La Danimarca nelle immagini: 25 bei posti da fotografare

Scritto da Shanley McMurray
Aggiornato il 22 marzo 2023

Caratteristici villaggi di pescatori, porti colorati, città storiche, castelli rinascimentali e dune di sabbia ondulate creano gli sfondi più belli della Danimarca. Aggiungi alcune cose da vedere e da fare come i fantastici Giardini di Tivoli di Copenaghen; La morbida spiaggia sabbiosa di Greenen; e il profondo e lussuoso lago Sørvágsvatn delle Isole Faroe, e hai trovato un paese che vale la pena rivisitare.

Un ottimo mix di cultura e paesaggi drammatici, la Danimarca combina perfettamente vivaci città cosmopolite con paesaggi mozzafiato e affascinanti cittadine. Qualunque cosa tu stia cercando (da una vivace serata fuori a un'escursione serena attraverso una foresta contorta), la troverai qui.

È facile trarre ispirazione dalla nostra lista dei luoghi più belli da visitare e fotografare in Danimarca.

1. Nyhavn, Copenaghen

Edifici colorati e barche nel porto di Nyhavn, Copenaghen

È difficile sentirsi blu di fronte agli edifici luminosi e colorati che fanno da cornice al vivace porto di Nyhavn a Copenaghen. Uno scorcio degno di mille cartoline (ed è stato replicato molte più volte), lo stretto porto presenta il sogno di un fotografo: barche di legno incontaminate adornate con bandiere luminose e vele che sventolano dolcemente galleggiano silenziose sull'acqua azzurra e scintillante. Alcune delle navi alte raddoppiano come musei.

Le tue foto non saranno rovinate da sgradevoli yacht o barche da pesca poiché qui sono consentite solo le navi associate all'Associazione delle navi di legno o quelle di particolare interesse storico.

Sistemazione: dove alloggiare a Copenaghen: le migliori aree e hotel

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Copenaghen

2. Villaggio Gasadalur, Vagar, Isole Faroe

Villaggio e cascata di Gasadalur nelle Isole Faroe

Appena sopra (e un po' dietro) un'idilliaca cascata che si infrange si trova il piccolo villaggio danese di Gásadalur. Seduto sul lato occidentale di Vágar , una delle 18 isole che compongono l'arcipelago delle Isole Faroe , questo villaggio isolato è ora più facile da raggiungere grazie a un tunnel scavato nella roccia nel 2004. Prima di allora, coraggiosi marinai salivano le scale per questo piccolo punto, e gli escursionisti scalarono le montagne circostanti.

3. Grenen, Skagen

Veduta aerea della spiaggia di Grenen

La soffice sabbia bianca di questo bellissimo tratto di spiaggia lungo quattro chilometri si trova nel punto più settentrionale della Danimarca. In piedi sulla punta di Grenen (aka "l'estremità della terra" o "il ramo"), puoi stare con i piedi sia nello Skagerrak che nel Kattegat Seas . Per arrivarci, sali sul Sandormen, un veicolo trainato da un trattore che trasporta gli avventurieri in questo turbolento banco di sabbia, o cammina dal parcheggio del vicino Grenen Art Museum .

4. Mons. Klint, Moen

Le scogliere di gesso di Møns Klint

Una spettacolare serie di scogliere di gesso, Møns Klint, si erge a 128 metri sul livello del mare e si estende per quasi sette chilometri. Sulla sua scia, le scogliere lasciano affascinanti fossili. Costantemente erosa dagli elementi, l'acqua che incontra questa meraviglia naturale è caratterizzata da un colore turchese unico. Per scendere in spiaggia, puoi scendere oltre 990 gradini artificiali. Ricorda solo che devi risalire quando hai finito.

  • Leggi di più: le migliori gite di un giorno da Copenaghen

5. Giardini di Tivoli, Copenaghen

Giardini di Tivoli

Parco divertimenti situato nel cuore di Copenaghen, i Giardini di Tivoli sono i preferiti dalla gente del posto e dai turisti di tutte le età. Uno dei parchi di divertimento più antichi d'Europa , è servito da modello per la Disneyland americana. Che tu scelga di cenare in loco, fare acquisti, passeggiare per i giardini o fare un giro sulle montagne russe, sei pronto per una sorpresa.

6. Città di Aarhus

Città di Aarhus

La seconda città più grande della Danimarca, Aarhus ospita molte attrazioni degne di una foto, tra cui il museo di storia vivente, Den Gamle By . In questa vivace metropoli, puoi aspettarti di trovare ristoranti pluripremiati e gallerie impressionanti, come l'innovativo ARoS Aarhus Art Museum (uno dei più grandi del Nord Europa). Come Copenaghen, Aarhus ospita al centro un festoso parco a tema, Tivoli Friheden .

7. Den Gamle By, Aarhus

Il museo a cielo aperto di Den Gamle By

Den Gamle By si traduce in "The Old Town", un nome perfetto per descrivere questo bellissimo museo a cielo aperto che offre ai visitatori un viaggio indietro nel tempo. Gli attori vagano per i negozi, vestiti con abiti del XIX secolo, trasmettendo conoscenze storiche su tutto, dalle antiche piante da appartamento ai lavori più popolari nei primi anni '20. Fanno anche ottimi soggetti fotografici.

Gli edifici tradizionali sono stati trasferiti qui da altre parti del paese per aiutare a ricreare tre distinti decenni della storia danese: gli anni '90, '20 e '70.

8. Lago Sørvágsvatn, Isole Faroe

Il lago Sorvagsvatn e la cascata Bosdalafossur, Isole Faroe

Lo scintillante lago Sørvágsvatn sovrasta l'Oceano Atlantico sull'isola di Vágar. Un'affascinante meraviglia naturale, questo lago, noto anche come Leitisvatn, è il lago più grande delle Isole Faroe. Un trucco dell'occhio rende famosa questa illusione ottica. Mentre a soli 27 metri sul livello del mare, la scogliera convenientemente posizionata (e molto ripida) fa sembrare il lago molto più alto del vicino Atlantico.

9. Råbjerg Mile, vicino a Skagen

Dune di sabbia al Rabjerg Mile

A volte, camminare lungo il Råbjerg Mile è più simile a camminare in un deserto egiziano che a una duna di sabbia migrante in Danimarca. Un fenomeno naturale incredibile, queste grandi dune alla deriva sono esistite sulla costa occidentale della Danimarca dal 16° secolo. Nel corso del tempo, si dirigono lentamente verso nord-est. Misurando un chilometro di larghezza per un chilometro di lunghezza, questa è la più grande duna di sabbia mobile del paese.

10. Giardino del Re, Copenaghen

Giardino del Re a Copenaghen

Se stai cercando pace e tranquillità, la troverai in picche al King's Garden di Copenaghen. Conosciuto anche come Rosenborg Garden (per la sua posizione sui terreni del Palazzo Rosenborg ), questo bellissimo luogo è stato progettato all'inizio del 1600 dal re Cristiano IV. Le sue caratteristiche di coronamento includono il Padiglione d'Ercole , un roseto, una statua di Hans Christian Andersen e il "giardino rinascimentale simmetrico" di nuova concezione (2001), Krumspringet .

11. Faro di Rubjerg Knude, Rubjerg

Faro di Rubjerg Knude

Acceso per la prima volta alla fine di dicembre del 1900, il faro di Rubjerg Knude è ancora più impressionante oggi di quanto non fosse tutti quegli anni fa. Si trova a 60 metri sul livello del mare ma è stata lentamente bonificata dalla sabbia nel corso del secolo scorso. I forti venti hanno portato la sabbia su per le scogliere, verso la struttura, e il mare si è avvicinato. Nel 2023 il faro è stato spostato più lontano dalla costa per proteggerlo dall'erosione.

12. Palazzo Frederiksborg, Hillerod

Palazzo Frederiksborg

Costruito all'inizio del XVII secolo, questo splendido palazzo viene talvolta chiamato la "Versailles del nord". Sede anche del Museo Nazionale di Storia , il palazzo è circondato da giardini perfettamente curati. Al loro interno si trova il Bath House Palace di re Federico II (aka Badstueslot ), che a volte è ancora utilizzato dalla famiglia reale per ospitare "pranzi di caccia".

13. Castello di Egeskov, Kvaerndrup, Fionia

Castello di Egeskov

Cos'è un castello senza fossato? Questa gloriosa bellezza rinascimentale si trova appena fuori Kvaerndrup , nel sud dell'isola di Funen , da 460 anni. Questa struttura perfettamente conservata ospita i discendenti dell'ex proprietario Henrik Bille, che acquistò la proprietà (e il castello) nel 1784. Il suo giardino fenomenale è stato votato "Uno dei giardini più favolosi del mondo".

14. Slot di Kronborg, Helsingør

Slot di Kronborg

Patrimonio mondiale dell'UNESCO, Kronborg Slot è un magnifico castello sormontato da guglie barocche in rame. Circondato da un unico bastione a forma di stella, questo delizioso palazzo è stato l'ispirazione per la fama del Castello di Elsinore di Hamlet di William Shakespeare. Un biglietto d'ingresso ti offre una vista ravvicinata di alcune delle stanze interne del palazzo, incluso un inquietante e oscuro labirinto sotterraneo di passaggi. In una giornata limpida, puoi vedere chiaramente la Svezia dal Flag Bastion .

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Helsingor

15. Museo Hans Christian Andersen, Odense

Museo Hans Christian Anderson di Odense

Questo adorabile edificio comprende una parte del famoso Museo Hans Christian Andersen di Odense, un villaggio così adorabile che giurerai di aver messo piede in uno dei racconti del famoso autore. La casa stessa professa una gradita scossa di giallo, illuminando l'angolo di quella che un tempo era una baraccopoli. Questa zona storica è ora piena di fascino e delle necessarie strade di ciottoli.

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche di Odense

16. Palazzo di Christiansborg, Copenaghen

Palazzo di Christiansborg

Questo imponente palazzo di 800 anni è l'epicentro del mondo politico danese. Sede del Parlamento danese Folketinget, dell'Ufficio del Primo Ministro e della Corte Suprema, l'iconico edificio si trova su una minuscola isola chiamata Slotsholmen . Alcune aree del palazzo sono utilizzate anche dalla famiglia reale per ospitare funzioni. I monarchi danesi sono dichiarati su un balcone situato fuori dalla Sala del Trono.

17. Il tuo parco nazionale, Jutland

Il tuo Parco Nazionale

Il parco nazionale più antico della Danimarca è selvaggio e meraviglioso. Le sue migliori caratteristiche includono vaste colline ondulate, dune sabbiose e foreste nodose, mentre il paesaggio aspro implora gli avventurieri di scoprirne ogni crepa. Con oltre 200 chilometri di sentieri da percorrere (a piedi, in bicicletta oa cavallo), c'è molto spazio da esplorare. Da non perdere una visita a Stenbjerg , uno storico villaggio di pescatori ricco di fascino.

18. Ny Carlsberg Glyptotek, Copenaghen

Ny Carlsberg Glyptotek

Il Ny Carlsberg Glyptotek è un magnifico museo d'arte costruito per ospitare la collezione personale di Carl Jacobson. All'interno troverai oltre 10.000 pezzi che vanno dai dipinti post-impressionisti di Paul Gaugin alle sculture di Auguste Rodin. Situato accanto ai Giardini di Tivoli, la posizione del museo non potrebbe essere più centrale e c'è una confortevole caffetteria in loco.

19. Ponte Øresund, Copenaghen

Ponte di Oresund

Questa straordinaria impresa di ingegneria ha trasportato veicoli e treni attraverso l' Oresund direttamente da Copenaghen in Danimarca a Malmö in Svezia dal 2000. Con una lunghezza di 16 chilometri, il ponte è stato progettato dall'architetto Georg KS Rotne e comprende un tunnel sottomarino lungo quattro chilometri, così come un'isola artificiale chiamata Peberholmen . È diventato ancora più famoso grazie alla sua importanza in un popolare programma televisivo nordico chiamato The Bridge .

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Malmo

20. Ribe, Jutland

Incantevole strada di ciottoli a Ribe, nello Jutland

Se stai cercando un posto dove scattare foto da cartolina piene di fascino e carattere, questo è quello che fa per te! Una dolce cittadina nel sud-ovest dello Jutland , Ribe risale alla fine del IX secolo. La sua atmosfera storica è accentuata dai muri in pietra, dalle strade di ciottoli e dai vicoli tortuosi. Gli edifici antichi accolgono i visitatori con un sorriso storto, apparentemente sul punto di cadere ma senza mai arrendersi del tutto.

  • Leggi di più: Le principali attrazioni turistiche di Esbjerg e Easy Day Trips

21. Villaggio di Dragør, Copenaghen

Villaggio del Drago, Copenaghen

Torna indietro nel tempo o nelle pagine di un libro di fiabe a Dragør, un villaggio ben conservato che ricorda i giorni in cui i cavalli erano il mezzo di trasporto preferito. Il centro storico è costituito da adorabili edifici arancioni con scandole di argilla risalenti al 18 ° e 19 ° secolo. Accanto a loro si trovano strade strette e tortuose che portano al porto storico della città.

22. Rold Skov, Himmerland

Foresta di Rold Skov

Se oggi scendi nella foresta di Rold Skov, potresti avere una grande sorpresa: i troll! Una destinazione ultraterrena, questa foresta fantastica è più della semplice fonte di racconti avventurosi e miti fantastici sui troll. Qui troverai una chioma verdeggiante, dolci colline e una gradita pausa dalla tua vita frenetica.

23. Ærøskøbing, Isola di Ærø

Case colorate sull'isola di Aero

Una pittoresca cittadina si trova sull'isola di Ærø, bagnata dalle onde del Mar Baltico. Cosparsa di affascinanti strade acciottolate, negozi di dolci e adorabili case risalenti al 18 ° secolo, Aeroskobing è assolutamente da vedere. Sarai perdonato per aver pensato di essere tornato indietro nel tempo mentre visitavi questo villaggio da favola e girovagavi per la piazza principale della città.

24. Jægersborg Deer Park and Enclosure, North Sealand

Daini nel parco dei cervi di Jægersborg

Il parco dei cervi di Jægersborg, patrimonio mondiale dell'UNESCO, si trova a soli 15 chilometri a nord di Copenaghen, ma sembra un mondo lontano dal trambusto della grande città. In questa bellezza naturale, i visitatori si troveranno faccia a faccia con i suoi abitanti più importanti: migliaia e migliaia di cervi.

Questa vasta tenuta è anche ricca di imponenti querce secolari, pittoreschi sentieri tortuosi e una grande loggia reale. È anche, opportunamente, indicato come Dyrehaven, che significa parco dei cervi.

25. Svanninge Bakker, vicino a Faaborg

Svanninge Bakker

Stringi i lacci e parti per un'escursione a Svanninge Bakker, che si trova appena a nord-est di Faaborg . Sito di un percorso ad anello di quasi tre miglia nel sud della Danimarca, i panorami da questo sito pastorale sono mozzafiato. Porta la tua macchina fotografica perché vorrai scattare foto dei fiori di campo in fiore, delle splendide Svanninge Hills e della campagna circostante.