L'Austria in immagini: 20 bei posti da fotografare

Scritto da Diana Bocco
Aggiornato 31 gennaio 2023

Laghi idilliaci, dolci colline boscose e montagne alpine innevate: l'Austria ospita alcuni dei paesaggi più belli d'Europa. È anche un luogo di città imperiali, luogo di nascita di Mozart e architettura storica che durerà per mesi.

Sia che tu stia considerando un viaggio in Austria per esplorare castelli e città secolari o per dedicarti ad attività come l'escursionismo, l'arrampicata o lo sci sulle Alpi, il paese non ti deluderà. Le opportunità fotografiche possono essere trovate ovunque e ti sono quasi garantite ottime foto.

Se hai bisogno di ispirazione, ecco alcuni meravigliosi luoghi con la fotocamera che i viaggiatori non dovrebbero perdere quando visitano l'Austria.

1.Vienna

Tetti a Vienna

La capitale dell'Austria è bella tanto al livello della strada quanto dall'alto, dove puoi davvero apprezzare tutti i colori delle linee del tetto di Vienna. L'architettura di Vienna è incentrata sui contrasti: modernità di vetro e acciaio accanto a palazzi imperiali e chiese dorate.

Sistemazione: dove alloggiare a Vienna: le migliori zone e hotel

  • Leggi di più: Le migliori attrazioni turistiche e cose da fare a Vienna

2. Innsbruck

Edifici colorati a Innsbruck

Il centro di Innsbruck si trova sul fiume Inn, dove numerose case medievali colorate si allineano sulla costa. Immersa nelle Alpi, Innsbruck è meglio conosciuta come una destinazione invernale, completa di montagne innevate e un labirinto da favola di strade e palazzi che aspettano di essere scoperti.

  • Leggi di più: Le principali attrazioni turistiche di Innsbruck e Easy Day Trips

3. Lago di Costanza

Lago di Costanza

Le Alpi sono uno sfondo da cartolina per il Lago di Costanza, che tocca Austria, Germania e Svizzera. Il lago è anche circondato da castelli ed è una meta ambita per il windsurf e la vela. Ogni estate il più grande palcoscenico galleggiante del mondo viene allestito sul Lago di Costanza per il Festival di Bregenz di musica classica e teatro.

4. Hallstatt

Hallstatt

La città più pittoresca dell'Austria è adagiata su un lago da un lato e dall'imponente montagna calcarea Hoher Dachstein dall'altro. Le case alpine medievali, un'imponente piattaforma panoramica in vetro sulle montagne e i giardini del ghiacciaio che si riflettono sullo specchio del lago fanno di Hallstatt una delle mete preferite tutto l'anno.

  • Per saperne di più: Le principali attrazioni turistiche di Hallstatt e lungo l'Hallstätter See

5. Alpi tirolesi

Lago Plansee nelle Alpi tirolesi

Il lago Plansee scorre tra le creste di due montagne boscose, collegandosi a un altro lago a un'altitudine più elevata. Il lago più profondo del Tirolo è famoso per le sue acque cristalline e per la bellezza delle Alpi Tirolesi che lo circondano. Qui, gli escursionisti possono intraprendere una serie di sentieri, da quelli brevi e facili all'avanzato Thaneller Loop, un percorso di cinque ore con un'altitudine di oltre 1.000 metri e alcuni dei migliori panorami della zona.

6. Heiligenblut

Pittoresca chiesa di San Vincenzo a Heiligenblut

La chiesa di St. Vincent ha lo sfondo da cartolina della catena montuosa del Grossglockner innevata, che si estende in tutto il distretto di Heiligenblut am Grossglockner nelle Alpi centro-orientali. Heiligenblut ha una lunga tradizione come destinazione di alpinismo, ma attrae anche sciatori ed escursionisti che desiderano esplorare il pittoresco paesaggio montano .

7. Castello Hohensalzburg

Castello Hohensalzburg

Questo castello barocco domina la storica città di Salisburgo e il fiume Salzach. La fortezza originaria fu edificata nel 1077 e poi ampliata e ristrutturata più volte nel corso dei secoli. Nel 20° secolo servì come prigione di guerra ed era anche la residenza privata dello scultore tedesco Arno Lehmann. Una delle più grandi fortezze medievali d'Europa, il castello di Hohensalsburg è oggi un'importante attrazione turistica.

Sistemazione: dove alloggiare a Salisburgo: le migliori zone e hotel

  • Leggi di più: Le migliori attrazioni turistiche e cose da fare a Salisburgo

8.Kufstein

La fortezza di Kufstein al tramonto

La luce del tramonto trasforma la fortezza medievale di Kufstein in uno spettacolo surreale. Accessibile solo tramite funicolare o una salita impegnativa su un sentiero di pietra, la fortezza è solo uno dei tanti monumenti storici sulle strade di ciottoli di Kufstein. Altri includono le numerose case tradizionali tirolesi sulla strada Römerhofgasse nel centro storico e la chiesa di San Vito del XIV secolo.

9. Strada alpina del Grossglockner

Strada alpina del Grossglockner

Lunga poco più di 48 chilometri e con 36 curve strette da far salire i capelli lungo il percorso, la Strada alpina del Grossglockner non è per i deboli di cuore. Sia i ciclisti che i conducenti percorrono la strada del passo più alto dell'Austria per i panorami, che includono il ghiacciaio Pasterze, i verdi pascoli di montagna e il Grossglockner innevato. Ci sono soste e punti panoramici lungo il percorso, così puoi tranquillamente rallentare e respirare la bellezza.

10. Grotta di Eisriesenwelt

Grotta di Eisriesenwelt

La grotta Eisriesenwelt offre una vista aperta sulle Alpi di Berchtesgaden dall'ingresso, ma la vera magia è all'interno. Più di 40 chilometri di gallerie e camere delle grotte si snodano all'interno della montagna e, sebbene la grotta possa essere visitata tutto l'anno, è particolarmente sorprendente in inverno, quando le basse temperature creano sculture di ghiaccio appese alle fessure della roccia e ai camini.

11. Cattivo Gastein

Cattivo Gastein

La capitale austriaca delle terme e dello sci si trasforma in un paese delle meraviglie invernale quando la neve inizia a cadere. Bad Gastein è costruito su pendii boscosi della catena montuosa degli Alti Tauri delle Alpi. Durante l'estate, la città attrae escursionisti e persone che vogliono provare le acque sorgive ricche di minerali che un tempo erano le preferite dai reali.

Bad Gastein è un luogo di sorprese, dove troverai una cascata alta 200 metri nel centro della città, hotel Belle Époque e 238 chilometri di piste da sci alpino.

12. Kaprun

Escursionisti a Kaprun

Il villaggio di Kaprun è un paradiso per gli escursionisti, in particolare i sentieri di alta montagna che tagliano la diga. Il fiume Salzach e il bacino idrico sono un'importante attrazione qui, con vista sulla valle e sulle città circostanti. In inverno, quando alcuni dei sentieri diventano inaccessibili a causa del ghiaccio e della neve, i visitatori possono dirigersi verso il monte Kitzsteinhorn per sciare sul ghiacciaio.

13. Waidhofen

Architettura gotica a Waidhofen

La piccola città vecchia di Waidhofen era una potenza economica durante il 14° secolo, qualcosa che puoi vedere chiaramente ancora oggi nella splendida architettura gotica che è ovunque. I visitatori vengono qui per vedere i cortili storici; case medievali; e il castello di Rothschild, in alto sopra il fiume Ybbs .

14. Monte Biberkopf

Monte Biberkopf

Situato proprio al confine tra Austria e Germania, Biberkopf (che si traduce in "testa di castoro") può essere visto da molti villaggi della valle da entrambi i lati del confine. La montagna è una delle preferite di escursionisti e alpinisti e le salite sono possibili anche in inverno grazie a cavi metallici e sentieri chiaramente segnalati.

15. Zell am See

Zell sto vedendo

Zell am See è una città incantevole a sé stante, ma è il lago di Zell locale che attira migliaia di visitatori ogni anno. Circondata da montagne in pendenza ricoperte da pascoli alpini, la città offre percorsi escursionistici e ciclabili in estate e ottime piste da sci sul monte Schmittenhöhe in inverno.

16. Percorso Ferroviario Semmering

Ferrovia Semmering

L'Austria ha moltissimi viaggi in treno panoramici che sono maestosi, ma questa ferrovia protetta dall'UNESCO è in cima alla lista. Attraversando e sotto 118 ponti di pietra, oltre a tunnel, ponti di ferro e viadotti, la ferrovia collega la pittoresca Innsbruck con una serie di altre città, offrendo lungo il percorso viste mozzafiato sulle Alpi.

17. Cascate di Krimml

Cascate di Krimml

La cascata più alta dell'Austria – a 380 metri di altezza – può essere raggiunta solo dopo un'escursione di quattro chilometri all'interno del Parco Nazionale degli Alti Tauri. Un'ulteriore escursione di 1 ora e mezza ti porta al livello più alto della cascata per una vista mozzafiato sulla foresta circostante. Quasi 100 specie di uccelli chiamano casa l'area circostante la cascata.

18.Valle di Wachau

valle di Wachau

Dichiarato paesaggio culturale, questo tratto della valle del Danubio ospita molte città e villaggi storici ben conservati, pieni di terrazze con muri a secco e costellati di castelli, incluso quello in cui fu imprigionato re Riccardo Cuor di Leone d'Inghilterra.

19. Alpbach

Fiori colorati che sbocciano su una fattoria in legno ad Alpbach

Piccolo villaggio alpino pieno di case coloniche in legno e molto fascino rustico, Alpbach è una delle mete austriache preferite durante l'inverno grazie alla sua posizione. Circondata da montagne innevate, la città offre un facile accesso alle opportunità di sci e slittino. L'estate qui è altrettanto bella per le escursioni sui sentieri di montagna o semplicemente per rilassarsi immersi nella natura.

20. St Anton am Arlberg

Ristorante di montagna a St Anton, Austria

Famosa per le sue stazioni sciistiche, questa località nello stato austriaco del Tirolo è apprezzata anche da escursionisti e alpinisti durante i mesi più caldi. In inverno, invece, il comprensorio offre 340 chilometri di piste battute, oltre a numerosi percorsi fuoripista alle spalle della possente montagna della Valluga, percorsi esperti a cui è possibile accedere solo con una guida.