gradi Celsius).

Agosto: agosto è il mese più caldo di Praga , anche se le serate possono sembrare fredde. Uno dei festival più insoliti di Praga, il Festival Internazionale del Nuovo Circo e del Teatro, inizia a metà agosto e dura due settimane. Porta un mix di acrobazie, magia, cabaret e tutti i tipi di spettacoli divertenti in diversi luoghi della città (alcuni a pagamento, altri gratuiti), oltre a spettacoli di strada e persino una parata.

Settembre: il 28 settembre è il giorno di San Venceslao , che di solito si traduce in concerti speciali di musica corale e gospel nelle chiese, nelle cappelle e persino nei giardini formali della città. Con poca pioggia e temperature molto più confortevoli rispetto all'estate , questo è il momento perfetto per un concerto serale o una passeggiata lungo il fiume.

Ottobre: ​​ottobre è uno dei mesi più belli di Praga: con così tanti parchi intorno, avrai molte opportunità fotografiche mentre i colori dell'autunno si impossessano della città. Il sole tramonta alle 16:40 di ottobre e troverai questo mese molto più freddo di settembre, ma finché ti metti a strati, scoprirai che ottobre è perfetto per le passeggiate sotto il caldo sole.

Il Signal Light Festival di metà ottobre è una straordinaria vetrina di mappature video, proiezioni laser e installazioni luminose che prendono il controllo di alcuni degli edifici e dei parchi più belli di Praga.

Novembre: I colori dell'autunno sono ancora in circolazione a novembre , anche se il clima sarà decisamente più freddo, con una media massima di appena 5 gradi Celsius. Non molta pioggia ma neve, anche se rara, è una possibilità , quindi pensa a sciarpe, cappelli e un bel cappotto se hai intenzione di trascorrere molto tempo all'aperto.

Il giorno di San Martino a metà novembre è una vecchia celebrazione che ora riguarda principalmente il cibo: pensalo come qualcosa di simile al Ringraziamento, con molto cibo, e le famiglie spesso si dirigono verso i ristoranti per una festa.

Dicembre: una delle cose migliori da fare a Praga a dicembre è visitare i mercatini di Natale. Il più grande si trova in Piazza della Città Vecchia e presenta un enorme albero di Natale, alcune centinaia di bancarelle che vendono articoli fatti a mano e cibo festivo, canti natalizi dal vivo, bevande calde e tutti i dolci che potresti desiderare. Le vere e proprie celebrazioni natalizie durano tre giorni a Praga, a partire dalla sera del 24 dicembre: i negozi saranno chiusi e le cose funzioneranno un po' più pigramente del solito durante quel periodo.

Il 5 dicembre, i cechi celebrano anche il giorno di San Nicola, quando è probabile che ti imbatti in figure maliziose del folklore ceco (tra cui un angelo e un demone) che distribuiscono caramelle ai bambini.

La stagione migliore per visitare Praga

Castello di Praga innevato in inverno

Inverno: l'inverno non è freddo pungente a Praga, ma le temperature sono spesso negative e il vento gelido significa che dovrai vestirti a strati con indumenti impermeabili e coprirti mani e testa per sentirti a tuo agio all'aperto. Gennaio vede la maggior parte della neve , che trasforma i tetti di Praga e il centro storico in un paese delle meraviglie invernale.

I mesi invernali tendono ad essere nuvolosi e brevi, con il cielo che diventa scuro entro le 16:00 e, sebbene ciò significhi molto grigiore, significa anche una bella nebbia da cartolina che copre il fiume e il Ponte Carlo medievale.

In cima alla lista delle cose migliori da fare a Praga in inverno c'è una visita ai mercatini di Natale a dicembre (che durano da fine novembre fino alla prima settimana di gennaio). Questo è un periodo intenso a Praga, ma il resto dell'inverno è tranquillo, con una folla più piccola e prezzi più bassi. Questo si traduce in linee più brevi per arrivare ovunque, niente spinte e spinte per ottenere splendide foto dal ponte e alcune delle migliori offerte di hotel che troverai in città .

Questo è anche il periodo migliore per visitare il Castello di Praga, poiché non solo ci saranno meno persone in giro, ma c'è anche un piccolo mercatino di Natale di arti e mestieri nel parco del palazzo.

Primavera: dopo un inverno freddo e buio, i praghesi scendono in strada con ardore non appena arriva la primavera. I fiori iniziano a spuntare nei parchi a metà marzo e, a metà aprile, l'intera città è già verde e profumata. Per la gente del posto, ciò significa molte attività all'aperto, inclusi concerti, picnic e gite in bicicletta.

L'inizio della primavera può essere ancora freddo a Praga e potresti vedere dei fiocchi di neve qua e là, ma avrai anche molto sole e occasionalmente temperature intorno ai 20 gradi Celsius. Ancora meglio, ad aprile vedrai 13 ore di luce diurna, rispetto alle otto ore brevi che ottieni in inverno.

Estate: l'estate è alta stagione a Praga , quando arrivano le folle più grandi e i prezzi degli hotel e dei voli alle stelle. Le principali attrazioni, come il Castello di Praga e il Ponte Carlo, hanno lunghe file di attesa o sono gonfie, anche se visitare la mattina presto invece di dormire aiuta sicuramente.

Mentre le estati indicavano temperature tra i 20 e gli anni '20, negli ultimi anni Praga ha sperimentato temperature estive tra i 30 e i 30 anni , che, insieme al fatto che i trasporti pubblici e molte attrazioni al coperto non dispongono di aria condizionata, possono diventare scomodo. D'altra parte, le estati sono soleggiate e il cielo rimane luminoso fino a dopo le 21:00, dandoti tutto il tempo per esplorare.

Praga ha una vivace cultura all'aperto durante l'estate, con molti festival gastronomici e musicali che si svolgono su Naplavka, l'argine lungo il fiume nel cuore della città. Tra giugno e agosto si svolgono crociere fluviali sul fiume Moldava, concerti nel parco e tonnellate di festival in giardino e all'aperto, molti dei quali gratuiti.

Autunno: se non ti dispiace il clima più fresco con temperature nell'alta adolescenza, l'autunno è il periodo migliore per viaggiare a Praga . Una città ricca di alberi, incluso il Parco Pruhonice, patrimonio mondiale dell'UNESCO a soli 15 minuti dal cuore della città, Praga si trasforma in un acquerello di rossi e gialli entro la metà di ottobre .

Molti ristoranti e caffè mantengono i loro patii aperti in autunno, aggiungendo riscaldatori esterni, e questo è il momento perfetto per provare alcune delle famose zuppe ceche, come la Bramboracka, una zuppa di patate, carne e funghi servita in una ciotola di pane.

L'autunno è anche un buon momento per trovare voli economici per la Repubblica Ceca e buoni affari per le camere d'albergo . Anche i tour di gruppo sono meno affollati durante i mesi autunnali, quindi il tuo viaggio sembrerà più intimo e rilassato, anche se ti unirai ad altri turisti per scoprire la città.

Il periodo più economico per visitare Praga

Tramonto invernale a Praga

L'estate e l'inizio dell'inverno (fine dicembre) sono i periodi più popolari per visitare Praga, il che significa che i prezzi sono più alti, gli hotel vengono prenotati più velocemente e non troverai molte offerte su voli e tour. Il periodo più economico per andare a Praga è la fine dell'inverno : gennaio e febbraio offrono molte offerte, poiché i grandi mercatini di Natale sono finiti e Praga è fredda e buia, tenendo lontani i turisti.

Puoi trovare buoni affari anche in primavera, poiché l'afflusso di turisti è ancora basso e le compagnie aeree e gli hotel offrono buoni affari per invogliare i visitatori a sfidare il clima fresco e piovoso. L'unica eccezione è la settimana intorno alle vacanze di Pasqua, un periodo popolare per i turisti europei che arrivano a Praga.

Se l'idea della fredda Praga non sembra allettante, la prossima opzione migliore sono maggio e settembre, quando i prezzi sono ancora bassi e il clima è mite (e a settembre anche secco), con temperature intorno ai 15-18 gradi Celsius. Potrebbe essere necessario portare un ombrello a maggio, ma settembre tende ad essere secco e soleggiato ed è perfetto per esplorare la città a piedi.