Organizza il tuo viaggio in Canada: 7 fantastici itinerari

Scritto da Lana Law
Aggiornato il 13 settembre 2023

Organizzare un viaggio in Canada e capire un itinerario può sembrare monumentale a causa delle dimensioni e della disposizione geografica del paese. Confinato da tre oceani, il motto canadese "dal mare al mare" diventa più rilevante quando inizi a pianificare un tour di cross country.

La maggior parte dei viaggiatori con poco tempo che stanno cercando di pianificare un itinerario in Canada di 8 o 10 giorni, tendono a concentrarsi su un'area del paese. Questa è una buona idea, a meno che tu non includa alcuni voli interni a lunga distanza. Il Canada si estende per più di 5.500 chilometri da est a ovest e gran parte del remoto nord è quasi inaccessibile.

L'opzione migliore, a meno che tu non abbia molto tempo, è concentrare il tuo itinerario sul Canada occidentale, centrale o orientale. Il Canada occidentale ospita alcuni dei paesaggi più spettacolari del paese, con montagne, ghiacciai, laghi alpini e coste del Pacifico. Il Canada centrale è noto soprattutto per le sue vivaci città, tra cui Toronto, Montreal e Ottawa, ma è costituito anche da praterie, laghi e foreste del Canadian Shield. Il Canada atlantico , che comprende le province marittime, Terranova e Labrador, è noto per le coste infinite, i pittoreschi villaggi costieri e le città amichevoli con un'atmosfera da piccola città.

1. Canada occidentale: itinerario delle Montagne Rocciose canadesi

Lago morenico

Punti salienti dell'itinerario del Canada occidentale: Vancouver, Kelowna e Okanagan Valley, Banff National Park, Jasper National Park, Lake Louise, Calgary

Il modo migliore per vedere le Montagne Rocciose canadesi è in auto, con un viaggio su strada che inizia a Vancouver e termina a Calgary, oppure nell'ordine inverso. Un viaggio panoramico di sette giorni ti porterà da Vancouver a Kelowna per una sosta lungo il bellissimo Lago Okanagan e al Parco Nazionale di Banff. Da qui, percorri la Icefields Parkway fino a Jasper e termina il tuo viaggio a Calgary. Questo percorso attraversa alcuni dei paesaggi più spettacolari del Canada.

Bow Lake sulla Icefields Parkway nel Parco Nazionale di Banff | Foto Copyright: Lana Law

Kelowna è una città piacevole che si rivolge agli sciatori in inverno, con le vicine località sciistiche di Big White e Silver Star . Queste sono due delle migliori stazioni sciistiche del Canada. In estate, questa è una zona popolare per affittare un cottage, giocare a golf o esplorare i laghi in casa galleggiante.

I parchi nazionali di Banff e Jasper , compresa l'area intorno a Lake Louise, sono i punti salienti di questo percorso e offrono incredibili escursioni di un giorno. Puoi pianificare il tuo itinerario da Banff a Jasper lungo la Icefields Parkway . Anche se non sei interessato a fare attività fisica, ci sono ritiri panoramici lungo la Parkway per vedere i laghi turchesi, i ghiacciai, le cascate e altri siti.

La cittadina di Banff , nel parco omonimo, è una bellissima località turistica di montagna con ogni tipo di alloggio, compreso il campeggio. In città, le opzioni per la ristorazione e lo shopping sono abbondanti, con troppi negozi e negozi da contare.

Centro di Canmore | Foto Copyright: Lana Law

Appena fuori dal parco a est, la piccola città di montagna di Canmore è un'ottima base, con molti resort se non vuoi soggiornare a Banff. Oltre Canmore, un'ora e mezza a est di Banff, c'è la città di Calgary , sede del famoso Calgary Stampede che si tiene a luglio.

I voli operano regolarmente tra Calgary e Vancouver. Un'altra opzione per tornare a Vancouver è un viaggio in treno sul Rocky Mountaineer , un viaggio in treno di fascia alta attraverso le Montagne Rocciose.

Alloggi:

  • Dove alloggiare a Vancouver: le migliori aree e hotel
  • Dove alloggiare a Calgary: le migliori aree e hotel
  • Dove alloggiare a Kelowna: le migliori aree e hotel

2. Itinerario della costa occidentale del Canada: Vancouver, Isola di Vancouver e Whistler

Vancouver

Punti salienti dell'itinerario della costa occidentale: Vancouver, Whistler, Victoria, Salt Spring Island, Tofino

Trascorri un paio di giorni a vedere le attrazioni di Vancouver. Guida o prendi un autobus fino all'elegante località sciistica di Whistler per un giorno, una destinazione divertente in qualsiasi periodo dell'anno, e torna a Vancouver, dove puoi prendere un traghetto per Victoria, la capitale della British Columbia. Per alcune persone, a seconda del tempo concesso a Vancouver e Victoria, questo potrebbe essere sufficiente per riempire sette giorni.

Tuttavia, se trovi di avere ancora più tempo, pianifica un itinerario per l'isola di Vancouver o alcune escursioni da Victoria. Per una gita di un giorno da Victoria, prendi un traghetto per auto per Salt Spring Island per una giornata di visite turistiche o visitando fattorie e laboratori artigianali locali.

Parco nazionale dell'orlo del Pacifico a Tofino | Foto Copyright: Lana Law

Con pochi giorni a disposizione, puoi pianificare un viaggio su strada dell'isola di Vancouver. Sali sull'isola di Vancouver fino a Tofino per una notte o due, dove potrai soggiornare in una delle bellissime località balneari. Trascorri un po' di tempo facendo surf o camminando lungo le spiagge del Pacific Rim National Park , goditi alcune delle bellissime escursioni di un giorno intorno a Tofino o vicino al villaggio di Ucluelet e ammira la foresta costiera incontaminata lungo questo tratto remoto dell'isola.

Un'auto rende questo viaggio semplice ed è il modo migliore per vedere le attrazioni. Se utilizzi i mezzi pubblici, sarà più economico e includerà un autobus per Whistler e traghetti a piedi per Victoria e Salt Spring Island. Con un'auto, tieni presente che prendere un traghetto per auto potrebbe richiedere del tempo di attesa, soprattutto durante le vacanze. Se aggiungi un viaggio a Tofino un'auto è quasi essenziale.

Se stai cercando altre cose da fare sull'isola di Vancouver, prendi in considerazione la possibilità di dedicare del tempo per esplorare le migliori escursioni sull'isola di Vancouver o sistemare la tua tenda o camper in uno dei campeggi panoramici. Particolarmente belli sono i campeggi vicino a Tofino. Puoi anche pianificare escursioni fuori Nanaimo e Parksville.

Alloggi:

  • Dove alloggiare a Vancouver: le migliori aree e hotel
  • Dove alloggiare a Whistler: le migliori aree e hotel
  • I migliori resort dell'isola di Vancouver

3. Canada centrale: Toronto, Montreal e oltre

Toronto e CN Tower | Copyright foto: Michael Law

Punti salienti dell'itinerario del Canada centrale: Toronto, Cascate del Niagara, Ottawa, Montreal e Quebec City.

Poiché Toronto è un importante punto di ingresso per molti viaggiatori in Canada, questo è il posto migliore per iniziare un tour del Canada centrale. Trascorri alcune notti a Toronto per vedere i luoghi d'interesse, assistere a uno spettacolo di Broadway e fare una gita di un giorno alle Cascate del Niagara. Ci sono diversi tour operator che offrono gite di un giorno alle cascate, che di solito includono una sosta nella graziosa cittadina di Niagara-on-the-Lake , una delle cittadine più romantiche dell'Ontario.

Da Toronto, puoi guidare o prendere un treno per Ottawa, la capitale del Canada, per vedere Parliament Hill , alcuni musei nazionali e, in inverno, potresti anche essere in grado di pattinare lungo il Rideau Canal che attraversa la città.

Montreal è un'altra città da non perdere nel Canada centrale. Puoi arrivarci facilmente da Ottawa, o direttamente da Toronto se scegli di saltare Ottawa. I treni passano regolarmente da entrambe le città a Montreal e, in auto, è abbastanza facile guidare (4,5 ore da Toronto a Ottawa, 5,5 ore da Toronto a Montreal e due ore da Ottawa a Montreal).

Con più tempo a disposizione, puoi proseguire verso Quebec City per visitare questa storica città francese. Questa è una città che vale sicuramente la pena visitare e potrebbe anche servire come alternativa alla visita di Montreal se non sei in grado di visitarle entrambe.

Alloggi:

  • Dove alloggiare a Toronto: le migliori aree e hotel
  • Dove alloggiare alle Cascate del Niagara: le migliori aree e hotel
  • Dove alloggiare a Montreal: le migliori zone e hotel

4. Canada orientale: Nuova Scozia e Isola del Principe Edoardo

La baia di Peggy

Punti salienti dell'itinerario della Nuova Scozia e del PEI: Halifax, Lunenburg, Charlottetown, Isola di Cape Breton

Il Canada orientale è una vasta area e potresti voler esplorare una regione piuttosto che provare a vedere tutto. Iniziare con Nova Scotia e PEI è un buon inizio. Il modo più pratico per visitare questa zona è con un'auto.

Con 8-10 giorni, puoi facilmente vedere i punti salienti della Nuova Scozia e dell'Isola del Principe Edoardo. Inizia ad Halifax con alcune visite turistiche in giro per la città, quindi trascorri una giornata visitando i dintorni, con visite a Peggy's Cove e alla storica Lunenburg, prima di passare ad Annapolis Royal. Da qui, prosegui su e lungo la baia di Fundy, dirigendoti verso il Confederation Bridge e poi verso Charlottetown, l'isola del Principe Edoardo.

Prenditi almeno un giorno per esplorare il PEI, con una gita al Prince Edward Island National Park e ai Green Gables , la casa immaginaria di Anne of Green Gables. Se il tempo collabora, prenditi del tempo per goderti la spiaggia. La Brackley Beach di PEI, con le sue lunghe distese di sabbia dorata, è una delle migliori spiagge del Canada. Quando sei pronto per partire, prendi il Wood Islands Ferry per Caribou , Nuova Scozia e dirigiti verso l'isola di Cape Breton. C'è molto da vedere e da fare qui, ma l'attività più popolare è guidare il panoramico Cabot Trail , che attraversa il Cape Breton Highlands National Park.

Se hai tempo, dirigiti verso Louisbourg per vedere il sito storico nazionale della fortezza Louisbourg. Da qui puoi tornare ad Halifax.

Se hai altri sette o 10 giorni per esplorare le Marittime, fai un tour di Terranova.

Sistemazione: dove alloggiare ad Halifax: le migliori aree e hotel

5. Terranova: esplora la roccia

Parco Nazionale Gros Morne

Punti salienti dell'itinerario di Terranova : St. John's, Parco nazionale Gros Morne, città costiere

Inizia il tuo itinerario di Terranova con una sosta a St. John's, il capoluogo di provincia, per esplorare il sito storico nazionale di Signal Hill e George Street , nell'incantevole centro della città. Quando lasci St. John's, prendi la strada panoramica lungo la Conception Bay e oltre alla penisola di Bonavista fino all'affascinante città di Trinity. Questo pittoresco paesino sul mare con case colorate si affaccia sulle scogliere di fronte all'oceano. Visita alcuni edifici storici per avere un'idea della cultura, fai un tour di osservazione delle balene o fai un'escursione. Se visiti in tarda primavera, potresti persino vedere un iceberg.

Da qui, prosegui lungo la costa attraverso il Parco Nazionale Terra Nova e prosegui fino al villaggio di Twillingate per vivere una pittoresca comunità costiera. Dopo una notte a Twillingate, dirigiti verso il bellissimo Parco Nazionale Gros Morne , per un giro in barca o qualche escursione in questo paesaggio spettacolare. Soggiorna nel parco di Rocky Harbour, Norris Point o nel vicino lago Deer.

Se hai più tempo, considera di fare un viaggio fino a L'Anse Aux Meadows , un patrimonio mondiale dell'UNESCO, per vedere un po' di storia vichinga. Successivamente, torna a St. John's. Tieni presente che guidare a Terranova potrebbe richiedere più tempo del previsto, con strade tortuose e decisioni dell'ultimo minuto per chiudere l'autostrada e visitare città costiere o aree panoramiche.

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche di Terranova e Labrador

6. Esplorando il nord del Canada: orsi polari, paesaggi artici e cultura

orso polare

Punti salienti dell'itinerario del Canada settentrionale: Churchill, Whitehorse, Yellowknife

Non esiste un modo semplice per vedere tutto il nord del Canada in un solo viaggio. La regione è estremamente remota e i punti salienti sono, in molti casi, geograficamente distanti l'uno dall'altro.

Ecco alcune opzioni per un itinerario del Canada settentrionale:

Se il tuo obiettivo è vedere la fauna selvatica, dovresti prendere in considerazione un viaggio a Churchill , Manitoba nel tardo autunno per vedere la migrazione dell'orso polare. Molti tour diversi partono da Winnipeg, offrendo soggiorni di più giorni che includono opzioni per vedere gli orsi in un Tundra Buggy e soggiornare in un Tundra Lodge. La maggior parte dei tour prevede un volo da Winnipeg a Churchill, ma è anche possibile prendere un treno per Churchill.

Le due principali città del nord sono Whitehorse, nello Yukon , e Yellowknife, nei Territori del Nordovest. Entrambe queste città sono raggiungibili in auto.

Molte persone incorporano lo Yukon in un viaggio di guida in Alaska. Questo percorso prevede in genere la guida attraverso la Columbia Britannica settentrionale e va da Haines, passando per Skagway, Carcross, Whitehorse, Dawson City e in Alaska fino alle città di Fairbanks e Anchorage, quindi di nuovo nello Yukon fino a Haines Junction e di nuovo a Haines. Questo percorso ti darà la possibilità di conoscere alcuni dei personaggi e delle culture del nord, conoscere la storia della corsa all'oro nel Klondike e vedere alcuni dei bellissimi paesaggi.

Per raggiungere Yellowknife , la maggior parte delle persone percorre la Mackenzie Highway dal nord dell'Alberta fino alla Highway 3 che attraversa Fort Providence. Mentre sei a Yellowknife, assicurati di uscire sulle acque del Great Slave Lake per combattere i giganti lucci e trote settentrionali in attesa sotto la superficie.

Per vedere più a nord da Yellowknife, i voli sono in ordine. Possibili opzioni includono gite secondarie al Nahanni National Park, uno dei gioielli del nord del Canada, o alla comunità settentrionale di Inuvik, a soli 200 chilometri dal Circolo Polare Artico, per vedere com'è la vita nell'estremo nord.

  • Leggi di più: le migliori attrazioni turistiche a Whitehorse

7. City Hopping attraverso il Canada

Vecchia Montreal | Foto Copyright: Lana Law

Punti salienti dell'itinerario delle città canadesi: Vancouver, Toronto, Montreal (opzionale: Calgary, Halifax, St. John's, Quebec City)

Se stai cercando un'avventura cosmopolita attraverso il Canada, le città chiave sono Toronto, Vancouver, Montreal e la capitale della nazione, Ottawa. Ma se vuoi approfondire un po', potresti facilmente aggiungere Calgary, Halifax, St. John's e persino un viaggio secondario da Montreal a Quebec City. Ci sono voli regolari per tutte queste destinazioni e collegamenti ferroviari rapidi e convenienti che collegano Toronto, Montreal e Ottawa. I voli per le città orientali di Halifax e St. John's sono generalmente più costosi.

skyline di toronto

Vancouver è probabilmente la città più bella del Canada, mentre Toronto è il luogo ideale per assistere a uno spettacolo, fare una gita di un giorno alle Cascate del Niagara e godersi la vista dalla CN Tower.

Montreal è una città incredibilmente vivace nota per la sua cultura francese, lo shopping, la moda e il centro storico alla moda. Con del tempo extra, potresti aggiungere un viaggio a Ottawa, tra Toronto e Montreal, per visitare alcuni dei migliori musei del Canada.

Gli amanti della natura potrebbero fare una sosta a Calgary per una breve gita al Parco Nazionale di Banff e al Lago Louise. Per un quadro più completo del Canada, prendi un volo per Halifax o St. John's per goderti un po' di pesce e vivere la cultura e le persone amichevoli del Canada atlantico.

Alloggi:

  • Dove alloggiare a Toronto: le migliori aree e hotel
  • Dove alloggiare a Montreal: le migliori aree e hotel
  • Dove alloggiare a Ottawa: le migliori aree e hotel

Quando viaggiare in Canada: i periodi migliori per visitare

La pianificazione di un viaggio in Canada implica più di considerazioni geografiche; anche il tempo dovrebbe essere in cima alla lista delle cose da ricercare. Il Canada è così vasto che il paese può vivere quattro stagioni nello stesso giorno. Ad esempio, in una tipica giornata di giugno, potrebbero esserci 30 gradi Celsius, caldi e umidi nel Canada centrale, coperti di nebbia e freschi nelle province atlantiche, piacevoli con fresche brezze marine a Vancouver e nevicate sulle Montagne Rocciose o nell'estremo nord.

I mesi migliori per visitare il Canada sono luglio e agosto . Durante questi mesi, otterrai le temperature più calde e avrai le migliori possibilità di svolgere tutte le attività che hai programmato. Tuttavia, questo è il momento in cui anche tutti i canadesi amano fare le cose, quindi i prezzi tendono ad aumentare e i luoghi più popolari possono essere affollati. Se riesci a scappare a settembre, sarai ricompensato con giornate calde, notti fresche e attrazioni meno affollate.

Vancouver e la Columbia Britannica costiera insieme al Canada orientale hanno climi temperati: raramente fa troppo caldo o troppo freddo. Più ci si sposta nell'entroterra dall'effetto moderatore degli oceani, più le temperature diventano estreme.

Pianificare un viaggio in inverno è meno popolare, a meno che tu non sia uno sciatore alpino o un uomo all'aria aperta. Il miglior mese invernale per una gita sugli sci è marzo, con le sue temperature più moderate, giornate soleggiate e abbondanti nevicate. Dicembre è presto per condizioni di neve costanti; Gennaio e febbraio possono essere gelidi e avere giornate corte.

L'inverno può anche essere un ottimo momento per vivere l'arte. Goditi il ​​balletto, la sinfonia e il teatro o trascorri un po' di tempo nei musei.