La Francia nelle immagini: 25 bei posti da fotografare

Scritto da Lisa Alexander
Aggiornato 26 novembre 2023

La Francia delizia i fotografi con una fonte inesauribile di ispirazione, dalla Torre Eiffel a Parigi ai maestosi castelli della Valle della Loira e agli scenari da sogno sul mare della Costa Azzurra. Splendidi siti naturali come le Alpi francesi rivaleggiano con la bellezza delle gloriose cattedrali e delle città eleganti del paese, mentre gli affascinanti villaggi pastorali rappresentano immagini perfette.

1.Torre Eiffel

Torre Eiffel all'alba

La più famosa delle attrazioni turistiche di Parigi, la Torre Eiffel è così monumentale che è difficile catturarla con la fotocamera. Una soluzione è fotografare a distanza.

Dall'altra parte della Senna, i Jardins du Trocadéro offrono un punto di osservazione perfetto, con la sua ampia spianata e le piscine ornamentali che fungono da incantevole primo piano. Da questa angolazione all'alba, la luce dorata crea uno sfondo incantevole per Iron Lady.

I fotografi dovrebbero trascorrere un po' di tempo girovagando per la Torre Eiffel per vederla da diverse angolazioni. La nostra guida alla visita della Torre Eiffel menziona caratteristiche uniche, come il giardino recentemente ristrutturato accanto alla spianata della Torre Eiffel.

Sistemazione: dove alloggiare a Parigi: le migliori zone e hotel

2. Mont Saint-Michel

Mont Saint-Michel al crepuscolo

Mont Saint-Michel crea un'impressione magica, soprattutto con l'alta marea, quando l'isola sembra sorgere dal mare, volando verso il cielo. I pellegrini si sono meravigliati della vista emozionante di questo monastero gotico sin dall'XI secolo.

La nostra guida alla visita di Mont Saint-Michel descrive la gloriosa architettura medievale dell'Abbazia di Mont Saint-Michel e fornisce suggerimenti per attraversare la baia di Mont Saint-Michel. Sia l'abbazia che la baia sono dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO .

Per ottenere foto paesaggistiche eccezionali, i visitatori possono attraversare la baia di Mont Saint-Michel a piedi (seguendo le orme dei pellegrini medievali). Guide accreditate sono a disposizione per aiutare con la traversata. Questa esperienza ti permette di scattare una foto dell'intera isola di Mont Saint-Michel, con la bassa marea quando le acque della baia si ritirano dal bacino sabbioso.

Un altro eccellente punto di osservazione per fotografare Mont Saint-Michel è dalla Pointe du Grouin du Sud , situata dall'altra parte della baia a circa 45 minuti di auto da Mont Saint-Michel. Da questa distanza, la baia di Mont Saint-Michel occupa il primo piano e l'isola di Mont Saint-Michel appare in lontananza emergendo dalla baia.

3. Giardini di Versailles

Giardini del castello di Versailles

Nel 17° secolo, il famoso paesaggista André Le Nôtre creò i giardini del castello di Versailles nel suo stile caratteristico di formalità e moderazione. Arbusti perfettamente curati, file ordinate di aiuole, piscine ornamentali, fontane e statue fanno sembrare i giardini più opere d'arte che natura.

4. Castello di Chenonceau

Castello di Chenonceau

Il castello di Chenonceau si distingue dalle centinaia di castelli da favola della Valle della Loira, per la sua architettura distintiva e il raffinato stile femminile. Una galleria del castello si estende attraverso il fiume Cher, costruita su un ponte ad arco, che consente immagini serene dell'edificio riflessa nell'acqua.

5. Saint Tropez

Strada nel centro storico di Saint-Tropez

Il piccolo villaggio di pescatori di Saint-Tropez è diventato un'affascinante località balneare negli anni '50. Eppure la città ha mantenuto il suo carattere provenzale storico, visto nelle case dipinte a pastello e nelle piazze alberate. Le opportunità per foto mozzafiato abbondano nel porto pieno di yacht, all'interno di La Ponche (il villaggio originale) e sulle spiagge abbaglianti.

6. Cattedrale di Amiens

Cattedrale di Amiens di notte

La Cathédrale Notre-Dame di Amiens del XIII secolo è la più grande cattedrale gotica di Francia. Oltre alle notevoli proporzioni, la Cattedrale di Amiens è rinomata per la sua facciata riccamente abbellita con centinaia di figure religiose scolpite. Una foto interessante della cattedrale sarebbe un primo piano che cattura una piccola sezione della facciata.

7. Il Monte Bianco nelle Alpi francesi

Giro del Monte Bianco

La vista del Monte Bianco ha un effetto mozzafiato. Ad un'altitudine di 4.810 metri, la vetta di questa leggendaria montagna delle Alpi francesi è ricoperta di neve tutto l'anno.

I sentieri di livello intermedio del Tour du Mont Blanc consentono agli escursionisti di vagare attraverso magnifici paesaggi e approfittare di incredibili foto-op lungo il percorso. Questo sistema di sentieri offre alcune delle migliori escursioni in Francia.

8. Castello di Chantilly

Castello di Chantilly

Circondato da un parco lussureggiante, il castello di Chantilly è un sontuoso castello che fonde elementi architettonici medievali e rinascimentali. I giardini formali, gli stagni, i canali e i boschi della tenuta offrono molte possibilità per catturare immagini romantiche.

Il castello di Chantilly è una delle migliori gite di un giorno da Parigi. Ci vuole circa un'ora per arrivare qui da Parigi o circa due ore in treno.

9. Riquewihr nella regione dell'Alsazia

Villaggio di Riquewihr circondato dalla campagna alsaziana

Dolci colline ricoperte di vigneti circondano questo pittoresco villaggio nella pianura dell'Alsazia. Con case a graticcio raggruppate intorno a una chiesa dall'alto campanile, Riquewihr ha l'aspetto di un villaggio di fiabe. Balconi ornati di gerani e piazze pubbliche adornate da fontane aggiungono fascino.

Riquewihr è uno dei villaggi più pittoreschi della regione dell'Alsazia. Questa zona ai piedi dei monti Vosgi ha molte città nell'elenco dei Plus Beaux Villages de France (villaggi più belli di Francia).

10. Pont du Gard

Pont du Gard

Il Pont du Gard in Provenza , patrimonio dell'UNESCO, rivela l'eredità della civiltà romana nella regione. Meraviglia dell'antica ingegneria, questo grazioso acquedotto ad arco forniva acqua (oltre 2000 anni fa) alla vicina città di Nîmes, anch'essa ricca di antichi monumenti romani.

11. Honfleur

Honfleur

Un punto culminante della regione della Normandia, Honfleur ha a lungo sedotto artisti con il suo caratteristico porto di pescatori e le tipiche case sul lungomare in stile normanno. Claude Monet, Eugène Boudin e altri pittori impressionisti hanno adorato lo scenario di Honfleur, raffigurando il porto e il paesaggio marino in splendidi dipinti.

12. Saint-Paul-de-Vence

San Paolo de Vence

Saint-Paul de Vence, una popolare gita di un giorno da Nizza, esemplifica un villaggio perché (villaggio medievale in cima a una collina). I bastioni racchiudono un affascinante labirinto di tortuose strade acciottolate, scale pedonali e case in pietra compatte.

I fotografi possono scattare foto a distanza, nonché primi piani all'interno degli stretti vicoli e delle piazze nascoste della città.

13. Piazza Stanislas a Nancy

Cancelli dorati a Place Stanislas

La Place Stanislas a Nancy , dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, è una delle piazze pubbliche più impressionanti d'Europa, grazie alla sua collezione unificata di palazzi classici francesi del XVIII secolo. Agli angoli della piazza, i cancelli in ferro dorato rococò invitano i fotografi a catturare i primi piani dei dettagli decorati.

14. Parco Nazionale delle Calanques

Parco Nazionale delle Calanque

Lungo la costa mediterranea tra la città portuale di Marsiglia e il villaggio di pescatori di Cassis, il Parco Nazionale delle Calanques presenta suggestive insenature calcaree bianche piene di calme acque marine. La luce del sole conferisce all'acqua un'affascinante tonalità turchese.

15. Flavigny-sur-Ozerain

Flavigny-sur-Ozerain

Uno dei borghi più belli della Francia ( Plus Beaux Villages de France ), questa città medievale murata nella regione della Borgogna è un delizioso dedalo di strade acciottolate tortuose e case con persiane color pastello. Il paese ruota attorno a un'abbazia benedettina del XIII secolo (ora una fabbrica che produce caramelle all'anice).

16. Rocamadour

Rocamadour

Rocamadour è uno spettacolo mozzafiato, con i suoi santuari medievali aggrappati a una scogliera a strapiombo e aspiranti al cielo. Nell'XI secolo, questa meta di pellegrinaggio cristiano era al terzo posto per importanza dopo Gerusalemme e Roma.

Grazie alla sua posizione spettacolare e al suo valore culturale, Rocamadour è una delle principali attrazioni turistiche della Francia. Vale la pena allontanarsi in auto nella regione del Limosino per vedere questo affascinante villaggio patrimonio dell'UNESCO .

Quasi tutte le località di Rocamadour consentono di scattare foto favolose. Il villaggio ha anche un aspetto fantastico se fotografato da lontano.

17. Cote d'Emeraude in Bretagna

Villaggio di Cancale sulla Côte d'Emeraude

Sublime tratto di costa della regione della Bretagna, la Côte d'Emeraude si estende a sud di Saint-Malo fino al Cap Fréhel. Il percorso panoramico comprende l'elegante località balneare di Dinard e lo storico borgo marinaro di Cancale.

18. Etretat sulla costa della Normandia

Etretat

In questo luogo spettacolare della Côte d'Albâtre in Normandia, spettacolari scogliere calcaree si tuffano nell'Oceano Atlantico. Monet, Courbet e altri pittori impressionisti hanno catturato la bellezza naturale di Étretat con vivide pennellate.

19. Aix-en-Provence

Mercato all'aperto ad Aix-en-Provence

Le fontane zampillanti, i colorati mercati all'aperto e i vivaci caffè all'aperto di Aix-en-Provence conferiscono alle fotografie una qualità vivace. Un luogo particolarmente fotogenico è il mercato all'aperto di Place de l'Hôtel de Ville , ricco di fiori vivaci, frutta fresca e verdura.

20. Ile de Porquerolles

Ile de Porquerolles

A breve distanza in traghetto da Tolone, quest'isola idilliaca offre gli elementi ottimali per scattare foto meravigliose: sole splendente, rigogliosa vegetazione mediterranea e spiagge incontaminate di sabbia bianca con acque cristalline.

21. Eze

Vista dal giardino esotico di Eze

Con le sue viste mozzafiato sulla costa della Costa Azzurra, Eze è il sogno di ogni fotografo. È facile fare scatti panoramici da questo paese collinare medievale ( villaggio perché ), soprattutto dal punto panoramico del Giardino Esotico, che si erge a 429 metri sul mare.

Per una foto distintiva, punta la fotocamera verso il mare in direzione ovest. Questo angolo catturerà la penisola di Cap-Ferrat, una caratteristica paesaggistica facilmente riconoscibile che darà alla tua immagine un senso unico del luogo.

22. Porto Vecchio di Marsiglia

Porto Vecchio di Marsiglia

Marsiglia immerge i visitatori nelle vivaci scene di una città portuale attiva, completa di un grande porto commerciale e di un pittoresco porto storico. Pieno di barche da pesca e yacht, il suggestivo Vieux Port (Porto Vecchio) è il cuore di Marsiglia e un hub per i ristoranti di pesce. Qui puoi scattare foto di un autentico mercato del pesce o scene di barche da pesca ormeggiate nelle acque scintillanti.

23. Abbaye Notre-Dame de Senanque

Campo di lavanda presso l'Abbazia di Sénanque

L'Abbaye Notre-Dame de Sénanque è una gemma nascosta dell'architettura cistercense nella zona bucolica dell'Haut-Vaucluse della regione della Provenza.

Fondata nel XII secolo, l'abbazia è ancora un monastero attivo dove i monaci si dedicano a una vita di semplicità, preghiera e lavoro. I monaci si occupavano dei terreni agricoli e del giardino della proprietà, compresa la produzione di olio d'oliva e la raccolta del miele di lavanda.

L'abbazia è circondata da campi di lavanda, che fioriscono da luglio ai primi di agosto. È una gioia fotografare i filari di vivaci fiori viola che incorniciano l'abbazia. Il pendio boscoso dietro l'abbazia aggiunge un ulteriore elemento di contrasto, ideale per creare una foto perfetta.

Sito ufficiale: https://www.senanque.fr

24. Il giardino di Monet a Giverny

Il giardino di Claude Monet a Giverny

Fotografare il giardino della casa di Claude Monet a Giverny offre ai viaggiatori la possibilità di vedere le bellissime scene che Monet ha reso su tela. Simile alla pittura, scattare foto richiede un punto di vista artistico. La varietà di paesaggi e fiori colorati del Giardino di Monet fornisce molta ispirazione.

I fotografi possono concentrarsi sui luoghi famosi del giardino di Claude Monet, come lo stagno delle ninfee, o scattare primi piani di fiori specifici che sbocciano durante le stagioni.

La primavera delizia i visitatori di Giverny. Il mese di aprile porta tulipani vibranti e delicati fiori di ciliegio, mentre maggio promette rododendri rosa e delphinium viola. A giugno, le rose iniziano a sbocciare e continuano fino a luglio, quando anche le allegre zinnie irrompono sulla scena.

25. Province

Province

Formidabili antichi bastioni circondano questo affascinante borgo medievale, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO . Ci sono molte opportunità per scattare splendide foto all'interno del labirinto di strade di ciottoli. Le affascinanti case a graticcio e i vecchi edifici in pietra sono facili da catturare nelle foto.