Pesca a St. Augustine, Florida: 6 cose da sapere

Scritto da Anietra Hamper
8 febbraio 2023

Non c'è da stupirsi che la pesca sia una delle attività all'aperto più popolari a St. Augustine, in Florida, con il suo vasto labirinto di insenature e corsi d'acqua, con rapido accesso all'Oceano Atlantico , che furono esplorati per la prima volta in questa regione dagli esploratori spagnoli. La varietà di specie costiere, dallo scorfano, tamburo e trota maculata ai pesci sportivi d'altura come kingfish, tonno, cobia e barracuda, fanno di Sant'Agostino una destinazione di pesca tutto l'anno.

Mentre la prenotazione di un charter di pesca con un capitano esperto offre le migliori possibilità di successo, ci sono molti modi diversi per pescare a St. Augustine a causa della varietà di corsi d'acqua, variazioni di profondità, vegetazione e struttura e fluttuazioni di temperatura nel nord della Florida. I pescatori locali e in visita possono anche pescare dal molo o dalla costa, o uscire in kayak per pescare sui piccoli canali di ingresso.

Anietra con una razza | Copyright foto: Anne Braly

A pochi minuti dal porto turistico, ci fermiamo a pescare vicino alle alte spartine e ai cumuli di ostriche che definiscono queste acque incontaminate. Al di là dell'ambiente tranquillo creato da questi elementi naturali, il Capitano James condivide il motivo per cui sono importanti per l'abbondanza di specie ittiche nell'Intracoastal Waterway e per la qualità del pesce.

"Le ostriche sono buone per la pesca qui. Sono il filtro numero uno per pulire l'acqua e trattengono l'esca, quindi i pesci entrano nelle acque Intracoastal per nutrirsi", afferma il capitano James Dumas di Drum Man Charters.

pesciolini di fango | Foto Copyright: Anietra Hamper

Prepariamo le nostre canne e il Capitano tira fuori un'esca tipo pesciolino vivo da usare. Questi sono più spessi e tozzi in apparenza di quanto non abbia mai visto prima.

"Questi sono pesciolini di fango", dice Dumas. "Vivono nelle ostriche qui. È l'esca migliore che posso comprare e vivono da due a tre mesi. Tutto mangia un pesciolino di fango".

Prevediamo di catturare scorfani e trote maculate nei tre o quattro piedi d'acqua sotto di noi, ma il Capitano James mi prepara a qualsiasi cosa, inclusa la possibilità che specie al largo che a volte perdano la strada e finiscano nelle secche. Usiamo una bobina rotante, un placcaggio leggero e una linea da 10 libbre con un leader da 20 libbre.

Increspature circolari appaiono nell'acqua non lontano dalla barca, aumentando il mio battito cardiaco e l'eccitazione mentre pesco per la prima volta in quest'area. Il capitano James mi dice di lanciare a circa 15 piedi di distanza dal bordo dell'erba spartina e di lasciare che la lenza si muova da sola.

Anietra con scorfano costiero | Foto Copyright: James Dumas

"Arrotolare con fermezza e mantenere la linea tesa", mi dice il Capitano James.

Utilizziamo ami circolari, che sono più sicuri per il pesce ma facilitano anche la perdita del pesce perché non c'è un ardiglione sull'amo. Tenere la lenza tesa e avvolgere a un ritmo costante è l'unico modo per tenere il pesce all'amo. Mentre avvicino il pesce alla barca, posso vedere il segno nero rivelatore vicino alla sua coda, che indica uno scorfano. Il problema è mantenere le dimensioni, quindi siamo partiti bene con una specie che sarebbe ottima da mangiare in seguito in un ristorante locale di hook and cook.

Ostriche di Sant'Agostino trovate durante la pesca | Foto Copyright: Anietra Hamper

Non vedo l'ora di rimettere la mia lenza in acqua. L'esca dei pesciolini di fango è dura, e questa volta il capitano James mi dice di gettare appena fuori un letto di ostriche, che è il luogo in cui i pesci generalmente si radunano per nutrirsi.

"Ho visto uno squalo martello qui dentro qualche settimana fa", dice il capitano James.

Mentre lancio la mia lenza verso un enorme letto di ostriche che sporge dall'acqua, non posso fare a meno di chiedermi cos'altro si nasconde sotto di me se anche gli squali possono travestirsi in acque così basse. Come ho scoperto durante le nostre diverse ore di pesca, qualsiasi cosa può farsi strada nelle insenature e nelle baie se è presente del cibo. Le acque Intracoastal sono anche il luogo in cui i pesci nascono prima che vadano al largo.

La mia mente vacilla per un momento, chiedendomi come sarebbe osservare le acque Intracoastal di Sant'Agostino dal basso e vedere la varietà di specie, come uno di quei tunnel di vetro negli acquari interni.

Snapper di montone | Foto Copyright: Anietra Hamper

Morso dopo morso tiriamo dentro il pesce. Comincio ad emozionarmi per la cena e per i tanti modi in cui si potrebbero preparare le catture del giorno. Raramente estraiamo due volte la stessa specie, dimostrando esattamente ciò che il Capitano ha indicato sull'ambiente e sui pesci che prosperano in questo habitat. È come un sacco di scorfano, grugnito francese, tamburo nero, trota maculata, dentice di montone e persino una razza a sorpresa che ero sicuro fosse una passera all'estremità della mia lenza.

L'Intracoastal Waterway è sezionato da numerose insenature che portano all'Oceano Atlantico aperto. Mentre la pesca d'altura da St. Augustine è un'opzione, è un po' più difficile da fare rispetto alle acque del sud della Florida perché i charter di pesca devono andare più lontano per entrare in acque più profonde. La Corrente del Golfo si trova tra le 50 e le 80 miglia dalle coste di Sant'Agostino, il che significa che i charter possono iniziare a prendere di mira pesci di acque profonde solo a circa nove miglia al largo e spesso richiedono di andare da 60 a 80 miglia al largo.

In confronto, la pesca d'altura nel sud della Florida inizia entro mezzo miglio, poiché la corrente del golfo è più vicina. Le acque al largo di St. Augustine possono essere paragonate alle Carolina per quanto riguarda lo stile delle paludi e dell'erba costiera, nonché il profilo del fondale oceanico al largo.

Sant'Agostino offre ai pescatori diverse opportunità per provare nuove tecniche di pesca e sperimentare ambienti diversi pur essendo produttivi.

Se sei pronto per una sfida, puoi partecipare al programma Catch a Florida Memory della Florida Fish and Wildlife, che premia i pescatori per risultati specifici di pesca in tre modi diversi: Puoi iscriverti alla Saltwater Life List, catturando tutte le 70 specie di acqua salata pescare; il Saltwater Grand Slam, catturando tre specie specifiche in un periodo di 24 ore; o il Saltwater Reel Big Fish, catturando 30 specie di grandi dimensioni, tra cui sgombro reale, passera, cobia, permesso, bonefish e un elenco di altri nell'acqua salata della Florida.

Ecco alcune delle cose da sapere prima di dirigersi verso le acque di Sant'Agostino per migliorare il tuo gioco di pesca.

1. Cosa sapere prima di partire

tamburo nero | Foto Copyright: Anietra Hamper

Con così tante possibilità di pesca a St. Augustine, è utile avere un programma di pesca con l'amo prima del viaggio in modo da sfruttare al meglio il tuo tempo. Innanzitutto, determina se hai intenzione di pescare in acqua salata, in acqua dolce o entrambi. Questo ti aiuterà a restringere il periodo dell'anno da visitare e quando cercare un alloggio.

Quindi, ricerca i diversi tipi di charter disponibili a St. Augustine per vedere quali guide e compagnie sono specializzate nella pesca che vuoi sperimentare.

Essendo la città più antica degli Stati Uniti, vorrai fare un po' di compiti per vivere alcune delle altre esperienze a St. Augustine. C'è molto da vedere e sperimentare nel centro storico, oppure puoi pianificare un tour ecologico intracosta con St. Augustine Ecotours, così puoi conoscere meglio gli elementi naturali nelle acque in cui pescherai.

2. Come noleggiare un charter di pesca

Ci sono quasi tante guide e charter di pesca disponibili a St. Augustine quanti sono i modi per pescare. Sono specializzati, il che ti aiuta a salire sul pesce che desideri catturare durante la tua visita. La maggior parte dei charter offre uscite di pesca all-inclusive di mezza giornata o di un'intera giornata sulla costa e al largo.

Puoi noleggiare charter locali per la pesca costiera e intracostiera, che è un modo produttivo per catturare una varietà di specie senza allontanarsi troppo dalla terraferma. Questa è un'opzione particolarmente interessante se vuoi pescare per divertirti preparandoti per la cena in un ristorante locale con ganci e cuochi.

Per la pesca d'altura a St. Augustine, alcuni charter porteranno i pescatori fino a 30 miglia nell'Atlantico blu dove possono prendere di mira spigole, cernie, dentici, cobia, delfini (mahi-mahi), tonno pinna nera , e wow. Ci sono altri charter che andranno più lontano per il pesce sportivo.

3. Stagioni di pesca di Sant'Agostino

Anietra con scorfano pescato a Sant'Agostino | Foto Copyright: James Dumas

Mentre Sant'Agostino offre pesca tutto l'anno, i mesi primaverili ed estivi sono i più produttivi.

La primavera e l'estate sono popolari per lo snapper e la cernia dalla coda gialla. L'estate è anche il periodo in cui la stagione dei dentici rossi è in pieno svolgimento e puoi catturarli in buone taglie. La stagione estiva è di punta per la passera, lo scorfano, la trota e gli squali. Al largo nei mesi primaverili ed estivi, puoi catturare pesci di grossa taglia come kingfish, tonno e mahi-mahi.

Da giugno a settembre, le foci verso il mare di Matanzas e le insenature di Sant'Agostino offrono l'opportunità di una delle esperienze più emozionanti della pesca, che è la battaglia con un grande tarpon. Il tarpon può variare in dimensioni da 10 libbre a più di 150 libbre. Sono pesci acrobatici, che saltano in alto fuori dall'acqua con le loro squame simili a armature che lampeggiano alla luce del sole.

I mesi più freddi dell'autunno e dell'inverno, da gennaio a marzo, offrono un'ottima pesca costiera per scorfani, passere di mare, trote, teste di pecora e tamburi neri.

4. Specie da catturare

Trota maculata | Foto Copyright: Anietra Hamper

Ci sono così tante specie di pesci da catturare a St. Augustine che è quasi più facile discutere di ciò che non puoi catturare dalle acque dell'Atlantico. Alcune delle specie più popolari da catturare sono scorfano, trota maculata, passera di mare, tamburo nero e tarpon costiero. Al largo di St. Augustine, puoi catturare kingfish, cernie, cobia, ricciole, squali e diversi tipi di dentici. Anche i barracuda sono ottimi da catturare a Sant'Agostino. Poiché non ci sono scogliere nell'acqua, il batterio che a volte è associato al barracuda meridionale non si trova a Sant'Agostino.

5. Tipi di pesca a Sant'Agostino

Anietra pesca costiera a Sant'Agostino | Copyright foto: Anne Braly

Ci sono così tanti tipi di pesca a St. Augustine, il che la rende una destinazione di pesca tutto l'anno, ma per qualsiasi pescatore che ha vissuto una battuta di pesca persa a causa di condizioni meteorologiche sfavorevoli, puoi apprezzare le opzioni per i piani di riserva integrati . A causa della posizione geografica di Sant'Agostino e dell'ecosistema unico che lo circonda, c'è un'ampia varietà di opzioni di pesca e specie da prendere di mira.

offshore
La pesca d'altura da St. Augustine è entusiasmante, soprattutto per i pescatori che prendono di mira lo sgombro reale. St. Augustine è la sede della Southern Kingfish Association, che ospita una delle più grandi serie di tornei di acqua salata negli Stati Uniti. I tornei estivi d'altura sono le migliori opportunità di pesca per i pescatori più accaniti, ma è anche il momento migliore per i visitatori di prendere di mira una lista di specie. I pescatori possono anche prendere di mira wahoo, pesce vela, tonno pinna nera e mahi-mahi.

Sebbene la pesca d'altura da St. Augustine sia produttiva nelle acque dell'Oceano Atlantico, dipende maggiormente dalle condizioni meteorologiche perché i charter devono andare più al largo per entrare in acque più profonde.

Costiera
La sezione di 44 miglia di Intracoastal Waterway che corre lungo la costa di Sant'Agostino è un labirinto composto da insenature, insenature e baie. I letti di ostriche che isolano le fonti di cibo per pesci come lo scorfano e la trota maculata ne fanno un focolaio di attività di pesca. Una gita di un giorno sull'Intracoastal Waterway può dare origine a molte specie, tra cui passera di mare, tamburo nero e altre specie che si fanno strada dall'Atlantico.

Acqua dolce
Mentre gran parte della pesca a St. Augustine si concentra sull'acqua salata, ci sono opportunità di acqua dolce fuori dal fiume St. John's . I corsi d'acqua che escono dal fiume sono habitat privilegiati per bluegill, crappie e bass.

moli
La pesca da uno dei moli di St. Augustine è un modo divertente per vivere la scena della pesca con l'amo lungo la costa atlantica nel nord della Florida. Il molo oceanico della contea di St. Johns è uno dei moli più famosi per la pesca di trote di mare, tamburo nero, passera di mare, testa di pecora, sgombro reale e tarpon. Con una piccola tassa che include una licenza di pesca giornaliera, puoi tentare la fortuna come un locale. Anche i moli di Lighthouse Park, Vilano Beach Pier, Rose of Sharon Pier e Usina Boat Ramp Fishing Pier sono aperti ai pescatori. Ci sono diversi parchi locali che hanno moli di pesca più piccoli aperti alla pesca, tra cui Treaty Park, Faver-Dykes State Park e Vaill Point Park.

Surf e spiaggia
La pesca da surf è una delle forme di pesca più popolari per la gente del posto, ma con così tanti hotel di fronte all'oceano, è facile da fare per i vacanzieri. Alcune delle specie che puoi catturare durante la pesca in spiaggia includono la trota maculata; pompano; pesce reale; e jack crevalle, attivi soprattutto nei mesi estivi. Puoi noleggiare l'attrezzatura e acquistare esche e una licenza da un negozio di esche locale.

kayak
La pesca in kayak è popolare a St. Augustine in parte a causa del vantaggio aggiuntivo dell'ecosistema unico, quindi i pescatori possono svolgere due attività in una. Anastasia State Park è il luogo ideale per lanciare il tuo kayak e dirigersi verso lo scorfano e la trota maculata. Puoi noleggiare kayak al parco o da altri fornitori a St. Augustine.

6. Aggancia e cucina i ristoranti

Pesce appena pescato dopo una giornata di pesca a Sant'Agostino | Foto Copyright: Anietra Hamper

Una delle parti migliori della pesca d'altura e intracostiera a St. Augustine sono i ristoranti hook and cook che prepareranno il pescato per una cena deliziosa. Dopo una giornata in acqua, abbiamo portato il pescato al ristorante The Conch House, che lo ha preparato con una scelta di fritto, grigliato, annerito o jerk. Avevamo abbastanza scorfano, trota e tamburo per provarne un po' ciascuno.